Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Incidente a Venezia: i gondolieri incrociano le braccia

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 18/08/2013
Incidente a Venezia: i gondolieri incrociano le braccia

L’incidente tra una gondola e un vaporetto sul Canal Grande a Venezia che ha provocato la morte di un turista cinquantenne tedesco Joachim Reihnard Vogel e il ferimento, grave della figlia di tre anni, ha fatto scattare una forte protesta da parte dei gondolieri veneziani. Dalle 16.00 di ieri e per tutta la giornata di oggi, nessuna gondola attraverserà le vie marittime della città lagunare, in segno di solidarietà con il gondoliere che è stato travolto ieri, mentre portava in giro i turisti. Una protesta che serve a far riemergere il sempre più aggravato traffico di vaporetti, moltiplicatosi negli ultimi anni e ancora non realmente regolarizzato dall’amministrazione cittadina.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 06/08/2013
Roma: vigilessa aggredita alla Metro Piazza di Spagna

Una vigilessa si è avvicinata a quattro ragazze rom perché una di loro stava fumando e l’ha invitata a spegnere la sigaretta, poi a seguirla all’esterno. Le giovani non si sono curate dell’agente in divisa, anzi hanno cominciato ad insultarla e a sputarle contro


Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 04/08/2013
Napoli: pedofilo colto a palpeggiare una bimba linciato dalla folla

Il pedofilo di 38 anni, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, ha attirato la bimba dietro uno scaffale per toccarla, ma alcuni clienti se ne sono accorti e il pedofilo ha cercato di fuggire


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 04/08/2013
Stazione Termini: incendio sul treno per Villa Literno

Momenti di panico sabato pomeriggio alla Stazione Termini, intorno alle 15.00, quando al binario 17 una delle carrozze del treno in partenza per Villa Literno, ha cominciato a prendere fuoco.


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronaca
Data: 01/08/2013
Berlusconi condannato a 4 anni. Rinviata la decisione per l'interdizione

La Cassazione ha appena confermato la condanna a 4 anni per Silvio Berlusconi. Per ciò che riguarda invece l'iterdizione perpetua dai pubblici uffici, gli Ermellini hanno rinciato la decisione alla Corte d'applello


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 29/07/2013
Tragedia  sulla A16: 38 morti e 10 feriti

L’incredibile tragedia ha procurato la morte a 38 persone e il ferimento di altre 10. Fra le vittime, tre bambini. Fra le persone decedute, anche l’autista del mezzo. L’autobus proveniva da un pellegrinaggio nei luoghi di Padre Pio ed era diretto da Telese Terme a Napoli.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 26/07/2013
La polizia arresta 65 affiliati alla cosca Giampa' tra cui avvocati e politici

Le indagini della Polizia di Stato hanno fatto emergere un giro di affari che faceva arrivare nelle casse dell’organizzazione, ogni anno, un milione di euro i cui beneficiari erano anche i professionisti legati alla cosca. Le truffe hanno portato all’arresto di 65 persone. Tra gli indagati risulta anche il senatore Pdl Piero Aiello per cui la Dda aveva chiesto l’arresto, negato dal gip.


Autore:Teresa Corrado
Data: 25/07/2013
Morta Laura Prati: sindaco di Cardano al Campo uccisa in un attentato

Non c'è  più nulla da fare per il sindaco di Cardano al Campo, cittadina in provincia di Varese. Laura Prati, ferita da alcuni colpi di pistola il 2 luglio scorso da un vigile che era stato sospeso dal servizio, è stata dichiarata in stato di "coma celebrale". A dare la triste notizia il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, dopo una conferenza stampa


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 15/07/2013
Torino: muore un giovane di 24 anni investito da un coetaneo moldavo ubriaco

Teatro della tragedia, Torino, dove nella notte tra sabato e domenica, il giovane moldavo, su una BMW, andando a forte velocità, ha investito un gruppo di giovani uccidendone uno sul colpo. La vittima è Christian Ascolese, di 24 anni, originario di Brescia ma residente ad Ivrea. Insieme con lui sono rimasti feriti altri due amici che erano con lui.


Autore:Mariasole De Maio - Redazione Cronaca
Data: 05/07/2013
Paracadutista si lancia dal Duomo di Milano: segnalato in QuesturaMaurizio Di Palma 34 anni è il protagonista dell'insolito volo che ha fatto il giro del mondo. Originario del Trentino ha poi spiegato: "Ho studiato a fondo questo piano non c'è nulla di improvvisato’’. Per il suo volo ha utilizzato una vela e per mettere a segno il progetto Di Palma si era nascosto sul tetto del Duomo di Milano e da li sopra, all'alba di stamane, si è lanciato atterrando perfettamente in linea, nella piazza antstante
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:15/07/2020 11:08:02
Corte,via libera a Trump su pena morte La Corte Suprema ha dato via libera all'amministrazione Trump per ripristinare la pena di morte a livello federale. Le esecuzioni, sulla base delle procedure annunciate lo scorso anno dal dipartimento di giustizia, potrebbero riprendere per la prima volta dal 2003, quando furono congelate durante l'ammistrazione Bush.I giudici costituzionali hanno deciso di non intervenire sul ricorso presentato da quattro detenuti nel braccio della morte.La corte ha invece bocciato la legge sull'aborto varata dalla Louisiana,che avrebbe chiuso le cliniche che praticano l'aborto.


Da Televideo
In breve
Data:15/07/2020 11:08:02
Autostrade, opposizioni: presa in giro E'finita a tarallucci e vino, tra un anno facile che Governo non sia più lo stesso e col Pd al ministero i Benetton possono dormire su 2 guanciali.

Il contratto capestro di fine anni 90 resta e su infrastrutture continuano a banchettare oligarchie italiane e stranieri.

Così la leader FdI Meloni.

Il leghista Salvini:Una presa in giro, nessuna revoca, altri soldi pubblici spesi e le solite code.

Incapaci o complici?.

Il governatore Toti: tanto rumore per nulla a spese italiani Soddisfazione espressa dal M5S e dal Pd

articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -