Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Pomezia: muore una 42enne intossicata dal fumo di un incendio in camera da letto

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 03/02/2015
Pomezia: muore una 42enne intossicata dal fumo di un incendio in camera da letto

Dai primi rilievi, non si esclude che l'incendio possa essere avvenuto a causa della sigaretta che la donna stava fumando a letto per poi addormentarsi facendo andare a fuoco le coperte. Sono i Carabinieri ad occuparsi ora delle indagini.


Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Cronaca
Data: 02/02/2015
Berlusconi: il Giudice accetta la richiesta di liberazione anticipata

Per il Giudice Crosti, Berlusconi si è comportato bene durante il periodo di affidamento ai servizi sociali presso la casa di cura per anziani di Cesano Boscone, e per tale ragione ha considerato accettabile la richiesta di liberazione anticipata.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 02/02/2015
Roma: nuovi arresti fra funzionari comunali e imprenditori per corruzione e concussione

I dipendenti oggetto della misura cautelare, sono tutti preposti al rilascio delle concessioni edilizie del nono dipartimento. Sono tre tecnici del Comune, due ispettori di una ASL e sei imprenditori cui è stato imposto l'obbligo di firma.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 01/02/2015
Omicidio-suicidio nel salernitano: muore coppia di coniugi

Una lite fra coniugi finita a colpi di pistola. Entrambi morti. E' accaduto stamane nel salernitano all'esterno delle piscine del Club Fiore a Campigliano, frazione di Giffoni Valle Piana


Autore:Valentina Stella - Redazione Cronaca
Data: 31/01/2015
Elena Ceste e' stata uccisa in casa

La donna, moglie e madre di quattro bambini, sparì il 23 Gennaio 2014 e il suo corpo sarebbe stato rinvenuto solo nove mesi più tardi, esattamente il 18 ottobre scorso.


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Cronaca
Data: 30/01/2015
Allerta Meteo nel salernitano: scuole chiuse e fiumi che esondano

 Disposta la chiusura delle scuole dai sindaci di Nocera Inferiore, Nocera Superiore e Sarno. Molti gli interventi dei Vigili del Fuoco che sono dovuti intervenire già una quarantina di volte a causa di strade allagate, alberi sdradicati dalle fortissime raffiche di vento e diversi smottamenti


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 30/01/2015
Friuli: scossa di terremoto di magnitudo 4.1 stamane alle 1:45

L'epicentro della scossa fra Moggio Udinese e Vanzone in Friuli, lo stesso che, nel 1976, distrusse il Friuli. 

 


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 29/01/2015
Caso Elena Ceste: arrestato il marito

Secondo gli investigatori il movente sarebbe stato causato da "una situazione familiare con criticità e conflittualità". 


Autore:Salvatore Carlini - Redazione Cronaca
Data: 28/01/2015
Catania: sparatoria in un'area di servizio durante una rapina. Muore un rapinatore

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, tre dei rapinatori sono scesi dalla vettura mentre ilq uarto è rimasto in auto per poi scappare insieme una volta compiuta la rapina. Il caso però ha voluto che, mentre i tre compivano la rapina, sia giunta una pattuglia di scorta che era fuori servizio. 


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 27/01/2015
Vercelli: conflitto a fuoco fra Carabinieri e una decina di criminali dopo una rapina

Sorpresi della Forze dell'Ordine i malviventi hanno iniziato a sparare con dei Kalashnicov e hanno dato fuoco a diverse automobili per poter fuggire senza essere presi.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MORTE DUE INFERMIERE, BILANCIO SALE
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 14:37:52
A 28 Oggi ci è stato confermato il decesso di altre due infermiere impegnate sul campo contro il Covid a Bergamo e a Cremona.

Lo riferisce la presidente della Federazione nazionale degli infermieri (Fnopi),Barbara Mangiacavalli. Il bilancio dei decessi tra gli infermieri sale a 28.

In aumento anche i contagi.Ne registriamo tra 200 e 300 al giorno, ha sottolineato.


LOCATELLI: RIAPRIRE? RISCHIO ALTRA ONDATA
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 14:37:52
Tutto quello che riguarderà la riaccensione delle attività produttive non essenziali andrà fatto con molta cautela per evitare una seconda ondata di contagi.

Così il presidente del Consiglio superiore di sanità, Locatelli.

Grande attenzione alla necessità di mantenere un'economia del Paese sostenibile,ma è prioritaria la tutela della salute.Fase 2 a livello nazionale,dice Nessun operatore sanitario avrebbe dovuto morire.

Chi assiste i malati deve avere dispositivi di protezione, ma mai avevamo vissuto uno scenario così.

Anche in fase 2 attenzione ai dipendenti delle residenze sanitarie assistenziali e visite limitate, aggiunge.

MASCHERINE, ARRESTATO IMPRENDITORE
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 14:37:53
Una turbativa in un lotto della gara bandita da Consip per la fornitura di 24 milioni di mascherine chirurgiche dal valore di 15,8 mln di euro.

L'hanno scoperto le Fiamme Gialle di Roma,in un'indagine sulla gara Consip per l'acquisto e la fornitura di dispositivi di protezione individuale e di apparecchiature sanitarie per un valore complessivo di 258 mln.

La GdF di Roma,su delega dei Pm, ha arrestato un imprenditore, ora indagato per turbativa d'asta e inadempimento di contratti di pubbliche forniture.

Il Consip: indagine partita dopo nostra segnalazione.


articolo presente in Italia -> Cronaca
Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 09/04/2020
Indagine su Covid-19 - nel mondo si parla di diffusione attraverso l'acqua, in Italia no

Riproponiamo l'inchiesta del nostro direttore responsabile, Emilia Urso Anfuso, pubblicata la prima volta il 20 Marzo 2020, sul Covid-19 - L’OMS consiglia la massima attenzione sui servizi igienico-sanitari e sui rifiuti sanitari. Se consideriamo la condizione idrica nazionale, gli scandali che si sono succeduti nel corso degli anni, il metodo della richiesta di deroghe alla UE anche a costo di penalizzare la salute e la vita dei cittadini, possiamo dirci davvero certi che viviamo in una nazione che ci sta cautelando?


Autore: Daniel Abruzzese - Redazione Politica
Data: 09/04/2020
Manovra Cura Italia: il bastone verniciato da carota

Questa ‘epocale’ immissione di liquidità nell’economia avrà carattere di finanziamento. Certo, garantito dalla Cassa Depositi e Prestiti (ma in realtà la garanzia è sottoposta a verifica per i prestiti superiori ai 25.000 euro accordati alle imprese con fatturato inferiore ai 3,2 milioni di euro e scende fino al 70% per imprese più grandi e con più dipendenti).

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -