Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Malaysia Airlines: il Mh17 fu abbattuto da un Buk russo

Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 13/10/2015 20:33:17
Malaysia Airlines: il Mh17 fu abbattuto da un Buk russo

Le autorita' di sicurezza olandesi (Ovv), attraverso Tjibbe Joustra, presidente del Dutch Safety Board nella base militare olandese di Gilze-Rijen, hanno consegnato il rapporto relativo all'abbattimento del volo Mh17 della Malaysia Airlines, precipitato il 17 luglio 2014 a Donbass mentre erano in corso combattimenti tra ucraini e ribelli filo-russi. Nel volo persero la vita 298 persone di cui 196 olandesi.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Esteri
Data: 10/10/2015 18:48:39
Amsterdam: professoressa si spoglia per fare lezioni di anatomia. Ma sotto gli abiti... VIDEO

Come spiegare l'anatomia umana a dei ragazzini? Pensa che ti ripensa, la professoressa Debby Heerkens, che insegna presso la  Groene Hart Rijnwoude school, ha trovato un modo sicuramente singolare ma che, siamo certi, farà ricordare bene ai suoi studenti la lezione seguita.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Attualit?
Data: 10/10/2015 14:59:47
Frozen Chook, su Facebook e' mania: farsi fotografare nudi come un pollo congelato

E' il momento di "Frozen Chook", su Facebook sono molte le fotografie di persone che si sono fatte fotografare tutti nudi come polli congelati, ed è stato aperto un gruppo in cui le foto e i filmati vengono costantemente pubblicati: ecco il gruppo


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronaca
Data: 10/10/2015 14:45:56
Turchia: due bombe esplodono durante un corteo per la pace. 30 morti e 126 feriti

Marciavano per la pace con il Pkk curdo vicino alla stazione ferroviaria di Ankara quando si sono verificate due violente esplosioni.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 09/10/2015 08:30:29
Libia verso un Governo di Unita' Nazionale

C'e' una svolta alla crisi libica, dopo l'intesa su un governo di unita' nazionale. Ad affermarlo l'inviato speciale Onu per la Libia, Bernardino Leon, in una conferenza stampa in Marocco. Una soluzione che viene dopo quasi un anno di aspre trattative che hanno causato, all'interno del paese, una crisi non solo politica, ma anche militare.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 09/10/2015 08:19:20
Parigi: sciopero netturbini e caos rifiuti

Parigi e' stretta nella morsa dei rifiuti. I netturbini della citta' francese hanno incrociato le braccia e da quattro giorni non ritirano i rifiuti. Lungo le strade della capitale francese restano cassonetti stracolmi di spazzatura non ritirata mentre il puzzo degli scarti, anche a causa delle piogge di inizio settimana, e' diventato intenso.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 08/10/2015 21:21:56
Siria: venti di guerra

In Siria si respira aria di guerra. La Siria e' diventato ormai il pomo della discordia e il pretesto delle scelte militari in Medio Oriente. Dopo i raid delle forze russe, unilaterali, secondo quando affermato dagli oppositori di Assad, che hanno colpito non solo l'Isis, ma anche zone controllate da oppositori moderati, le forze europee si muovono, spostando pedine all'interno del Mediterraneo.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 07/10/2015 10:47:02
Isis e nucleare: sventata tentata vendita di ordigni nucleari in Moldavia

Lo scorso Febbraio, si è verificato l'ultimo caso in ordine di tempo: un trafficante propose un grosso quantitativo di cesio, "sufficiente a contaminare numerose città". L'acquirente preferito sarebbe stato un componente dell'Isis.


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronaca
Data: 05/10/2015 15:57:32
Siria: per la liberazione di Greta e Vanessa, fu pagato un riscatto di 11mln di euro

Un riscatto di circa 11 mln di euro sarebbe stato pagato lo scorso anno per il rilascio delle due ragazze italiane rapite in Siria: Greta e Vanessa.


Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere Italia
Data: 05/10/2015 10:28:10
Medici Senza Frontiere: chiuso l'Ospedale di Kunduz. Sospetto crimine di guerra

In questo momento l’ospedale di MSF non è più in funzione. Non è possibile effettuare attività mediche all’interno della struttura, lo staff di MSF è stato evacuato o trasferito, i pazienti sono stati portati in altri centri medici .

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

H.KONG, POLIZIA INVITA STUDENTI ALLA RESA
Da Televideo
In breve
Data:18/11/2019 07:54:55
Appello alla resa ai manifestanti nel campus della PolyU: la polizia chiede loro di deporre le armi e uscire in modo ordinato.

Tutti saranno comunque arrestati detto un portavoce della poliziarché sospettati di rivolta in vista degli accertamenti del caso.

Negli scontri in corso da ieri 40 feritia loro un 84enne154 arresti.

Dall'inizio delle proteste a giugno a Hong Kong sono state arrestate 4.401 persone, 3.395 uomini e 1.096 donne, in età compresa tra gli 11 e gli 83 anni.

Incostituzionale per l'Alta corte di Hong Kong il divieto di portare maschere,introdotto in emergenza dalla governatrice Lam per contrastare le proteste

CINA, SU HONG KONG NESSUN COMPROMESSO
Da Televideo
In breve
Data:18/11/2019 07:54:55
Non c'è alcun margine di compromesso nella lotta contro i manifestanti antigovernativi a Hong Kong: lo scrive il quotidiano del partito comunista cinese Abbiamo di fronte la battaglia fra tutela del principio 'un Paese,2 sistemi' e la sua distruzionerive la Voce del Popololla questione,che coinvolge la sovranità nazionale e futuro di H.Kong, non c'è via di mezzo e neanche spazio di compromesso.Pechino contrasterà ogni tentativo che minacci sovranità, sicurezza,unità nazionale.Nessuno dovrebbe sottovalutare la determinazione della Cina nella difesa della sua sovranità e della stabilità di Hong Kong: così il portavoce del ministero degli Esteri.


UE: BASTA VIOLENZA HONG KONG, ORA DIALOGO
Da Televideo
In breve
Data:18/11/2019 07:54:55
A La Ue considera la violenza a Hong Kong inaccettabile e chiede alle autorità del territorio di rinunciare alla violenza e all'uso della forza: lo ha detto la portavoce del Servizio europeo di azione esterna Kocijancic, rispondendo alle domande sull'intervento della polizia al Politecnico di Hong Kong. Abbiamo visto notizie di soccorritori e medici arrestati mentre cercavano di assistere feriti,il che è fonte di preoccupazione.

Solo un dialogo tra comunità e leadership può portare a una riconciliazione e a una soluzione sostenibile nell'attuale fase.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/11/2019 12:49:31
Caso Cucchi: attenzione a non cadere in errori di valutazione di quanto accaduto

quanti di voi sanno, per esempio, che Stefano Cucchi fu ricoverato ben 17 volte al Pronto Soccorso nel corso degli anni, per curare ferite, fratture e lesioni di vario genere? Se le procurò a causa di liti e aggressioni che avvenivano, con costanza, nel mondo di cui aveva deciso di far parte.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/11/2019 14:35:34
L’Italia di oggi tra sicilianizzazione e messicanizzazione

Leonardo Sciascia, negli anni ’70, previde una “sicilianizzazione” dell’Italia. Detto da lui, siciliano doc, non si può certo avventarsi contro la dichiarazione.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -