Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
 Messina Denaro; ecco il nuovo identikit

Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 27/03/2014
 Messina Denaro; ecco il nuovo identikit

L'ultimo capo di Cosa nostra, Matteo Messina Denaro, 52 anni, ha un volto nuovo. Ad informare gli inquirenti della trasformazione fisica del boss, ricercato dal 1993, da quando si e' reso latitante, un confidente delle forze dell'ordine, che ha avuto contatti recenti con il boss.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 19/03/2014
Don Giuseppe Diana, un sacrificio non vano

19 marzo del 1994, alle prime ore del mattino, 7.20, don Giuseppe Diana, parroco della chiesa di San Nicola di Bari a Casal di Principe, viene ucciso, prima di celebrare la Santa Messa.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 12/03/2014
Condannato a 22 anni l'assassino di Fabiana Luzzi

E' stato condannato a 22 anni di prigione, il massimo della pena previsto in questi casi, Davide Morrone, il giovane diciottenne che nel maggio dell'anno scorso, uccise Fabiana Luzzi di soli 16 anni, bruciandola ancora viva.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 10/03/2014
Omicidi di Lecco, torna il padre dall'Albania

E' tornato nella tarda serata di ieri in Italia dopo aver ricevuto la notizia della morte delle sue tre figlie, Baskim Dobrushi, operaio albanese, che in questi giorni era in Albania insieme alla sua nuova compagna.


Autore:Il Direttore e la Redazione
Data: 10/03/2014
Suicidi di Stato: onoriamo ogni giorni chi si e' ucciso a causa dello Stato Italiano VIDEO

Almeno che si ricordinole persone che nel nostro Paese si sono 'suicidate' a causa della crisi. Non sono suicidi come quelli della crisi del '29: in quel caso ricchi industriali e non solo, perdettero tutti gli averi e le conseguenze sul sistema economico globale furono terribili. I nostri morti attuali, sono morti di disperazione per non aver potuto onorare i loro impegni con la Famiglia, con i lavoratori cui non potevano più dare lo stipendio PUR DI PAGARE LO STATO. Onore a tutti loro.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 06/03/2014
Ilva di Taranto: 53 rinvii a giudizio

Richiesto il rinvio a giudizio per 50 persone e tre societa'. E' questo che emerge dall'ufficio del gip di Taranto, dove la Procura della Repubblica, dopo atti d'ufficio dovuti, denunce e inchieste ambientali sul disastro dell'Ilva, ha consegnato per l'inchiesta sul disastro ambientale causato dalle acciaierie di Taranto. Tra i nomi delle persone che dovrebbero andare a processo, figurano, oltre alla famiglia Riva, che grazie a fondi statali e altre agevolazioni ha fatto la propria fortuna, anche il governatore della Puglia Nichi Vendola.


Autore:Gaia La Pietra - Redazione Cronaca
Data: 27/02/2014
Simonetta Cesaroni: il delitto di Via Poma 23 anni dopo

L’unico dato di fatto della storia è che il pomeriggio del 7 agosto 1990 in un appartamento di via Poma a Roma Simonetta Cesaroni è stata brutalmente uccisa con 29 coltellate inflitte con un tagliacarte. Nessuno ha visto o sentito niente. Chiunque sia stato è entrato e uscito indisturbato.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 18/02/2014
Lavoratori Lsu occupano le scuole della Campania

Sciopero e occupazione dettati dalla disperazione. Sta accadendo in Campania, dove oltre 70 istituti sono stati occupati dai lavoratori LSU (Lavoratori socialmente utili). La protesta e' stata messa in atto dai lavoratori a causa del mancato rinnovo delle convenzioni tra le cooperative per cui lavorano e il Ministero dell'Istruzione.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 12/02/2014
Padre sgozza i due figli e tenta il suicidio

Il dramma e' avvenuto la sera di martedi' quando l'uomo, dipendente dell'Esselunga, in fase di separazione, ha deciso di uccidere i suoi due figli, una bambina di 8 anni e il maschietto di soli 2.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 09/02/2014
E' finita la fuga di Domenico Cutri'

La fuga di Domenico Cutri’ e’ finita la notte scorsa, quando i Carabinieri del Gis (Gruppo Intervento Speciale), hanno fatto irruzione nel suo covo e lo hanno trovato addormentato. Una fortuna per gli agenti che così hanno potuto evitare un nuovo scontro a fuoco, l’uomo, infatti, dormiva con una pistola 375 magnum carica, accanto al letto.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:27/09/2020 14:11:44
Pacco bomba a presidente Confindustria Un pacco bomba anonimo è arrivato ieri nella sede della Feralpi Group indirizzato al presidente dell'azienda siderurgica di Lonato del Garda,in provincia Brescia, e leader degli industriali bresciani, Giuseppe Pasini.All'interno un detonatore e della polvere da sparo. Un congegno rudimentale, che probabilmente non sarebbe potuto scoppiare, stando alle prime indagini.

La prefettura ha messo sotto scorta Pasini.

A giugno la protezione era stata disposta nei confronti di Marco Bonometti,presidente Confindustria Lombardia.


Da Televideo
In breve
Data:27/09/2020 14:11:45
Consigliera Milano ammette: preso bonus Apprendo che sarei coinvolta nello scandalo dei 'furbetti del bonus' e mi autodenuncio.Così su Fb la consigliera comunale milanese Pirovano.

Non vivo di politica,ha detto confermando di aver avuto il bonus Inps da 600 euro: Pur lavorando tanto ho un reddito annuo dignitoso e nulla più.

Ieri la scoperta che tra i 2.000 amministratori beneficiari ci sarebbero anche 5 parlamentari, o 3 secondo le ultime indiscrezioni.

Indignazione bipartisan,come la richiesta di restituzione,ma nessun nome né gruppo di appartenenza è finora emerso con certezza.


articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -