Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Allarme clima: le emissioni aumentano invece di diminuire

Autore:Angela Urso - Redazione Scientifica
Data: 01/10/2018
Allarme clima: le emissioni aumentano invece di diminuire

Manca una forte leadership, e mancano azioni significative che possano davvero limitare il surriscaldamento in atto. La situazione è critica e non si può più dubitarne, le nazioni aumentano le emissioni di CO2, non si fa quasi nulla per diminuire questo processo, che se da un lato parla di maggiore ricchezza, dall'altro sta distruggendo la situazione climatica.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 29/09/2018
Indonesia: il terremoto ha causato circa 400 morti e centinaia di feriti

Il  terremoto di magnitudo 7,5 che ha colpito ieri la parte centrale dell'isola di Sulawesi, in Indonesia, ha provocato almeno 30 vittime. E' stato il vice direttore di un ospedale di Palu, che è la capitale provinciale travolta dallo tsunami, a dichiararlo in una registrazione video.


Autore:Redazione Esteri
Data: 18/09/2018
Filippine: oltre un milione di bambini senza scuola per le devastazioni di Typhoon Mangkhut

Più di un milione di studenti non può andare a scuola, con il rischio di finire definitivamente fuori dal sistema scolastico. È l’allarme lanciato da Save the Children all’indomani del passaggio del tifone Mangkhut. 


Autore:Redazione Esteri
Data: 15/09/2018
Filippine: milioni di bambini a rischio per la potenziale devastazione del Super Tifone Mangkhut

Le comunità nella parte settentrionale dell'isola filippina di Luzon si preparano a forti piogge, alluvioni e smottamenti in attesa dell'arrivo del Super Tifone Mangkhut, la più potente tempesta del 2018, che potrebbe colpire milioni di bambini.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 14/09/2018
Massachuset: esplosioni di gas a catena in tre cittadine. Decine di feriti e un morto

Chiamarlo inferno di fuoco è poco:  in Massachusetts, a causa di una serie di esplosioni e di incendi - probabilmente dovuti a criticità nel servizio di fornitura del gas in almeno 40 tra abitazioni e aziende in tre centri abitati - si sono registrati 16 feriti e almeno un morto. Al momento non si conoscono le condizioni dei feriti.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 05/09/2018
Giappone: il tifone Jebi miete vittime e disastri

 Centinaia di feriti, diversi morti, coperture degli edifici saltate, imbarcazioni difficili da governare, alberi sradicati, una nave cisterna che si è schiantata su uno dei pontili del porto di Osaka.


Autore:Luca De Rossi
Data: 03/09/2018
Libia: il governo di Tripoli proclama lo stato di emergenza

Tripoli è in stato di emergenza. La capitale è sotto scacco dopo una settimana di violenti combattimenti e dopo l'avanzata - terribile - di una milizia ribelle che non sembra avere alcuna intenzione di bloccarsi.


Autore:Redazione Esteri
Data: 02/09/2018
Etiopia meridionale: circa 1 milione di sfollati hanno bisognoso con urgenza di aiuti umanitari

A seguito di nuove violenze inter-comunitarie più di 900.000 persone sono state costrette a fuggire lungo il confine tra Gedeo e West Guji, due aree rispettivamente nelle regioni del SNNP (Southern Nations and Nationalities People’s) e dell’Oromiya, nel sud dell’Etiopia


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 07/09/2018
Yemen: Save the Children approva il nuovo rapporto delle NU sulla violazione dei diritti

Save the Children accoglie con favore il nuovo rapporto delle Nazioni Unite sulla violazione dei diritti in Yemen con la condanna delle parti in conflitto per il completo e assoluto disprezzo della vita dei civili.


Autore:Redazione Esteri
Data: 24/08/2018
Rohingya: aumenta il numero dei bimbi rimasti orfani

Un bambino Rohingya su due fuggito in Bangladesh senza i genitori è rimasto orfano a causa delle brutali violenze. Lo afferma una nuova ricerca di Save the Children in occasione del primo anniversario dalla crisi il prossimo 25 agosto.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

ZAKY, PROLUNGATA DI GIORNI DETENZIONE
Da Televideo
In breve
Data:22/02/2020 01:45:25
15 E' stata prolungata di altri 15 giorni la custodia cautelare in Egitto per Patrick George Zaky, attivista e ricercatore egiziano, studente all'Università di Bologna, detenuto nel suo Paese dall'8 febbraio scorso.

Lo ha deciso il Tribunale di Mansura,sul Delta del Nilo Zaky è accusato di propaganda sovversiva.

Ha denunciato di essere stato torturato.

La prossima udienza è fissata al 7 marzo.E' stato respinto il ricorso per la sua scarcerazione.

Prolungare la detenzione è una decisione crudele, commenta Amnesty International.


VIRUS,TIMORI OMS PER CASI NON LEGATI CINA
Da Televideo
In breve
Data:22/02/2020 01:45:25
A L'aumento dei casi di coronavirus fuori dalla Cina preoccupa l'Organizzazione mondiale della Sanità.

Anche se il numero è relativamente piccolo, preoccupa il numero dei casi senza un chiaro collegamento epidemiologico, come un viaggio in Cina o il contatto con un caso confermato.

Extra Cina ci sono 1.200 casi in 26 Paesi, con 8 morti.

Nell'80% dei casi la malattia è lieve e guarirà,spiega il direttore Oms Ghebreyesus.

Nel 2% è fatale e il rischio di morte aumenta per anziani e malati.

Pochi casi nei bimbi,non si sa perché.

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/02/2020
Coronavirus: il Big Bug

Oggi ecco il vero virus, che si chiama Corona e non è stato sviluppato durante la produzione della famosa birra. Il click! è arrivato anche se non attraverso il crollo delle connessioni e dei sistemi informatici. Il pianeta terra subisce il blocco dei territori, i confini vanno protetti dall’avanzata del nemico, che sia giallo, nero o pellerossa, fa nulla.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/02/2020
Coronavirus e altre considerazioni

Il Conte bis è a caccia di soldi. Servono 15 miliardi, da trovare in tutta fretta per avviare la riforma fiscale tanto propagandata, e che dovrebbe portare – secondo le ipotesi non avallate dai fatti – all’agognata semplificazione. Niente di spettacolare, almeno per quanto ne sappiamo fino a oggi. Si tratterebbe di ridurre gli scaglioni reddituali da 5 a 3, copiando il modello tedesco da cui copiamo un mucchio di cose, le peggiori, come il reddito di cittadinanza.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -