Sei nella sezione Cultura -> categoria: Presentazione Libro       
In libreria: 'Aushwitz non vi avrà' - di Guido Hassan e Giuseppe Altamore - ed. San paolo

Autore:Alessandro Fuso - Redazione Cultura
Data: 10/11/2018 06:13:23
In libreria: 'Aushwitz non vi avrà' - di Guido Hassan e Giuseppe Altamore - ed. San paolo

Una famiglia di ebrei italiani in fuga dalla persecuzione nazifascista. “La vita di Guido Hassan è in se stessa un romanzo. Un libro che appassiona il lettore dalla prima all’ultima pagina”, dall’Introduzione di Liliana Segre


Autore:Redazione Cultura
Data: 31/10/2018 06:46:42
In libreria: 'Italia sovrana' - di  Paolo Becchi - Sperling & Kupfer

«Sovranismo» è la parola oggi più diffusa in campo politico, la risposta al fallimento dell'Unione europea, che ha privato gli Stati della loro sovranità per sottometterli ai diktat dei mercati. Ma che cosa significa essere sovranisti? 


Autore:Redazione Cultura
Data: 26/10/2018 06:32:44
In libreria 'Lo Zen e l'arte della lotta alla corruzione' - Edizioni Altreconomia

La corruzione è il tradimento della fiducia da parte di qualcuno a cui si è affidata la cura di interessi comuni. A partire da questo assunto Lucio Picci e Alberto Vannucci - esperti di livello internazionale - affrontano il tema da un punto di vista sorprendente ed eclettico, chiedendosi quali forme assume la corruzione, quali dimensioni ha in Italia e quanto ci costa. 


Autore:Redazione Cultura
Data: 25/10/2018 06:38:24
In libreria: 'Spegni quel telefono' - di Azzurra Noemi Barbuto - Piemme Edizioni

*«Lo strumento della comunicazione si è ridotto in quest’epoca balorda a pretesto per fuggire da chi ti è vicino, alibi per scansare gli occhi del prossimo. Non vale più neppure l’invito all’esame di coscienza. Io credo che alla coscienza costoro farebbero un selfie, se ce l’avessero" *Dalla prefazione di Vittorio Feltri


Autore:Redazione Cultura
Data: 11/10/2018 07:08:23
Il fallimento della consapevolezza - di Raffaele La Capria - Mondadori Editore

Analizzando retrospettivamente la sua produzione, La Capria fa dono al lettore delle proprie idee sulla letteratura e sulla sua città, perché Il fallimento della consapevolezza è anche un libro su Napoli: ogni dettaglio che lo compone non fa che rendere saliente il controverso rapporto che lo scrittore intrattiene con essa.


Autore:Redazione Cultura
Data: 10/10/2018 06:43:04
In libreria: 'Il lungo cammino della donna italiana' - di Emilia Emilia Sarogni - ed. Spartaco

La definisce l'opera più importante della sua vita, una vita fatta di studio e risultati raggiunti grazie a un lavoro costante, alle competenze acquisite, alle esperienze accumulate


Autore:Redazione Cultura
Data: 07/10/2018 06:07:50
La guida eretica alla finanza globale - Festival di Internazionale di Ferrara - 5 e 6 Ottobre

Attivisti di tutto il mondo unitevi: con Omaima Al Najjar (attivista saudita), Yuri Guaiana (attivista per i diritti lgbt), Sarah Jaffe (giornalista e scrittrice statunitense), Marta Lempart (attivista e femminista polacca), Brett Scott (attivista e giornalista sudafricano), Astra Taylor (scrittrice e regista canadese-statunitense).


Autore:Redazione Cultura
Data: 28/09/2018 06:51:19
Vittorio Feltri 'Il borghese' - la mia vita e i miei incontri da cronista spettinato' - Mondadori

Chi l’avrebbe mai detto, alla fine degli anni Cinquanta, che quell’adolescente taciturno e magro come un chiodo, abituato a rintanarsi in biblioteca dopo aver sgobbato tutto il giorno per dare una mano alla famiglia, sarebbe diventato firma di punta dei più prestigiosi quotidiani nazionali, arrivando persino a dirigerne alcuni? 


Autore:Redazione Cultura
Data: 03/10/2018 06:45:36
'Alla deriva' - di Duccio Facchini - I migranti, le rotte del Mar Mediterraneo, le Ong - ed. Altreco

“Serve un capro espiatorio. Qualcuno a cui dare tutte le colpe. […] Ecco, quel capro espiatorio sono proprio i migranti.”


Autore:Redazione Cultura
Data: 04/10/2018 06:23:27
Come muoiono le democrazie -  ('How Democracies Die', di Steve Levitsky e Daniel Ziblatt)

A mezzogiorno dell’11 settembre 1973, dopo mesi di tensioni crescenti nelle strade di Santiago, Cile, gli aerei da caccia Hawker Hunter di costruzione britannica sorvolarono l’area e sganciarono le loro bombe su La Moneda, il neoclassico palazzo presidenziale nel centro della città. 

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

FILM PRIMA NELLE SALE SOLO DOPO ONLINE
Da Televideo
In breve
Data:14/11/2018 08:00:00
E Il ministro Bonisoli annuncia come imminente la firma del decreto che regola le finestre secondo cui i titoli cinematografici potranno essere offerti nelle sale e solo dopo essere distribuiti su tutte le altre piattaforme.

Il titolare del Mibact aggiunge: Penso sia importante assicurare che chi gestisce una sala cinematografica sia tranquillo nel poter programmare i film senza che questi siano in contemporanea disponibili su altre piattaforme e così sfruttare appieno l'investimento.


FESTIVAL DONIZETTI: IN SCENA OPERA RITROVATA
Da Televideo
In breve
Data:14/11/2018 08:00:00
Al festival Donizetti di Bergamo nel 2019 andrà in scena anche L'ange de Nisida,opera non rara ma rarissima.

La partitura originale è stata, infatti, ritrovata e ricomposta in un lavoro durato 8 anni dalla musicologa Candida Mantica che ha rintracciato in 18 contenitori alla Bibliothèque Nationale de France di Parigi 470 pagine manoscritte di Donizetti, il tutto grazie anche alla copia di una bozza del libretto dell'opera conservata a Bergamo.

Dalla scoperta l'opera è andata in scena (ma in forma di concerto)lo scorso luglio al Covent Garden di Londra.

Grande attesa per l'allestimento completo che debutterà il 16 novembre.


GIOCHI CALGARY DICE NO CON REFERENDUM I
Da Televideo
In breve
Data:14/11/2018 08:00:00
2026, cittadini di Calgary hanno detto no alla candidatura della loro città per i giochi olimpici invernali del 2026.

Secondo quanto riferisce il Calgary Herald infatti,al referendum consultivo hanno vinto i no alla candidatura, con il 56,4% dei suffragi pari a 171.750 voti; i favorevoli sono stati 132.832.

La decisione definitiva sul ritiro ora spetta al consiglio municipale della città canadese,che deve ratificare l' esito del voto.

In tal caso l'assegnazione dei giochi 2026 diventerebbe una questione fra Milanortina e Stoccolma.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/11/2018 07:17:39
Reddito di cittadinanza: il pastrocchio

Per “Reddito di cittadinanza” s’intende un reddito garantito ai cittadini di una nazione, al di là della condizione reddituale o lavorativa. E’ quindi quello che si intende per reddito universale.  In realtà, la misura che dicono di voler varare i tipi dei 5S è un reddito minimo garantito, modello Riforma Hartz IV  tedesca, che in Germania è servita a togliere diritti ai cittadini, imporgli un sistema paradossale di precariato lavorativo e sfruttamento, ma di Stato


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/11/2018 06:18:25
Autovetture a guida autonoma: la questione morale

...con questo nuovo impegno dell’industria automobilistica, che tende a immettere sul mercato automobili per cui l’essere umano diviene praticamente inutile – almeno per ciò che riguarda l’aspetto legato alla guida – si creeranno non pochi problemi di ordine morale, in ordine di sicurezza ma anche per ciò che concerne la cessione di un criterio: quello del libero arbitrio ceduto alla tecnologia.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -