Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Tensione Italia-Svizzera sui lavoratori frontalieri

Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 29/07/2015
Tensione Italia-Svizzera sui lavoratori frontalieri

Tensione tra Italia e Svizzera al confine a causa di dure direttive che coinvolgono i lavoratori frontalieri italiani. La preoccupazione del governo italiano e' molta, tanto che il Segretario Generale della Farnesina , Michele Valensise, ha convocato l'ambasciatore svizzero Giancarlo Kessler, per esprimere non solo la preoccupazione ma anche indignazione per un provvedimento che discrimina i quasi 60mila lavoratori frontaliere nel Canton Ticino. I lavoratori italiani, sono costretti a presentare, ogni giorno, l'estratto del casellario giudiziario, per dimostrare che non hanno carichi penali. Questo viene applicato solo nel Canton Ticino e per i lavoratori italiani.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 28/07/2015
Sarah Scazzi. ergastolo confermato in appello per Sabrina Misseri e Cosima Serrano

La Corte d'Appello non ha fatto che confermare la sentenza di primo grado, in cui le due donne sono state ritenute ree di aver ucciso la 15enne di Avetrana.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 28/07/2015
Intercettazioni, la norma che c' e' ma non si deve vedere

La Camera discute, si infiamma, e non riesce a uscirne se non in corner. Sembra una partita di calcio, ma non lo e'. E' qualcosa di molto piu' importante. Alla Camera si discute sul Ddl per la riforma del processo penale dove a far banco ci sono le intercettazioni. Una normativa tesa a imbavagliare la stampa.


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronaca
Data: 25/07/2015
Napoli: contromano sulla tangenziale si scontra con un 'auto. Due morti

A bordo della Clio come passeggera, una ragazza di 22 anni subito apparsa in gravi condizioni che è morta dopo essere stata trasportata all'Ospedale Cardarelli.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 25/07/2015
Asti: fermato un giardinieri per l'omicidio della tabaccaia. Ha confessato il delitto

Ha confessato l'omicidio dopo essere stato portato in caserma ed essere stato interrogato dal pm della procura di Asti Luciano Tarditi.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 23/07/2015
Ismaele sgozzato per gelosia

Ismaele Lulli, il giovane diciassettenne sgozzato a Sant'Angelo, e' stato ucciso per gelosia. Sono queste le conclusioni a cui sono giunti gli investigatori dopo gli interrogatori dei due sospetti, che hanno confessato il delitto. Un delitto che avrebbe un movente passionale: la gelosia.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 22/07/2015
Sicilia, Crocetta: 'Non mi dimetto'

"Voglio capire se si dà più fiducia alle parole di un Tribunale e dei magistrati o agli eversori che vogliono far crollare la democrazia. Io al Governo chiedo di istituire una Commissione d'inchiesta su questa vicenda della presunta telefonata''


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 22/07/2015
Roma: caos trasporti

Ormai e' qualche giorno se non qualche settimana che Roma e' nella morsa del caos dei trasporti. Non basta il caldo torrido a determinare le condizioni per spostarsi nella capitale, ma quando ci si mettono anche i mezzi pubblici che in questo periodo sembrano essere spesso un rifugio.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 22/07/2015
Giovane sgozzato, trovati i killer

Sembrerebbe un regolamento di conti o un delitto passionale l'uccisione di Ismaele Lulli, il giovane diciassettenne trovato sgozzato in un boschetto nella provincia di Pesaro Urbino. I carabinieri hanno fermato due giovani rumeni, 20 e 21 anni, amici della vittima e senza precedenti penali che sono stati interrogati dagli investigatori. Le indagini hanno permesso di risalire ai duo giovani controllando i tabulati del cellulare del giovane. I due sono stati sottoposti a fermo, ma non si esclude che nelle prossime ore la vicenda possa prendere contorni piu' chiari.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 20/07/2015
Samantha Cristoforetti a Roma dal Presidente Mattarella

Festeggiamenti per l'arrivo a Roma, in Quirinale per l'astronauta Samantha Cristoforetti, o come la conoscono i piu', #astrosamantha. "Capitano Crostoforetti lei e' stata seguita con affetto e ammirazione da tutti gli italiani" le ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. A lei e' stata conferita la nomina a cavaliere di Gran Croce dell'Ordine "Al merito della Repubblica Italiana", la piu' alta onorificenza destinata a cittadini italiani.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:13/07/2020 15:42:25
Corte,via libera a Trump su pena morte La Corte Suprema ha dato via libera all'amministrazione Trump per ripristinare la pena di morte a livello federale. Le esecuzioni, sulla base delle procedure annunciate lo scorso anno dal dipartimento di giustizia, potrebbero riprendere per la prima volta dal 2003, quando furono congelate durante l'ammistrazione Bush.I giudici costituzionali hanno deciso di non intervenire sul ricorso presentato da quattro detenuti nel braccio della morte.La corte ha invece bocciato la legge sull'aborto varata dalla Louisiana,che avrebbe chiuso le cliniche che praticano l'aborto.


articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -