Sei nella sezione Economia -> categoria: Finanza       
Decreto Dignità: stop alla pubblicità di giochi e scommesse su Google

Autore:Redazione Economia
Data: 18/07/2018 06:18:23
Decreto Dignità: stop alla pubblicità di giochi e scommesse su Google

Niente più pubblicità per giochi e scommesse con “AdWords”, il servizio di advertising che permette di inserire spazi pubblicitari all'interno delle pagine di Google. 


Autore:Redazione Economia
Data: 17/07/2018 06:59:53
Decreto Dignità: dallo stop alla pubblicità sui giochi 150mln l'anno in meno

Le casse dello Stato subiranno una perdita di 150 milioni di euro l'anno a causa dello stop alla pubblicità dei giochi previsto dal decreto Dignità. Lo rilevano i tecnici del MEF, che hanno stilato la relazione tecnica che accompagna il decreto, da oggi all'esame delle Commissioni Finanze e Lavoro della Camera. 


Autore:Redazione Economia
Data: 13/07/2018 06:02:26
Decreto Dignità, Iaccarino: 'Tasse in aumento per le Slot Machine'

L’aumento del prelievo erariale unico sulle slot machine è stato disposto «senza un minimo di analisi economica delle conseguenze per le aziende e per l’Erario». 


Autore:Gian Luca Spitella - Redazione Economia
Data: 10/07/2018 06:12:10
CNEL propone al Ministro Savona un board per la produttività

“La produttività di un Paese è un fattore essenziale per la sua competitività nello scenario economico internazionale - ha sottolineato il presidente Treu - e richiede un’attenta analisi per indirizzare al meglio gli investimenti e per definire le riforme strutturali".


Autore:Redazione Economia
Data: 06/07/2018 06:08:32
Bollette a 28 giorni: rimborsi entro entro il 31 dicembre

Entro il 31 dicembre 2018 Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb dovranno restituire in bolletta i giorni illegittimamente erosi agli utenti a seguito della fatturazione a 28 giorni delle offerte di telefonia fissa, anche di tipo convergente, attuata in violazione della delibera dell'Agcom. 


Autore:Riccardo Maruti - Redazione Economia
Data: 12/06/2018 06:39:35
Vacanze estive: soggiorni più brevi ma con budget più alto

Vacanze più brevi ma più “ricche”: rispetto allo scorso anno si alza il budget di spesa per un italiano su quattro (tra cui quasi la metà è pronta a sborsare fino al 30% in più), anche se la durata media della villeggiatura si abbassa da 12,8 a 12,4 giorni. 


Autore:Marie Charrel - Redazione Politica
Data: 12/06/2018 06:44:17
BCE: un anniversario alquanto precario

A Francoforte non c’é festa. A dire il vero, siamo abbastanza sul deprimente. Venerdì 1 giugno, la Banca Centrale Europea (BCE) ha festeggiato il suo ventesimo anniversario. Ci sono ancora sei mesi, entro i quali questa istituzione spera che il 2018 sia marcato da una solida ripresa economica. E che il calo della disoccupazione ridia fiato al morale degli europei.


Autore:Redazione Economia
Data: 08/06/2018 06:16:52
Neo governo e giochi: Endrizzi (M5S) 'Le slot vanno ridotte fino alla messa al bando'

Limitare la distribuzione e l'accessibilità ai giochi dove la puntata precede di pochi minuti l'esito, una strategia d'uscita graduale per le slot (fino alla loro messa al bando), programmi per il contrasto alla criminalità organizzata e alle forme di azzardo non autorizzate o illegali...

 


Autore:Occhini Elettra - Redazione Politica
Data: 02/06/2018 07:00:14
Calenda: 'Un consiglio a Di Maio? Spieghi alla Fiat che produrre qui conviene'

"A proposito dell’ipotesi per la Fiat di spostare la produzione della Panda fuori dall’Italia Calenda ricorda che “ho fatto un lavoro con i sindacati, ho guardato i piani industriali precedenti della Fiat, stavo preparando, e suggerisco al mio successore di proseguire in questo lavoro, un pacchetto per dire alla Fiat: hai la convenienza a rimanere!”


Autore:Fausta Tagliarini - Redazione Economia
Data: 28/05/2018 06:02:02
Asia: il timore del protezionismo frena l'export

Un peggioramento del contesto commerciale globale nei prossimi mesi, a causa dell’ondata protezionistica, potrebbe avere gravi ripercussioni in Asia Pacifico.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

FUMATA NERA SU VERTICI CDP,TENSIONE CON TRIA
Da Televideo
In breve
Data:19/07/2018 16:52:59
Sulla nomina dei nuovi vertici della Cassa Depositi e Prestiti è di nuovo fumata nera.

Se le divergenze tra Lega e M5s sembrano essersi appianate,con la convergenza sul nome dell'attuale direttore finanziario di Cdp,Fabrizio Palermo,lo scontro è ora tra i due partiti di maggioranza e il ministro dell'Economia,Tria che punta sul vicepresidente della Banca Europea per gli Investimenti,Dario Scannapieco, come nuovo a.d..

soluzione appoggiata presidente dell'Acri (Associazione delle fondazioni e delle Casse di risparmio), Giuseppe Guzzetti.

Il termine per prendere una decisione è stato quindi spostato al 24 luglio.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/07/2018 15:15:02
Violenza sessuale: un po’ di chiarezza sulla sentenza di Cassazione 32462/18

Prima di tutto: la Corte di Cassazione NON ha assolutamente detto che i due violentatori non sono rei di violenza sessuale. No. Hanno detto una cosa diversa. I due violentatori sono stati ovviamente condannati per violenza sessuale, mancando il consenso della vittima, ma non è stata considerata l’aggravante, come da articolo 609-ter del codice penale, che recita...


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/07/2018 20:26:45
Lettera aperta a Matteo Salvini sul criterio di ‘clandestinità’

...deve chiarire agli italiani un concetto, e deve farlo dall’alto del suo incarico di Ministro degli Interni (e non della Difesa come si atteggia ad essere): il termine “Clandestino” può essere applicato solo a patto che, le persone che lei così appella, una volta presentata l’istanza per il riconoscimento dello stato di rifugiato o di profugo, se la vedano negata, con dovizia di particolari però. Non basta ancora, perché chi si vede respingere tali istanze, ha diritto di appello, e già solo per ricevere la risposta definitiva, l’iter prevede che passino tre mesi".

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -