Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Scontro fra due treni a Cagliari, 2 feriti gravi

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 20/01/2016
Scontro fra due treni a Cagliari, 2 feriti gravi

E' di 85 feriti di cui due in condizioni gravi, lo scontro che e' avvenuto ieri mattina a Cagliari tra due treni della metro leggera che fa servizio all'interno della citta'. L'orario in cui e' avvenuto l'incidente e' quello di maggior afflusso di passeggeri, le 8.00 del mattino. Infatti la maggior parte dei feriti sono studenti che si stavano recando a scuola. Lo scontro e' avvenuto tra le fermate di Pirri e Vassallo, frontalmente. Uno dei macchinisti e' rimasto incastrato fra le lamiere ed e' stato necessario attendere l'arrivo dei Vigili del Fuoco per poterlo liberare.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 14/01/2016
Confessa l'assassino di Ashley

Ha un volto e soprattutto un nome l'assassino di Ashley Olsen, la trentacinquenne americana trovata morta in casa propria a Firenze. Si chiama Cheik Diaw, senegalese irregolare di 27 anni e in Italia da pochi mesi. L'uomo era stato fermato la notte scorsa ed e' stato interrogato fino alle 4 del mattino. Alla fine ha confessato tutto, ma ha anche aggiunto di non aver avuto intenzione di uccidere.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 13/01/2016
Milano: Martina Levato condannata a 16 anni di carcere

Martina Levato e' stata condannata a 16 anni di carcere. Il processo con rito abbreviato, nel quale la si accusava di episodi di aggressione con l'acido, e' terminato con una condanna dura, per la donna che ha tentato di sfigurare i suoi ex amanti. Con lei a processo anche Andrea Magnani, presunto complice. Per lui una condannato a 9 anni e 4 mesi per aver aiutato la Levato nelle sue aggressioni.


Autore:Teresa Corrado - Redazioen Cultura
Data: 09/01/2016
Femminicidio: altra vittima in provincia di Napoli

Una nuova tragedia, un nuovo femminicidio e stavolta senza una chiara spiegazione, o almeno una spiegazione che possa arrivare a chi, queste storie le racconta o le ascolta. La tragedia e' avvenuta questa mattina in via Licola Mare, nel territorio di Giugliano in provincia di Napoli. Una casa in affitto nei pressi del mare, dove vivevano Volodymir Havrylyuk ucraino di 44 anni, insieme alla moglie Martina di 30 anni e la loro figlioletta Katia di 4 anni. Una famiglia tranquilla, lui lavoratore, educato, lei discreta. La coppia e' stata descritta come tranquilla, mai una lite, mai una scenata.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 05/01/2016
Napoli: sedicenne girava armato di pistole

C'e' qualcosa che si muove nel napoletano, qualcosa che sa di controlli piu' attenti e di attenzione ai movimenti da parte della polizia. Sempre piu' minori, infatti, sono interessati e coinvolti nelle lotte della camorra.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 05/01/2016
San Pietro: un uomo si aggira nudo dentro la basilica. Trasportato in psichiatria

A quanto pare, era entrato nella basilica, vestito normalmente. Poi, all'improvviso ha iniziato a spogliarsi, denudandosi completamente - sotto gli occhi sconcertati dei presenti - e ha percorso la navata centrale fino a giungere il punto che corrisponde al cupolone.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 30/12/2015
Giovane perde le mani per un fuoco d' artificio

Si avvicina il Capodanno e la preparazione dei fuochi d'artificio o botti, fa la sua prima vittima. Un ragazzo di 22 anni e' stato ricoverato in gravi condizioni in ospedale a causa dello scoppio di un fuoco d'artificio. Secondo quando appreso, il giovane, stava preparando un fuoco d'artificio all'interno dello scantinato di casa di Leggiuno, nel varesotto, quando la polvere da sparo e' esplosa causando gravi danni.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 27/12/2015
Locri, minacce a squadra femminile di calcio a 5

Le mani della 'ndrangheta sul calcio femminile a 5. Sembra la storia raccontata da un film sulla malavita italiana degli anni '70/'80, invece e' la storia di oggi. A chiudere i battenti, a causa di intimidazioni e' la societa' di calcio femminile a 5 "Sporting Locri" della cittadina di Locri in provincia di Reggio Calabria.


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronca
Data: 20/12/2015
Torino, Mole Antonelliana: allarme bomba

I Carabinieri sono prontamente intervenuti, evacuando i molti visitatori che si trovavano presso la sede del Museo Nazionale del Cinema e al momento sono in atto le operazioni per far uscire tutte le persone presenti.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 15/12/2015
Sesto San Giovanni: 25enne uccide i genitori

Dalle prime indagini, si è appreso che Davide Mugnos – che è stato tratto in arresto per duplice omicidio - soffre da tempo di problemi psichici.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:13/07/2020 14:17:49
Corte,via libera a Trump su pena morte La Corte Suprema ha dato via libera all'amministrazione Trump per ripristinare la pena di morte a livello federale. Le esecuzioni, sulla base delle procedure annunciate lo scorso anno dal dipartimento di giustizia, potrebbero riprendere per la prima volta dal 2003, quando furono congelate durante l'ammistrazione Bush.I giudici costituzionali hanno deciso di non intervenire sul ricorso presentato da quattro detenuti nel braccio della morte.La corte ha invece bocciato la legge sull'aborto varata dalla Louisiana,che avrebbe chiuso le cliniche che praticano l'aborto.


articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -