Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Salah, l' ottavo terrorista in fuga, avvistato nei pressi di Bruxelles

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 20/11/2015
Salah, l' ottavo terrorista in fuga, avvistato nei pressi di Bruxelles

Salah Abdeslam, l'ottavo componente del commando degli attentati di Venrsi scorso a Parigi è ancora in fuga.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 18/11/2015
Parigi: nel blitz dei reparti speciali, arrestate sette persone. Donna si fa esplodere

La polizia francese, ha comunicato che sono ancora in corso le operazioni di messa in sicurezza dell'area.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 17/11/2015
Strage aereo russo Metrojet: arrestati due funzionari dell 'aeroporto di Sharm el-Sheikh

La tv satellitare al-Arabiya ha diffuso la notizia secondo la quale, due impiegati dell'aeroporto di Sharm el-Sheikh sono stati arrestati dalle autorità egiziane, l'accusa è di aver aiutato gli attentatori che, lo scorso 31 Ottobre, hanno fatto saltare in aria l'aereo russo della compagnia Metrojet precipitato sul Sinai.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 17/11/2015
Terrorismo: annullata la partita di calcio Belgio/Spagna che doveva tenersi a Bruxelles

La decisione è stata presa stanotte, intorno all'una, dopo che il Consiglio per la sicurezza nazionale belga ha deciso di innalzare da due a tre il livello di allerta in tutto il Belgio.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 16/11/2015
Parigi, Valls: 'rischio nuovi attentati nei prossimi giorni'

"Il governo francese sapeva che si stavano preparando attacchi non solo in Francia ma in tutta Europa. Il terrorismo può colpire ancora nei prossimi giorni. Dobbiamo convivere con questa minaccia per poterla combattere" e ha invitato "il popolo francese a mobilitarsi".


Autore:Emanuele La Fonte
Data: 15/11/2015
Beirut, un attentato con 44 morti e 239 feriti, ma la notizia viene oscurata dai fatti di Parigi

Beirut, una strada commerciale, due attentati, avvenuti il giorno prima delle stragi di Parigi. 44 morti e 239 feriti, molti sono gravi.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Attualit?
Data: 15/11/2015
Papa Francesco sulle stragi di Parigi: 'la strada della violenza non risolve i problemi dell 'umanit

La condanna di Papa Francesco, sugli atti terroristici avvenuti a Parigi, arriva implacabile e puntuale durante l'Angelus. Il Papa aveva già espresso il suo cordoglio a TV2000


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 15/11/2015
Parigi, strage al Bataclan: Valeria Solesin sarebbe fra le vittime

Valeria Solesin, la sera della strage, si era recata in compagnia del fidanzato, Andrea Ravagnini, nella sala concerti Bataclan, ma a un certo punto, dopo l'irruzione dei terroristi, si sono persi di vista.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 14/11/2015
Attacco a Parigi, l'Europa colpita al cuore

Parigi come Baghdad, come le citta' siriane che vivono l'incubo della guerra, dei continui attacchi dei fondamentalisti islamici. La citta' dell'arte, dell'amore, trasformata in un attimo, nella citta' della paura, della morte. Un attacco al cuore della Francia, dove nei mesi scorsi c'erano stati altri episodi del genere, ma mai come quello che e' avvenuto ieri sera. L'attacco alla Francia e' un attacco all'Europa, all'occidente e non a caso gli obiettivi sono piu' che simbolici.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 10/11/2015
Birmania: vince la tenacia di Aung San Suu Kyi

Per la Birmania le votazioni che hanno portato alla vittoria Aung San Suu Kyi, e il suo partito la "Lega nazionale per la democrazia", sono un evento eccezionale, il seguito di quella che e' stata la vita dedicata al proprio paese della loro leader. Nell'ex capitale Rangoon il partito ha preso 44 seggi su 45 per la camera bassa e tutti e dodici i seggi nella camera alta. I dati sono altissimi e la percentuale della vittoria importante, il 70% dei votanti si e' schierato con San Suu Kyi che potra' governare da sola.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VIRUS, WUHAN ISOLATA NESSUNO PUO' ENTRARE
Da Televideo
In breve
Data:23/01/2020 00:55:18
Wuhan è isolata.

La città descritta dai media cinesi come il principale campo di battaglia contro il coronavirus ha deciso misure draconiane per contenere la diffusione dell'epidemia:il traffico di treni e aerei in uscita, bus, metro, traghetti e trasporto interurbano sono chiusi temporaneamente.

Ciò vuol dire che nessuno potrà lasciare la città.

A Wuhan, città della provincia centroorientale di Hubei, si registra la stragrande maggioranza di contagi tra gli almeno 571 complessivi da quanto è scattata l'emergenza.

In tutta la Cina sono 25 i morti e oltre 600 i casi di contagio.Isolata da oggi anche la città di Huanggang,a circa 60 km da Wuhan.


PECHINO MACAO:STOP CAPODANNO CINESE
Da Televideo
In breve
Data:23/01/2020 00:55:18
E A Pechino ha annullato i festeggiamenti per il Capodanno a causa dell'emergenza del coronavirus.

E' stata rinviata anche l'uscita al cinema di sette film.

Essendo le sale spazi circoscritti le autorità hanno giudicato troppo alto il rischio di trasmissione del virus.Chiusa anche la Città proibita.

Rimodulati gli orari,diversi musei potrebbero decidere di chiudere,fanno sapere le autorità invitando i cittadini a rafforzare la prevenzione e il sostegnoalle istituzioni nell'emergenza. Dopo il secondo caso di contagio a Macao, anche quest'ultima ha cancellato l le celebrazioni legate al Capodanno.


VIRUS CINA, E'ARRIVATO ALL'UOMO DAI SERPENTI?
Da Televideo
In breve
Data:23/01/2020 00:55:18
Il virus cinese 2019ov è arrivato all'uomo dai serpenti: sarebbero questi gli animali nei quali il virus,trasmesso dai pipistrelli, si sarebbe ricombinato e poi passato all'uomo.

Lo indica l'analisi genetica pubblicata sul Journal of Medical Virology da studiosi delle università di Pechino e Guangxi.

La ricerca ha esaminato campioni di virus da diverse località cinesi e specie ospiti.I contagiati erano stati in luoghi dove si vendono o trattano questi animali e il serpente si ciba di pipistrelli e viene cucinato in vari modi.

Accertati in Cina 571 casi di polmonite da coronavirus: 95 gravi, 17 mortali.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/01/2020
Policlinico Umberto I: Dipartimento di chirurgia Valdoni e un bel ricordo da conservare nel cuore

Sapere che sì, esistono luoghi di cura, che ancora oggi si possa contare sull’attenzione, la professionalità e l’umanità di professionisti a cui chiediamo di prendersi la responsabilità della nostra vita, è un grande valore.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 12/01/2020
'L’odore della vagina' e la follia di chi la compra

Il punto è la candela, il business, i soldi spesi per un moccolo firmato e profumato? No, il punto è un altro e ve lo spiego. Non esistono più limiti. A cosa? A qualsiasi cosa. Qualcuno potrebbe dire: “Ma dai, che vuoi che sia…” e come al solito si rimette tutto nelle mani del “Esistono cose peggiori e più gravi”.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -