Sei nella sezione Mondo -> categoria: Politica Estera       
Parlamento Europeo: la non discriminazione delle persone intersessuali (LGBT)

Autore:In diretta dal Parlamento Europeo
Data: 20/05/2016 09:56:55
Parlamento Europeo: la non discriminazione delle persone intersessuali (LGBT)

Il divieto di discriminazione e la tutela dei diritti umani sono elementi importanti dell'ordinamento giuridico dell'UE.

The prohibition of discrimination and the protection of human rights are important elements of the EU legal order. The prohibition of discrimination and the protection of human rights are important elements of the EU legal order.


Autore:In diretta dal Parlamento Europeo
Data: 05/05/2016 10:22:31
Dal Parlamento Europeo: comunicazioni strategiche dell'UE sul mondo arabo

Come i recenti attacchi terroristici in Francia, Belgio, Tunisia ed Egitto hanno dimostrato, l'ascesa di estremismo violento e la minaccia di radicalizzazione non conoscono confini.

As recent terrorist attacks in France, Belgium, Tunisia and Egypt have shown, the rise of violent extremism and the threat of radicalisation know no borders.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 24/02/2016 09:50:11
Inarrestabile Trump: vince in Nevada

Inarrestabile Donald Trump che vince le primarie anche in Nevada e prende sempre piu' forma la sua ascesa alla Casa Bianca. Quella del Nevada e' la sua terza vittoria consecutiva e sembra che davvero nessuno riesca a bloccare questa forza della natura che non usa mezzi termini e non si ferma dinanzi a nulla.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 10/02/2016 09:21:50
Sander e Trump vincono nel New Hampshire

Le primarie negli Stati Uniti continuano a regalare sorprese e rinascite. I risultati del New Hampshire riaprono la partita per molti candidati, anche per chi sembrava ormai spacciato. Ed ecco che a vincere, ma lo era gia' nei sondaggi, e' Donald Trump il quale e' stato il maggior votato tra i candidati repubblicani, raggiungendo una netta vittoria. L'estremista miliardario americano ha sbaragliato gli avversari.


Autore:Susanna Schivardi - Redazione Attualita'
Data: 07/01/2016 19:21:28
Colonia: un 'analisi sui fatti

Siamo a Colonia, nel cuore di una Germania che apre le frontiere a più di un milione di immigrati e la risposta è il Capodanno che ha visto più di mille mediorientali e nordafricani palpeggiare, oltraggiare, violentare e infastidire le donne che per puro caso quella notte si aggiravano nella zona centrale del Duomo e della Stazione.


Autore:Neri Riondino - Redazione Esteri
Data: 04/01/2016 10:38:09
Arabia saudita: espulsi i diplomatici iraniani. 'Iran sponsorizza il terorismo'

E' stata annunciata dall'Arabia Saudita, l'espulsione di tutti i diplomatici italiani dal territorio saudita.


Autore:Ramella Nicol - Radio24
Data: 23/11/2015 13:26:38
Prodi a Mix24 su Radio24: Siria 'Che cosa andiamo a bombardare'?

“Restiamo seri, quando si bombardano le città si fa anche qualcosa, ecco, di danno, c’è della gente nelle città, eh, non sono mica tutti terroristi, lo abbiamo visto anche noi nella Seconda Guerra mondiale, eh”.


Autore:Neri Riondino - Redazione Politica Estera
Data: 21/11/2015 10:42:08
Terrorismo: l 'ONU autorizza ogni misura contro Isis

Ambigua la risoluzione approvata all'unanimità ieri sera dal Consiglio di Sicurezza: il documentp presentato dal governo francese infatti, autorizza i paesi membri "ad adottare tutte le misure necessarie" per combattere Isis, chiedendo agli Stati "di raddoppiare e coordinare i loro sforzi per prevenire e mettere fine gli attacchi terroristici commessi da Isis e altri gruoppi terroristici in vario modo legati ad al Qaeda.


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Cronaca
Data: 01/11/2015 14:15:57
Libia: secondo il governo di Tobruk, tre navi da guerra italiane sarebbero in acque libiche

Il Governo di Tobruk, che è quello riconosciuto a livello internazionale, ha dichiarato che al largo della costa di Bengasi, vi sarebbero tre navi militari italiane, avvistate stanotte a circa 55 chilometri a Est di Daryana.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 26/10/2015 18:13:25
Polonia: vince la destra di Szydlo

In Polonia vince il partito di destra anti -Ue. E' questo il risultato delle votazioni politiche che hanno visto protagonisti i cittadini polacchi. La nuova leader della Polonia candidata premier, e' Beata Szydlo, che grazie al 39,1% ottenuto dal partito Diritto e Giustizia (Pis) si presta a governare il paese.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

ARMAMENTI, ALL'ONU SCONTRO RUSSIAA
Da Televideo
In breve
Data:22/08/2019 21:31:56
Scontro Usassia all'Onu sugli armamenti.

Il Consiglio era stato convocato su richiesta di Mosca a seguito dei test missilistici statunitensi del 18 agosto.

Attraverso i loro ambasciatori, i due Paesi si sono accusati reciprocamente di voler rilanciare la corsa agli armamenti nucleari.

Mosca si è detta pronta ad avviare un dialogo sul controllo degli armamenti.

Washington ha rivendicato il diritto di sviluppare nuovi sistemi d'arma convenzionali e ha accusato Russia e Cina di continuare ad accumulare armi.


RUSSIA, SCARCERATO IL DISSIDENTE NAVALNY
Da Televideo
In breve
Data:22/08/2019 21:31:56
Il dissidente russo Alexei Navalny, considerato la principale voce critica nei confronti del Cremlino, è stato rilasciato dopo 30 giorni di prigione.

Navalny era stato arrestato a causa dei suoi appelli in favore di una manifestazione non autorizzata per chiedere elezioni libere a Mosca, dove molti candidati dell'opposizione sono stati esclusi.

Il suo portavoce ha pubblicato foto su Twitter che mostrano il dissidente uscire dalla prigione sorridendo.


Autore: Angela Urso - Redazione Politica
Data: 21/08/2019 20:13:11
Crisi di governo: primo giorno di consultazioni

La maggior parte dei partiti politici sono disposti a "valutare una maggioranza alternativa" per "fare una scelta responsabile" in quanto si ritiene irresponsabile un ritorno alle urne.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 21/08/2019 07:42:00
Una crisi della Madonna

Nutro qualche dubbio su ciò che dicono in queste ora molti italiani, e cioè che Salvini non sia in grado di capire le scelte fatte negli ultimi giorni, e che solo per timore di perder la poltrona sia giunto addirittura a ritirare la mozione di sfiducia al Premier Conte. 

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -