Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Friuli: scossa di terremoto di magnitudo 4.1 stamane alle 1:45

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 30/01/2015
Friuli: scossa di terremoto di magnitudo 4.1 stamane alle 1:45

L'epicentro della scossa fra Moggio Udinese e Vanzone in Friuli, lo stesso che, nel 1976, distrusse il Friuli. 

 


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 29/01/2015
Caso Elena Ceste: arrestato il marito

Secondo gli investigatori il movente sarebbe stato causato da "una situazione familiare con criticità e conflittualità". 


Autore:Salvatore Carlini - Redazione Cronaca
Data: 28/01/2015
Catania: sparatoria in un'area di servizio durante una rapina. Muore un rapinatore

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, tre dei rapinatori sono scesi dalla vettura mentre ilq uarto è rimasto in auto per poi scappare insieme una volta compiuta la rapina. Il caso però ha voluto che, mentre i tre compivano la rapina, sia giunta una pattuglia di scorta che era fuori servizio. 


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 27/01/2015
Vercelli: conflitto a fuoco fra Carabinieri e una decina di criminali dopo una rapina

Sorpresi della Forze dell'Ordine i malviventi hanno iniziato a sparare con dei Kalashnicov e hanno dato fuoco a diverse automobili per poter fuggire senza essere presi.


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 25/01/2015
Roma, scandalo AMA: i farmaci scaduti non vengono ritirati e smaltiti

Il Ministro della Salute Betarice Lorenzin, sta temtando di sbloccare la situazione anche perché gli scatoloni colmi di farmaci scaduti apposti fuori dall'ingresso delle farmacie divengono pericolosamente alla portata di tutti, bambini compresi, e si può immaginare il danno per la salute se questi farmaci venissero ingeriti per gioco.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 25/01/2015
Catania, 22 Gennaio: grandinata anomala sommerge la citta'. Non se ne parla

Il forte nubifragio ha anche fatto esondare alcuni torrenti e allagato le strade. Via Etnea, nel pieno centro di Catania, appariva come un grande fiume.


Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Cronaca
Data: 24/01/2015
Nuovi tagli alla Sanita': i medici italiani dicono NO con #ProntoSoccorsoKo

 La gente muore anche a causa di un sistema sanitario agonizzante, che non più sostenuto economicamente dai governi, è costretto a chiudere interi ospedali, fornire minore assistenza ai malati e rendere di fatto la Sanità un sistema insano.


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Cronaca
Data: 24/01/2015
Giocatore 24enne della Pantigliatese muore travolto da un mezzo

Gli amici, accortisi dell'accaduto, lo hanno soccorso immediatamente dando anche l'allarme alle forze dell'ordine, ma era ormai troppo tardi: Alessandro è morto sul colpo.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 23/01/2015
Appennino tosco-emiliano: sciame sismico per tutta la notte. Scuole chiuse in 8 Comuni

La gente è scesa in strada ma al momento non si registrano danni nè feriti. I Sindaci di otto Comuni hanno disposto la chiusura preventiva delle scuole. La Protezione Civile di Bologna è all'opera per operazioni di verifica alle strutture. 



Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 23/01/2015
Palermo: suore chiedevano il pizzo per insegnare nella loro scuola

 A finire nei guai, tre suore del Collegio di Maria al Borgo, scuola elementare che dipende direttamente dalla Congregazione palermitana. Incriminate la madre superiora Angela Alamia, Suor Gemma e la direttrice del collegio alberghiero, Suor Teresa, quest'ultima - che aveva personalmente condotto il colloquio di assunzione con la maestra, è già sotto processo.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

RIAPERTURA PARZIALE DEL DUOMO DI MILANO I
Da Televideo
In breve
Data:28/02/2020 00:56:58
In pochi alla volta e con ingressi scaglionati.Così riaprirà parzialmente il Duomo di Milano.Lo annuncia l'assessore al Welfare della Lombardia,Gallera biglietti saranno venduti solo on line.

La riapertura avverrà presumibilmente da lunedì 2 marzo.

E a Firenze per dare un segnale di apertura e di fiducia, oltre a confermare tutti gli spazi culturali, musei, cinema, mostre, biblioteche aperti,per tre giorni i musei civici saranno gratuiti per tutti, su decisione del sindaco Nardella e dell'assessore Sacchi.


TAR RIAPRE SCUOLE MUSEI DELLE MARCHE
Da Televideo
In breve
Data:28/02/2020 00:56:58
E Il Tar delle Marche ha sospeso in via cautelare l'ordinanza con la quale la Regione aveva disposto la chiusura di scuole, musei, e inibito tutte le manifestazioni pubbliche sino alle ore 24 del 4 marzo al fine di contrastare la diffusione del coronavirus.

Manifestazioni sospese e musei chiusi fino a tutto domani, mentre le scuole riapriranno lunedì.


NUMERO VERDE DELLA CRI PER INFO CORONAVIRUS 'CRI CRI
Da Televideo
In breve
Data:28/02/2020 00:56:58
La comunità cinese potrà ricevere informazioni sul Coronavirus anche tramite il Numero Verde della Croce Rossa Italiana: 800.065510 grazie a un desk dedicato con operatori madrelingua.

Il servizio, per le Persone', già attivo da un anno, sta fornendo un prezioso contributo di orientamento per tutti i cittadini che chiedono informazioni sull'allerta del CoVid.

Il Numero verde della ha potenziato nell'ultima settimana il suo team di lavoro con operatori che rispondono h24 per contribuire alla maggiore diffusione di corrette informazioni.Finora,centinaia le telefonate da tutta Italia.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 26/02/2020
Coronavirus e riforma costituzionale: posticipare la consultazione è un diritto dei cittadini

Bisogna fermare tutto urgentemente. La situazione causata dall’arrivo del Coronavirus, che ha imposto la chiusura di molte attività a livello nazionale, l’isolamento di intere comunità in special modo in Nord Italia, non permetteranno uno svolgimento democratico della consultazione popolare.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 25/02/2020
Il virus della psicosi collettiva

L’hanno chiamato “virus cinese” in quanto con molta probabilità uno dei primi focolai di un certo interesse è stato quello sviluppatosi a Wuhan, ma nessuno può confermarlo con certezza. Perché sia chiaro: di virus di tal genere ne esistono diversi, e la loro evoluzione è costante e metodica. Di conseguenza è del tutto inutile affibbiare agli orientali la colpa di essere gli untori dell’umanità.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -