Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Salerno: 10 dipendenti pubblici accusati di truffa ai danni dello Stato

Autore:Anna Lisa Minutillo - Redazione Cronaca
Data: 30/09/2016
Salerno: 10 dipendenti pubblici accusati di truffa ai danni dello Stato

E ci risiamo, quasi come se queste notizie non facessero più notizia, appostamenti, controlli, somme investite per far emergere la verità e poi?


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 24/09/2016
Roma: crolla una palazzina in Via della Farnesina. Nessuna vittima

Più di trenta famiglie che abitano all’inizio di via della Farnesina al civico 5,  zona di Ponte Milvio, a due passi dal ministero degli Esteri, sono dovute uscire di casa e passare la notte all'addiaccio.


Autore:Anna Lisa Minutillo - Redazione Cronaca
Data: 22/09/2016
Francesco Nuti ricoverato dopo una caduta: e' grave

L’attore e regista Francesco Nuti è stato ricoverato d’urgenza al Centro traumatologico ortopedico di Firenze dopo una caduta avvenuta nella sua abitazione di Narnali, frazione di Prato, ieri pomeriggio.


Autore:Anna Lisa Minutillo - Redazione Cronaca
Data: 22/09/2016
Luca Varani: massacrato a martellate e coltellate

Luca Varani è stato torturato con 100 colpi inferti sul corpo tra martellate e coltellate e a provocare la morte è stato il dissanguamento causato dalle ferite.


Autore:Anna Lisa Minutillo - Redazione Cronaca
Data: 20/09/2016
Calabria: nipote di un boss si sposa in elicottero, senza autorizzazione

Il comune di Nicotera è stato sciolto per mafia due volte nell’ultimo decennio. La cittadina è stretta tra Rosarno e Limbadi, due centri da sempre roccaforti di ‘ndrangheta dove i clan «dettano» le loro regole.
 


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 18/09/2016
Genova: arresato comandante dei Carabinieri per molestie e falsificazione di documento

Il comandante della stazione dei carabinieri di Marassi, Andrea Cotugno, è stato arrestato oggi con l'accusa di molestie e possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 10/09/2016
Piombino: uccide il compagno dopo un litigio

La dinamica dei fatti non è ancora chiara. La coppia, Beatrice Paini, 44 anni e  Fabrizio Gratta, 49 anni operaio in una ditta di Venturina, aveva passato la serata fuori casa con alcuni amici.


Autore:Anna Lisa Minutillo - Redazione Cronaca
Data: 09/09/2016
Caso Regeni: le terribili torture subite dal ricercatore italiano

Secondo quanto viene riferito dalla madre del giovane ricercatore “Il corpo di Giulio è stato usato come una lavagna”. Il ragazzo infatti sarebbe stato sottoposto a torture e l’autopsia svolta in Italia ha confermato le violenze subite .


Autore:Angela Frazzeitta - Redazione Cronaca
Data: 09/09/2016
Mone Bianco: tutti in salvo. La funivia ha ripreso a funzionare

110 persone sono rimaste bloccate, a oltre 3000 metri di altezza, nella cabinovia sul versante francese del Monte Bianco.


Autore:Annalisa Minutillo - Redazione Cronaca
Data: 08/09/2016
Acea invia bolletta da 65.000 euro: 'I calcoli sonop giusti'...

L ʼazienda sottolinea che la fattura giunta a Daniele è un conguaglio relativo ai “consumi effettivi relativi a un periodo di 10 anni”. Dal canto suo lʼuomo è pronto a dare battaglia: “Eʼ una cifra spropositata: mai richiesto il servizio in queste modalità”.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MORTE DUE INFERMIERE, BILANCIO SALE
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 13:59:40
A 28 Oggi ci è stato confermato il decesso di altre due infermiere impegnate sul campo contro il Covid a Bergamo e a Cremona.

Lo riferisce la presidente della Federazione nazionale degli infermieri (Fnopi),Barbara Mangiacavalli. Il bilancio dei decessi tra gli infermieri sale a 28.

In aumento anche i contagi.Ne registriamo tra 200 e 300 al giorno, ha sottolineato.


LOCATELLI: RIAPRIRE? RISCHIO ALTRA ONDATA
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 13:59:40
Tutto quello che riguarderà la riaccensione delle attività produttive non essenziali andrà fatto con molta cautela per evitare una seconda ondata di contagi.

Così il presidente del Consiglio superiore di sanità, Locatelli.

Grande attenzione alla necessità di mantenere un'economia del Paese sostenibile,ma è prioritaria la tutela della salute.Fase 2 a livello nazionale,dice Nessun operatore sanitario avrebbe dovuto morire.

Chi assiste i malati deve avere dispositivi di protezione, ma mai avevamo vissuto uno scenario così.

Anche in fase 2 attenzione ai dipendenti delle residenze sanitarie assistenziali e visite limitate, aggiunge.

MASCHERINE, ARRESTATO IMPRENDITORE
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 13:59:40
Una turbativa in un lotto della gara bandita da Consip per la fornitura di 24 milioni di mascherine chirurgiche dal valore di 15,8 mln di euro.

L'hanno scoperto le Fiamme Gialle di Roma,in un'indagine sulla gara Consip per l'acquisto e la fornitura di dispositivi di protezione individuale e di apparecchiature sanitarie per un valore complessivo di 258 mln.

La GdF di Roma,su delega dei Pm, ha arrestato un imprenditore, ora indagato per turbativa d'asta e inadempimento di contratti di pubbliche forniture.

Il Consip: indagine partita dopo nostra segnalazione.


articolo presente in Italia -> Cronaca
Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 09/04/2020
Indagine su Covid-19 - nel mondo si parla di diffusione attraverso l'acqua, in Italia no

Riproponiamo l'inchiesta del nostro direttore responsabile, Emilia Urso Anfuso, pubblicata la prima volta il 20 Marzo 2020, sul Covid-19 - L’OMS consiglia la massima attenzione sui servizi igienico-sanitari e sui rifiuti sanitari. Se consideriamo la condizione idrica nazionale, gli scandali che si sono succeduti nel corso degli anni, il metodo della richiesta di deroghe alla UE anche a costo di penalizzare la salute e la vita dei cittadini, possiamo dirci davvero certi che viviamo in una nazione che ci sta cautelando?


Autore: Daniel Abruzzese - Redazione Politica
Data: 09/04/2020
Manovra Cura Italia: il bastone verniciato da carota

Questa ‘epocale’ immissione di liquidità nell’economia avrà carattere di finanziamento. Certo, garantito dalla Cassa Depositi e Prestiti (ma in realtà la garanzia è sottoposta a verifica per i prestiti superiori ai 25.000 euro accordati alle imprese con fatturato inferiore ai 3,2 milioni di euro e scende fino al 70% per imprese più grandi e con più dipendenti).

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -