Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Catalogna: stravincono gli indipendentisti

Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 28/09/2015 19:04:04
Catalogna: stravincono gli indipendentisti

I catalani sono alla svolta decisiva. Dopo le elezioni di domenica scorsa, con la vittoria del fronte Junts pel Si' che ha conquistato 62 seggi e Cup 10, i due partiti insieme possono governare sotto il controllo di Artur Mas, presidente uscente e rieletto alla guida della Catalogna. Una vittoria che alla vigilia aveva portato il neo presidente a parlare apertamente di secessione, entro 18 mesi dalla vittoria.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 27/09/2015 21:27:08
Catalogna: tempo di secessione?

Alle urne la Catalogna, pronta a rivendicare l'autogoverno e quindi decisi alla secessione dalla Spagna. Ad essere chiamati alle urne oltre 5,5 milioni di catalani che si apprestano a eleggere il nuovo parlamento regionale, ma soprattutto si apprestano a dare il loro consenso, o meno, alla voglia di scissione che ormai e' chiesta a gran voce dai sostenitori del presidente uscente Artur Mas. E' stato lo stesso presidente uscente che ha trasformato queste elezioni in un plebiscito per rivendicare la secessione dalla Spagna.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 26/09/2015 14:09:49
Scandalo Volkswagen: l' Unione Europea sapeva tutto dal 2013

Incredulità; è il sentimento che ruota intorno allo scandalo Volkswagen. A Bruxelles si scopre che la CE era al corrente di tutto e già dal 2013, anche se i dati risalgono al 2011.


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 25/09/2015 12:09:52
La Mecca: strage di pellegrini a causa della calca. 717 vittime e 863 feriti

La colpa di tutto, sembra essere dell'enorme calca di persone che a un certo punto ha sovrastato se stessa, calpestando centinaia di persone, molte delle quali sono morte soffocate.


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronaca
Data: 22/09/2015 11:57:28
Volkswagen: indagine europea in vista

L'ammissione di colpa, da parte dell'AD di Wolkswagen Martin Winterkorn, ha aperto un'enorme ferita nelle credibilità del gruppo tedesco e dell'intera Germania. Winterkorn ha chiesto pubblicamente scusa dopo il crollo in borsa delle azioni Volkswagen, che ieri erano a -20%.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Esteri
Data: 21/09/2015 10:43:47
Nigeria: esplodono tre ordigni. Si sospetta la mano di Boko Haram

Le autorità sospettano che, gli autori dell'attentato siano estremisti di Boko Haram, ma per ora non c'è nessuna rivendicazione ufficiale.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 21/09/2015 10:26:55
Cile: nuova scossa di terremoto. Magnitudo 6.2

Una nuova forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.2 ha scosso la terra cilena nella zona settentrionale. 


Autore:Salvatore Carlini - Redazione Cronaca
Data: 17/09/2015 11:21:45
USA: Ahmed, 14enne, arrestato. Gli insegnanti hanno scambiato il suo orologio per un ordigno

Giunto a scuola. nella cittadina di Irving, ansioso di mostrare la sua creazione agli insegnanti, invece di ricevere le loro lodi, ha ricevuto da loro una denuncia per cui è stato ammanettato e arrestato.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 17/09/2015 09:40:55
Cile: terribile terremoto, avvertito anche in Peru' e Argentina. Si teme uno tsunami

Una scossa di terremoto di magnitudo fra i 6.8 e i 7.2 - secondo i rilievi geofisici del centro nazionale cileno - ha colpito stanotte il Cile poco dopo l'una, ora italiana. Il sisma è scaturito dalla zona centrale dello stato cileno, a 200 chilometri dalla capitale.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 15/09/2015 11:38:09
Corea del Nord: nuove minacce di guerra nucleare mondiale

L'iniziativa, che molto sicuramente alimenterà le tensioni fra Pyongyang e il resto del mondo, è destinata al miglioramento delle scorte belliche nucleari.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

HUTHI MINACCIANO NUOVI ATTACCHI IMPIANTI RIAD
Da Televideo
In breve
Data:16/09/2019 07:46:58
Gli insorti yemeniti huthi, considerati vicini all'Iran che hanno rivendicato gli attacchi alle installazioni petrolifere saudite sabato scorso, avvertono le compagnie petrolifere straniere e i loro dipendenti di stare lontani dalle raffinerie di Abqaiq e Khurais.

Questi obiettivi,si legge nel comunicato firmato dal generale Yahya Saria, portavoce delle forze huthi, sono ancora nel nostro mirino...possiamo colpire questi e altri obiettivi sauditi quando vogliamo.Così la tv Al Masirah, che trasmette da Beirut.


FOTO USA:ATTACCHI RIAD DA IRAN O IRAQ
Da Televideo
In breve
Data:16/09/2019 07:46:58
Gli impianti petroliferi sauditi potrebbero essere stati colpiti da una combinazione di numerosi droni e missili da crociera:lo hanno riferito dirigenti Usa in un briefing con i giornalisti.

In tal caso il livello dell'obiettivo,la precisione e la sofisticatezza dell'attacco supererebbero la capacità dei ribelli yemeniti huthi.

Lo scrive il New York Times.

E le foto satellitari diffuse dagli Usa dimostrerebbero che i raid sarebbero partiti da Iran o Iraq e non dallo Yemen,come rivendicato dagli huthi.


TRUMP PRONTO REAGIRE ATTACCHI CONTRO RIAD
Da Televideo
In breve
Data:16/09/2019 07:46:58
A A Gli Stati Uniti sono pronti a reagire agli attacchi contro Riad.

Così Trump su Twitter, dopo i raid con droni o missili a 2 maxiraffinerie saudite.

Trump ha anche autorizzato l'uso delle risorse petrolifere strategiche Usa.

Botta e risposta tra Washington e Teheran: gli Usa accusano dei raid l'Iran, che replica: accuse infondate e insensate.

Non molto responsabile dare colpe senza prove definitive e in assenza di indagine conclusiva, ammonisce Pechino augurandosi che Usa e Iran possano esercitare la moderazione e difendere la pace e la stabilita nel Medioriente.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/09/2019 09:26:06
Italiani: un popolo di ignoranti che ha permesso il crollo del sistema paese

Non è un caso se nelle nazioni orientali si scenda in piazza già solo per una proposta di legge che, qualora venisse ratificata, porterebbe a un diverso assetto del sistema politico e sociale. Le manifestazioni che, dallo scorso aprile, incendiano le strade di Hong Kong sono una prova concreta di come altrove le cose vadano in maniera diversa rispetto all’Italia. La gente comprende cosa accade e reagisce di conseguenza. Non ci stanno a farsi trattare da pecore perché pecore non sono.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 30/08/2019 13:26:08

A molti la svolta salviniana non è andata giù. Alcuni hanno pensato a un’insolazione, beccata magari durante la giornata al Papeete con tanto di cubiste e qualche drink estivo. Insomma, chi pensava di potersene stare in panciolle almeno fino a settembre, si è beccato una sonora fregatura.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -