Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Evacuate 24 famiglie a Genova

Autore:Teresa.Corrado
Data: 29/12/2013
Evacuate 24 famiglie a Genova

Nella notte e in pochi minuti, i Vigili del Fuoco hanno fatto sgombrare i due condomini. Le persone hanno trovato ricovero in alloggi messi a disposizione da parenti, amici e dal Comune stesso, mentre i tecnici sono all�opera per verificare la stabilit� degli edifici.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Attualit?
Data: 28/12/2013
'Sono viva grazie alla a test sugli animali': riceve minacce su Facebook VIDEO

Un post controverso, dal momento che ha ricevuto in poche ore oltre 2.660 condivisioni e 14.000 Like ma anche la rabbia di molti animalisti convinti che, a quanto pare, non comprendono la valenza della sperimentazione animale se essa può aiutare la vita umana ad esistere malgrado gravi patologie.


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 28/12/2013
Terremoto nell'area di Gubbio: 9 scosse in 2 ore

L'Umbria è una regione particolarmente colpita dai terremoti, iniziando con quelli dell'84 e del '97. La popolazione è afflitta ormai dalla continua sequenza di scosse telluriche che, invece di diminuire aumentano di numero e intensita.


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Cronaca
Data: 28/12/2013
Genova: sgominata organizzazione dedita al traffico di droga

L'Hashish - proveniente dal Nord Africa - era destinata al mercato della Toscana, Liguria e dell'Emilia Romagna. Arrestate 8 persone di nazionalità marocchina: fra di essi,  un pericoloso ricercato a livello internazionale per traffico di stupefacenti. Sulla sua testa pendeva una condanna definitiva a 30 anni di reclusione da scontare in italia.


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronaca
Data: 27/12/2013
Meningite: allarme a Livorno

Dopo il primo allarme ora i sanitari giudicano discrete e stabili le condizioni della  piccola, in attesa dei risultati degli esami clinici che stabiliranno l'origine dell'attacco di meningite anche per prevenire ulteriori casi.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 26/12/2013
Morto il padre di Alberto Stasi: ha difeso il figlio fino all'ultimo

Nicola Stasi, padre di Alberto, 30 anni -  l’unico indagato per l’omicidio della fidanzata Chiara Poggi - e’ morto nella notte di Natale  Era ricoverato presso il Policlinico San Matteo di Pavia da alcune settimane nel reparto di Ematologia.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 24/12/2013
Groupon sotto inchiesta dell 'Antitrust  per pubblicita ' ingannevole

Al sito si contestano diffusione di informazioni ingannevoli, prima dell’acquisto del coupon da parte dei clienti e incapacità del servizio di assistenza-clienti a far fronte ai reclami degli stessi dopo l’acquisto dello stesso.


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 22/12/2013
Lampedusa: il deputato PD Khalid Chaouki si barrica per protesta all 'interno del CIE

La protesta del deputato del Pd Khalid Chaouki che da questa mattina alle 11 si trova nell’isola siciliana di Lampedusa per chiedere al governo «di fare immediatamente qualcosa per questa situazione drammatica». Chauky ha annunciato di voler restare barricato a oltranza al'interno del Centro di accoglienza di  finché «non sarà ripristinata la legalità».


Autore:Teresa.Corrado
Data: 19/12/2013
Evade killer seriale. La preoccupazione delle forze dell 'ordine

Incredibile vicenda quella che coinvolge Bartolomeo Gagliano, cinquantacinquenne di Savona, serial killer accusato di tre omicidi e di un tentato omicidio, evaso dal carcere dopo un permesso premio. Dal carcere dal quale è evaso, confermano che non sapevano fosse pericoloso.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 18/12/2013
Cuffaro ai servizi sociali, i giudici decideranno

Servizi sociali per l’ex Presidente della Regione Sicilia Salvatore Cuffaro. Ad approvare la scelta la Procura di Palermo, la quale ha dato parere favorevole, dopo le richieste degli avvocati dello stesso Cuffaro.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MORTE DUE INFERMIERE, BILANCIO SALE
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 15:05:23
A 28 Oggi ci è stato confermato il decesso di altre due infermiere impegnate sul campo contro il Covid a Bergamo e a Cremona.

Lo riferisce la presidente della Federazione nazionale degli infermieri (Fnopi),Barbara Mangiacavalli. Il bilancio dei decessi tra gli infermieri sale a 28.

In aumento anche i contagi.Ne registriamo tra 200 e 300 al giorno, ha sottolineato.


LOCATELLI: RIAPRIRE? RISCHIO ALTRA ONDATA
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 15:05:23
Tutto quello che riguarderà la riaccensione delle attività produttive non essenziali andrà fatto con molta cautela per evitare una seconda ondata di contagi.

Così il presidente del Consiglio superiore di sanità, Locatelli.

Grande attenzione alla necessità di mantenere un'economia del Paese sostenibile,ma è prioritaria la tutela della salute.Fase 2 a livello nazionale,dice Nessun operatore sanitario avrebbe dovuto morire.

Chi assiste i malati deve avere dispositivi di protezione, ma mai avevamo vissuto uno scenario così.

Anche in fase 2 attenzione ai dipendenti delle residenze sanitarie assistenziali e visite limitate, aggiunge.

MASCHERINE, ARRESTATO IMPRENDITORE
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 15:05:23
Una turbativa in un lotto della gara bandita da Consip per la fornitura di 24 milioni di mascherine chirurgiche dal valore di 15,8 mln di euro.

L'hanno scoperto le Fiamme Gialle di Roma,in un'indagine sulla gara Consip per l'acquisto e la fornitura di dispositivi di protezione individuale e di apparecchiature sanitarie per un valore complessivo di 258 mln.

La GdF di Roma,su delega dei Pm, ha arrestato un imprenditore, ora indagato per turbativa d'asta e inadempimento di contratti di pubbliche forniture.

Il Consip: indagine partita dopo nostra segnalazione.


articolo presente in Italia -> Cronaca
Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 09/04/2020
Indagine su Covid-19 - nel mondo si parla di diffusione attraverso l'acqua, in Italia no

Riproponiamo l'inchiesta del nostro direttore responsabile, Emilia Urso Anfuso, pubblicata la prima volta il 20 Marzo 2020, sul Covid-19 - L’OMS consiglia la massima attenzione sui servizi igienico-sanitari e sui rifiuti sanitari. Se consideriamo la condizione idrica nazionale, gli scandali che si sono succeduti nel corso degli anni, il metodo della richiesta di deroghe alla UE anche a costo di penalizzare la salute e la vita dei cittadini, possiamo dirci davvero certi che viviamo in una nazione che ci sta cautelando?


Autore: Daniel Abruzzese - Redazione Politica
Data: 09/04/2020
Manovra Cura Italia: il bastone verniciato da carota

Questa ‘epocale’ immissione di liquidità nell’economia avrà carattere di finanziamento. Certo, garantito dalla Cassa Depositi e Prestiti (ma in realtà la garanzia è sottoposta a verifica per i prestiti superiori ai 25.000 euro accordati alle imprese con fatturato inferiore ai 3,2 milioni di euro e scende fino al 70% per imprese più grandi e con più dipendenti).

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -