Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Giappone: arriva la lattuga alimentata a luce led

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Attualit?
Data: 15/07/2014 10:32:15
Giappone: arriva la lattuga alimentata a luce led

Nota singolare: la produzione viene realizzata nell'area di Fukushima, dove si verificò il terremoto con conseguente tsunami nel 2011. L'impresa mostra bilanci tutti in attivo: ciò è possibile grazie al livello di sprechi sostanzialmente diminuito e anche grazie ad una produzione raddoppiata rispetto al normale.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 15/07/2014 09:02:00
Tregua sulla striscia di Gaza

Dopo sette giorni di guerra in Medio Oriente, Israele accetta la tregua proposta dall'Egitto. Secondo quanto dichiarato e dopo lunghe consultazioni, il governo israeliano ha accettato la richiesta di cessate il fuoco proposta dall'Egitto, preoccupato per l'escalation delle violenze e dei numerosi morti. Il premier Benyamin Netanyahu aveva convocato d'urgenza i ministri del Consiglio di sicurezza per esaminare la proposta messa sul tavolo delle consultazioni. Il blocco degli attacchi dovrebbe entrare in vigore dalle 9.00 del mattino, quando in Italia saranno le 8.00.


Autore:Teresa Corrado - Vice Direttore
Data: 14/07/2014 21:40:52
Trovato morto il giornalista ucraino Serghei Dolgov

Serghei Dolgov, giornalista dell'Ucraina orientale, sequestrato il 18 giugno scorso, e' stato ritrovato morto vicino a Dnipopetrovsk, nell'Ucraina centrale. A renderlo noto, attraverso il social network, Facebook, e' stato il presidente dell'organizzazione separatista filorussa denominata Fronte Popolare Novorossia. Secondo l'organizzazione filorussa, il giornalista sarebbe stato catturato e torturato a Dnipopetrovsk, dove avrebbe trovato la morte in modo atroce.


Autore:Laura Fedel - Redazione Esteri
Data: 12/07/2014 23:11:35
Giudice australiano paragona incesto e pedofilia all'omosessualita'. Infuria la polemica

La notizia arriva dall'Australia, per la precisione dal giudice Garry Neilson. che ha infervorato gli animi con le sue dichiarazioni. Gia' noto alla stampa australiana per aver inflitto una condanna decisamente lieve a un uomo di 55 anni colpevole di stupro.'Dopotutto - aveva spiegato - non aveva eiaculato dentro a sua nipote, quindicenne


Autore:Neri Riondino - Redazione Esteri
Data: 12/07/2014 19:52:37
Gaza: vertice Germania, Usa, GB e Francia - VIDEO

Appare mminente l'’offensiva di terra. Dopo cinque notti di bombardamenti il bilancio delle vittime è di  135 morti. Il bagno di sangue  non si ferma

 


Autore:Laura Fedel - Redazione Esteri
Data: 05/07/2014 20:46:22
Sudan: ancora problemi per l'espatrio di Meriam

Meriam Ibrahim, la cristiana ventisettenne condannata a morte lo scorso maggio in Sudan da un tribunale islamico con l'accusa di apostasia, e' vittima di una nuova procedura giudiziaria. Condannata a morte tramite impiccagione le sono state inflitte anche 100 frustate giustificate dall'aver commesso adulterio, in quanto sposata con Daniel Wani, un sud-sudanese cristiano con cittadinanza americana,


Autore:Teresa.Corrado - Vice Direttore
Data: 25/06/2014 09:06:22
Boko Haram rapiscono altre donne e bambini

Non si ferma la violenza dei Boko Haram, il gruppo ribelle nigeriano islamico che sta portando terrore e paura nel paese. La loro e' ormai una sfida non solo alla Nigeria, che prova con i propri mezzi a fermarli, ma anche all'intera comunita' internazionale che con appelli e condanne cerca di frenare l'onda di violenza. I Boko Haram hanno fatto irruzione in villaggi del nord est e con la forza hanno rapito altre 60 ragazze e donne, insieme a 31 ragazzi.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 03/06/2014 19:08:18
Juan Carlos lascia il posto a Felipe VI e la Spagna cambia volto

39 anni di governo, una grande nazione con problemi di convivenza interni ed esterni, una crisi economica che ha visto la mobilitazioni di migliaia di giovani muoversi, in questi ultimi anni, radunatisi nella famosa piazza Puerta del Sol, per chiedere meno austerity da parte dell'Europa.


Autore:Teresa.Corrado - Vice Direttore
Data: 25/05/2014 16:36:57
Papa Francesco offre il Vaticano per una preghiera comunitaria

La proposta di Papa Francesco, di aprire le porte del Vaticano per una preghiera comunitaria invitando anche Abu Mazen e Shimon Peres, lascia un segno di speranza in Palestina, dove il papa si trova in visita pastorale, accolto da migliaia di fedeli.


Autore:Marco Gregoretti
Data: 07/05/2014 23:42:35
Marcello Dell 'Utri, Gemayel, gli affari e gli Hezbollah

Secondo alcune mie informazioni Marcello dell’Utri avrebbe ricevuto appoggio logistico (e politico) da Michel Anoun,79 anni, che fu Capo di Stato Maggiore e che, dopo anni di vera e propria “guerra dei nervi” (e non solo), come politico passo’ da essere un grande nemico della Siria e degli Hezbollah a diventarne amico e sostenitore. Il tre dicembre 2008 Anoun venne ricevuto da Bashar al Asad e nel 2010 assicurò il suo sostegno politico agli Hezbollah in chiave anti Usa e anti israeliana per la vicenda del Tribunale speciale del Libano.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

ISRAELE,A SPOGLIO GANTZ
Da Televideo
In breve
Data:18/09/2019 07:15:54
90% 32,BIBI 31 seggi Al 90% dello spoglio dei voti, il partito Bluanco di Benny Gantz supera con 32 seggi il Likud di Netanyahu, che ne conquista 31.

Lo riferisce la Commissione nazionale elettorale israeliana, citata dai media.

La Lista Araba Unita è il terzo partito con 13 seggi.

Nel computo di coalizione,quella di destra avrebbe 56 seggi, quella di centro sinistra 55.

Ago della bilancia resta Israel Beitenou, partito dell'ex mininistro della Difesa Lieberman.

9 seggi Entrambe le coalizioni confermanon hanno la maggioranza.


NETANYAHU: GOVERNO STABILE SIONISTA
Da Televideo
In breve
Data:18/09/2019 07:15:54
E Israele ha bisogno di un governo stabile, forte e sionista.

Cercheremo di formare nei prossimi giorni un governo sionista che veda Israele come uno stato ebraico e non un governo che si basi sul sostegno di partiti arabi.

Benny Gantz, principale sfidante di Netanyahu, ha chiesto un ampio governo di unità mentre i risultati lo danno testa a testa con l'avversario.

Agiremo per formare un governo di ampia unità che esprimerà la volontà del popolo, ha detto, inizieremo i negoziati e parlerò con tutti.


RAFFINERIE, RIAD SI UNISCE COALIZIONE
Da Televideo
In breve
Data:18/09/2019 07:15:54
A L'Arabia Saudita ha annunciato che si unirà alla coalizione militare guidata dagli Usa per proteggere le rotte di navigazione del Golfo.

Lo ha annunciato l'agenzia di stampa Spa citando fonti del ministero della Difesa.La decisione fa seguito ai recenti attacchi a due siti petroliferi dell'Aramco e rivendicati dai ribelli yemeniti Houthi, che Riad ritiene siano sostenuti dall'Iran. Della missione fanno già parte Australia,Bahrein,Regno unito.E'stata formata dagli Usa dopo attacchi a petroliere e sequestri di cui si accusa l'Iran.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/09/2019 09:26:06
Italiani: un popolo di ignoranti che ha permesso il crollo del sistema paese

Non è un caso se nelle nazioni orientali si scenda in piazza già solo per una proposta di legge che, qualora venisse ratificata, porterebbe a un diverso assetto del sistema politico e sociale. Le manifestazioni che, dallo scorso aprile, incendiano le strade di Hong Kong sono una prova concreta di come altrove le cose vadano in maniera diversa rispetto all’Italia. La gente comprende cosa accade e reagisce di conseguenza. Non ci stanno a farsi trattare da pecore perché pecore non sono.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 30/08/2019 13:26:08

A molti la svolta salviniana non è andata giù. Alcuni hanno pensato a un’insolazione, beccata magari durante la giornata al Papeete con tanto di cubiste e qualche drink estivo. Insomma, chi pensava di potersene stare in panciolle almeno fino a settembre, si è beccato una sonora fregatura.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -