Sei nella sezione Mondo -> categoria: Politica Estera       
USA: ecco perché il governo non dovrebbe combattere contro Facebook

Autore:Casey Mattox - Redazione Esteri
Data: 27/10/2019
USA: ecco perché il governo non dovrebbe combattere contro Facebook

Facebook è una società privata globale, con 100 miliardi di contenuti ogni giorno, che devono affrontare obiezioni diverse - e talvolta contrastanti - da destra e da sinistra.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 17/10/2019
Brexit: c'è l'accordo. Jhonson ora chiede l'approvazione

L'intesa sulle modalità di uscita dei britannici dalla Ue è arrivata dopo una notte di trattative.


Autore:Max Murro - Redazione Esteri
Data: 13/10/2019
Ecuador: continua la 'Rivolta delle pentole' contro austerity e misure repressive

Lenin Moreno, presidente ecuadoregno, per porre fine al dissendo popolare ha deciso di ripensare il pacchetto di misure di austerity che erano state annunciate lo scorso 2 ottobre.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Esteri
Data: 28/09/2019
UcrainaGate: Rudolph Giuliani vuole testimoniare al Congresso

Il legale di Donald Trump, si è dichiarato pronto a testimoniare davanti al Congresso in relazione ai suoi incontri con i dirigenti ucraini e nell'ambito dell'indagine di impeachment sul presidente Usa


Autore:Redazione Esteri
Data: 16/08/2019
Nigeria nord-orientale: 10 anni di conflitto

Sono passati 10 anni dallo scoppio del conflitto in Nigeria nord-orientale tra gruppi armati e l'esercito nigeriano. A distanza di un decennio, il conflitto è tutt'altro che finito. 


Autore:Redazione Esteri
Data: 07/07/2019
Glisofato: l'Austria ne vieta l'utilizzo

La Camera bassa austriaca ha approvato un progetto di legge per la messa al bando del glifosato: l'Austria diventa così il primo Paese europeo a proibire l'utilizzo del pesticida, sospettato di essere potenzialmente cancerogeno. 


Autore:Rafa de Miguel - Redazione Attualita'
Data: 30/06/2019
Cocaina: quando a farne uso sono i politici. Il caso Gove

È probabile che Michael Gove sia finito fuori del governo piuttosto come traditore che come tossicodipendente da cocaina.


Autore:Redazione Politica
Data: 27/05/2019
Aborto nel mondo: leggi restrittive discriminano le fasce deboli

Leggi troppo restrittive sull'aborto, come quelle appena varate in Alabama e Missouri rischiano di penalizzare le donne piu' povere e di minoranze etniche, favorendo il ricorso alla pratica clandestina


Autore:Luca de Rossi - Redazione Esteri
Data: 14/04/2019
Libia: respinta l'offensiva di Haftar a Suani Ben Adem

Una violenta battaglia infuria tra le forze di Khalifa Haftar - che sono riuscite a penetrare a Sud di Tripoli- e quelle fedeli al governo nazionale di Fayez al Sarraj. Sarebbero 100 le vittime dal 4 Aprile, data di inizio del conflitto, secondo quanto è stato riportato dall'Amsi, medici stranieri in Italia. 28 sono bambini.


Autore:Redazione Esteri
Data: 10/04/2019
USA: Trump minaccia dazi al Messico se non bloccheranno i traffici di droga

La Casa Bianca, da tempo intenta a denunciare una eccessiva permeabilita' delle frontiere rispetto ai flussi illegali, ha intensificato l'invio di forze di sicurezza sulla linea di confine.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:08/07/2020 16:35:53
Conte: porterò dossier Aspi in Cdm Porteremo il dossier Autostrade in Cdm.

E' una decisione di tale importanza che dovrà essere condivisa al di là dei due ministri direttamente competenti.

Va coinvolto tutto il governo.

Così Conte da Madrid soffermandosi sulla questione Ponte di Genova.Questo dossier va chiuso, spero di farlo entro la settimanagiungebbiamo evitare una situazione paradossale.Poi,commentando la sentenza della Consulta sul dl Genova:Ci conforta che la Corte abbia confermato la piena legittimità costituzionale della soluzione normativa elaborata a suo tempo dal Governo.


Da Televideo
In breve
Data:08/07/2020 16:35:53
Aspi: cambiato management e procedure La tragedia del 14 agosto 2018 ha segnato in modo indelebile la storia della società.Così Autostrade Italia.

E' stato completato un radicale cambiamento di management e dei processi aziendali,spiega in una nota, e sono stati realizzati in due anni investimenti per oltre 1 miliardo,aumentate le spese di manutenzione di oltre il 50%, tutti i controlli sulla rete effettuati da società esterne e dallo scorso gennaio Aspi sta lavorando col Commissario Bucci per facilitare l'entrata in esercizio del nuovo viadotto di Genova

Da Televideo
In breve
Data:08/07/2020 16:35:53
Ponte Genova,ex sfollati:Siamo basiti Siamo rimasti basiti,dice Ravera presidente dell'associazione Quelli del Ponte Morandi,ex Comitato Sfollati, sulla decisione di affidare la gestione del Ponte ad Aspi dei Benetton,mentre è in corso una procedura della magistratura.E' una sconfitta della politica Gli fa eco Possetti (Comitato Ricordo Vittime Morandi):Capiamo l'affidamento temporaneo, ma vogliamo la revoca:non è accettabile che un'azienda che ha gestito le Autostrade in questo modo per tutto questo tempo, continui a gestire il nostro patrimonio autostradale,

articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -