Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Disperato: si da fuoco davanti al Quirinale

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Cronaca
Data: 18/10/2012
Disperato: si da fuoco davanti al QuirinaleI gesti della disperazione in Italia ormai non si contano più. la precarietà lavorativa, i tagli sempre più pesanti ai comparti sociali, la crisi economica che si abbatte solo sulla popolazione, stanno generando gesti estremi fra la popolazione ed anche fra i tanti immigrati nel nostro Paese.

Autore:Susanna Invernizzi . Redazione Attualità
Data: 19/09/2012
Berlusconi: ritorno (?) con crociera VIDEOBerlusconi torna a far parlare di se o si torna a parlare di Berlusconi? Entrabme le cose. In questo video le immagini della crociera organizzata da "Il Giornale" e le interviste di Alessandro Poggi agli ospiti della nave...

Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 12/08/2012
Windjet chiude e lascia a terra 300.000 passeggeri: chi pagherà i danni?Ore di alta tensione ngli aeroporti in queste ore, a causa della chiusura della compagnia aerea siciliana “Windjet”.Dopo un’intera giornata di trattative con Alitalia ed Enac, la compagnia ha deciso di sospendere qualsiasi attività, lasciando a terra e nella desolazione più totale circa 300.000 clienti che ora dovranno addirittura sobbarcarsi il pagamento dei supplementi per poter partire ma con altre compagnie aeree.

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 02/08/2012
Taranto: Ilva, l'industria che avvelena i cittadini VIDEODiossina. E non solo. Taranto è una città malata. Di industrializzazione. Troppi casi sospetti di morte per cancro, negli anni.Le case, le cose, le strade, sono letteralmente coperti di una polvere fina e rossa. Il veleno che inquina la città ed i suoi abitanti. Contraddizioni di un epoca che non conosce logica né equità.

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Cronaca
Data: 23/07/2012
Michela Brambilla: il canile di cui è Presidente NON è a norma. VIDEOForse non tutti sanno che, l'ex Ministro per il turismo - fervente animalista - Michela Brambnilla è Presidente dell'Associazione Leida che a Lecco gestisce il canile municipale. In queste ore, ed a poche ore dalla chiusura del canile lager Green Hill che ha riportato la Brambilla sulle cronache nazionali, ecco uscire una notizia che fa scalpore. A quanto pare infatti, il canile Municipale dopo una verifica da parte delle autorità competenti è stato ritenuto "angusto ed insicuro".

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Cronaca
Data: 19/07/2012
Rossella Urru libera: grande festa in sardegna VIDEOLa cooperante sarda è stata liberata in Mali dopo nove mesi dal rapimento, avvenuto ad ottobre in Algeria. A più riprese l'Italia si è mobilitata per il suo rilascio: appelli sul web, striscioni e falsi allarmi, fino alla conferma della Farnesina.

Autore:Redazione Cronaca
Data: 28/06/2012
Droga: spacciavano anche negli uffici Mediaset. 22 arresti VIDEOTra gli indagati anche un dipendente della Sea, la società che gestisce gli aeroporti milanesi, che "nella sua qualità di responsabile del 'Reparto Security' dell’aeroporto di Linate - scrive il gip Fabrizio D’Arcangelo, che ha firmato le ordinanze - si adoperava per garantire l’elusione dei controlli doganali sui bagagli in arrivo presso il suddetto scalo, all’interno dei quali era celata la sostanza stupefacente".

Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 15/06/2012
Guido Allegrezza: semplicemente Gay, massacrato a sassateQuest'Uomo, Guido Allegrezza, ha subtio l'aggressione di un ruppo di ragazzini che lo hanno ridotto come vedete dalla foto con un lancio di pietre. Il motivo: è Gay. Poichè consideriamo che la libertà individuale debba essere il fondamento di una società davvero CIVILE, pubblichiamo questa foto allo scopo di far riflettere i tanti che pensano di poter decidere la vita degli altri. Questa, è la peggiore e più violenta forma di razzismo.

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 08/06/2012
Strage di Brindisi: la confessione di Vantaggiato. VIDEOA quanto sembra, il caso è risolto. Molti ancora però, dubitano. Quella che ascolterete, è la trascrizione della confessione di Vantaggiato. In effetti, sembra mancare quasi del tutto un vero movente,,, La caccia al colpevole, è davvero giunta alla fine?

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 29/05/2012
Bloccare la parata del 2 giugno: firmate la petizione!Abbiamo appena creato una petizione per chiedere che venga BLOCCATA l'annuale parata del 2 Giugno e per fare in modo che i soldi vengano dati in favore deo terremotatiFirma e fai firmare se anche tu vuoi dire basta agli sprechi e se pensi che sia più utile usare il nostro denaro per chi ha davvero necessità
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VIRUS, MORTO DETENUTO. PRIMO CASO IN ITALIA
Da Televideo
In breve
Data:02/04/2020 01:07:30
Primo detenuto positivo al coronavirus morto in Italia.

Il detenuto è deceduto all'ospedale Sant'Orsola di Bologna.

L'uomo era agli arresti domiciliari presso il nosocomio Era italiano, aveva 76 anni e pare fosse affetto da altre patologie.


POSITIVI IN GIRO, DENUNCIATI SOLO IERI I
Da Televideo
In breve
Data:02/04/2020 01:07:30
E 19 Nella sola giornata di ieri sono 19 le persone denunciate perché, pur essendo positive al coronavirus, erano uscite di casa, violando le restrizioni.

Sugli ultimi 6 giorni, il totale sale a 311.

dati arrivano dal Viminale, che dà conto, per ieri, di quasi 250mila controlli a persone e oltre 95mila a negozi.

Oltre 7mila persone sanzionate e 113 quelle denunciate per false dichiarazioni.

Sanzionati 145 esercenti, chiuse 42 attività.

Sui 6 giorni, quasi 29mila sanzionati.


Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 02/04/2020

Nel video pubblicato da Repubblica il racconto di quanto è avvenuto ieri, 1 Aprile 2020, quando i cittadini hanno tentato di accedere al sito INPS per chiedere il bonus di 600 euro. Una situazione grave e paradossale, subito "scusata" dalle istituzione come "attacco hacker": tra attacco hacker e mala gestione di una situazione di questo genere ce ne passa.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -