Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Roma, donna tassista violentata e rapinata da un cliente

Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 09/05/2015
Roma, donna tassista violentata e rapinata da un cliente

Secondo quanto riportato dalla polizia, a quel punto il cliente ha chiesto di fermare l'auto nei pressi di una strada secondaria e una volta fermi, l'ha colpita con un pugno per poi stuprarla. Non basta: al termine della violenza sessuale, le ha rubato l'incasso della giornata.


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 07/05/2015
Incendio all 'aereoporto di Fiumicino: danni ingenti. I passeggeri saranno rimborsati

E' stata subito attivata dall'Enac la Sala Crisi per seguire l'emergenza e sono stati contattati i Direttori Aeroportuali di tutti gli scali nazionali affinché vengano gestiti i voli eventualmente dirottati da Roma Fiumicino. Da quanto si è appreso da fonti ufficiali, per tornare alla totale operatività sarà necessario attendere "qualche giorno". Si possono immaginare i disagi...


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 05/05/2015
5 maggio mobilitazione della scuola

In migliaia ieri sono scesi in piazza per protestare contro la buona scuola di Renzi. Troppi, come le scuole che hanno aderito allo sciopero generale indetto dai sindacati, ancora una volta uniti. Ci sono voluti sette anni perche' il sindacato comprendesse, ancora una volta, che l'unita' e' essenziale per far sentire la propria voce.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 05/05/2015
Torino, pensionato spara contro ladri. Uno di essi rischia al paralisi

Due dei ladri sono riusciti a scappare ma uno è stato ferito gravemente. Trasportato presso l'Ospedale di Ciriè e poi al CTO di Torino non è in pericolo di vita ma rischia di rimanere paralizzato.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 05/05/2015
Sciopero della Scuola contro la nuova riforma - #nellenostremani

"Siamo in piazza a Roma in difesa dell’istruzione pubblica: scuola e università non sono in vendita e se il Governo pensa veramente di continuare su questa via ponendo in essere un tentativo di Riforma dell’Università, così come ha fatto per la Buona Scuola, esclusivo e non inclusivo il 5 maggio sarà solo la prima di tante date di mobilitazione


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 04/05/2015
Expo: lavori in corso e la placca che si stacca dal padiglione Turchia ferendo una visitatrice...

 Un incidente questo che, considerando appunto lo stato di avanzamento dei lavori e la fretta, fa presagire che possano verificarsi altri incidenti, così come era stato predetto dal nostro direttore in questo articolo pubblicato lo scorso 12 Aprile: Sintesi sugli scandali dell 'Expo 2015. I motivi per non andarci.



Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 01/05/2015
Guerriglia a Milano per il corteo No Expo

Lo si e' temuto fin dall'inizio, lo avevano annunciato, era previsto dopo il sequestro, in alcune case di bombe molotov e armi varie possedute dai movimenti no - expo e alla fine e' accaduto il peggio. Nonostante il servizio d'ordine, nonostante la presenza di molti agenti, Milano e' stata il luogo di duri scontri tra manifestanti e forze di polizia.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 30/04/2015
Matteo Salvini denunciato per istigazione all'odio da Nazione Rom

Matteo Salvini e altri esponenti della Lega Nord,  sono stati denunciati per istigazione alla violenza da Nazione Rom. La denuncia è giunta dopo che Salvini lo scorso 22 Aprile si è presentato a Scandicci per un comizio con tanto di ruspa per sostenere la sua volontà di voler radere al suolo i campi Rom.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 30/04/2015
Roma, famiglia cacciata da un B&B perche' il figlio autistico disturbava i clienti

Un bambino autistico di 7 anni di Ravenna, a Roma con i genitori per sottoporsi ad alcune visite neuropsichiatriche presso l'Ospedale Bambino Gesù, è stato praticamente cacciato coi genitori dal Bed & Breakfast nei pressi del Vaticano, in cui alloggiavano


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 30/04/2015
Eradicazione degli ulivi infettati dal killer Xylella

L'Unione Europea attiva misure molto piu' gravi verso gli uliveti della Puglia del nord, colpite da focolai di Xylella. A deciderlo il Comitato Ue per la salute delle piante che, in una lunga seduta, durata due giorni e molto combattuta, ha deciso l'eradicazione non solo delle piante colpite da Xylella, ma anche di quelle ospiti in un raggio di 100 metri. La tutela del Salento, continua con la scelta di controllare tutte le piante della zona, da Brindisi a Taranto dove dovranno essere tagliate solo le piante malate ed eseguiti test, invece, su quelle circostanti, per un raggio di 20 chilometri.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VIRUS,MUORE AGENTE.ERA NELLA SCORTA DI CONTE
Da Televideo
In breve
Data:04/04/2020 20:58:12
E' morto a Roma, al Policlinico Tor Vergata, un poliziotto di 52 anni in seguito alle complicazioni di una polmonite da coronavirus.

Si tratta di un sostituto commissario che si era ammalato a metà marzo.

Aveva fatto parte della scorta del premier Conte, ma non aveva avuto contatti diretti con lui, né aveva viaggiato sull' auto del presidente del Consiglio.

Il capo della Polizia Gabrielli ha espresso il suo cordoglio alla famiglia

VIRUS,SONO I MEDICI UCCISI DA COVID
Da Televideo
In breve
Data:04/04/2020 20:58:12
80 Sale il bilancio dei medici morti a causa del contagio di Covid.

Il totale arriva a 80, dopo tre nuovi decessi.

Lo rende noto la Federazione nazionale dell'ordine di medici.

Dopo la notizia della morte del medico di famiglia, originario di Castellammare di Stabia, si apprende della morte di un altro medico di famiglia e di un oftalmologo.

Sono 11.252 gli operatori sanitari contagiati, secondo quanto riportato negli ultimi dati dell'Istituto Superiore di Sanità sull'andamento del l'epidemia.


ROMA, PUGNALA UCCIDE IL FRATELLO I
Da Televideo
In breve
Data:04/04/2020 20:58:12
E Ha accoltellato e ucciso suo fratello di 56 anni a seguito di una lite.E' avvenuto stamane in una casa di Ciampino, nei pressi della Capitale.

L'omicida, 48 anni, è stato arrestato dai carabinieri.

motivi della lite sono ancora da accertare, ma si ipotizza che sia scoppiata per futili motivi: la vittima avrebbe svegliato il fratello facendo il caffé e da qui sarebbe nato un diverbio e poi la lite.

L'allarme è stato dato dalla madre e da un terzo fratello che erano presenti nell'abitazione.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 04/04/2020
Veneto: mascherine allegate coi giornali del Gruppo Gedi? E' concorrenza sleale...

La notizia è questa: la Regione Veneto, ha stretto un accordo con Grafica Veneta per la distribuzione gratuita di 250.000 mascherine a chi acquista i quotidiani del Gruppo Gedi (lo stesso di Repubblica, per intenderci). Col giornale acquistato, si riceve una confezione di 5 mascherine o meglio, di 5 “schermi protettivi”.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 03/04/2020

Abbiamo dovuto apprendere che, mentre per gli italiani ci sono – manco a dirlo – pochi denari, e che per chiedere un bonus si rischia di vedere i propri dati sensibilissimi alla mercé di tutti, il governo nazionale distribuisce milioni alla Tunisia e alla Bolivia: esattamente 71 milioni di euro...

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -