Sei nella sezione Mondo -> categoria: Politica Estera       
USA: il debito pubblico ammonta a oltre il 350% del PIL. Cosa rischiamo?

Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Esteri
Data: 10/06/2017 07:46:16
USA: il debito pubblico ammonta a oltre il 350% del PIL. Cosa rischiamo?

Si stima che i debiti complessivi negli USA ammontino attualmente al 350% del PIL, sommando i debiti pubblici e quelli privati, molto peggio in termini percentuali ed assoluti del 2008 quando esplose la crisi dei mutui subprime le cui ripercussioni non si sono ancora esaurite, tutt’altro.


Autore:Professor Giuseppe Sandro Mela - Redazione Politic
Data: 29/05/2017 06:35:55
Planned Parenthood. Il progetto di deobamizzazione e desorosizzazione

Si noti “anche contrastando la libertà all’obiezione di coscienza“. Sono gente che vuole imporre il proprio volere, ad ogni costo. Nel 2014, ultimi dati disponibili, ha patrocinato, se non imposto, 324,000 aborti.


Autore:Claudio S. Martinotti Doria e Giampiero Venturi
Data: 11/05/2017 06:36:01
La NATO si allarga al Montenegro ma la Serbia punta i piedi

L’articolo che vi propongo, tratto dal sito specialistico in scienze strategiche e militari “Difesa Online”, completa quanto avevo riportato recentemente a proposito dell’allargamento della NATO alla Macedonia con i turbamenti sociali e politici che sta causando nel piccolo ma strategicamente significativo paese balcanico al confine con la Grecia.


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Esteri
Data: 10/05/2017 05:58:19
Macron e la moglie-madre

La donna che accompagna il nuovo giovane presidente della Francia, Emmanuel Jean-Michel Frédéric Macron, non è la madre (o la nonna sottoposta a chirurgia plastica ringiovanente J), ma è la moglie, una sua ex insegnante di recitazione teatrale che lo sedusse quando aveva solo 15 anni.


Autore:Redazione Esteri - Claudio Martinotti Doria
Data: 08/05/2017 06:56:56
Il nuovo ordine mondiale multipolare e' ormai una realta': Russia e Cina alleati

Paesi che da alcuni anni hanno già impostato e reso operative diverse istituzioni finanziarie internazionali a supporto di queste loro intenzioni di partenariato economico e strategico, in alternativa all’ex monolitica egemonia americana ed occidentale.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Esteri
Data: 08/05/2017 07:27:05
Francia: Macron scofigge la Le Pen

Dopo la chiusura dei seggi, gli exit poll hanno confermato le percentuali in favore di Macron: tra il 65,5 e il 66% dei voti. La Le Pen ferma tra il 33,9 e il 34,5%.


Autore:Claudio S. Martinotti Doria e Paul Craig Roberts
Data: 03/05/2017 06:40:37
Ecco come Washington pianifica di nuclearizzare Mosca e Pechino

Paul Craig Roberts, analista, economista e giornalista è uno dei pochi americani estremamente critici verso la politica egemonista del suo paese, come si evince da questo suo ultimo articolo.


Autore:Claudio S. Martinotti Doria - Redazione Politica E
Data: 28/04/2017 07:17:24
Chi e' Emmanuel Macron. Parla Francois Henrot, ex direttore della Banca Rothschild

Il video che vi propongo dura pochissimo ed è un bijoux, perché smentisce la diffusa convinzione che per sentire affermazioni forti e significative occorre rivolgersi ad estremisti, fanatici o feroci  avversari


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 27/04/2017 07:51:17
Turchia: arrestate 803 persone accusate di essere sostenitori di Gulen

Il quotidiano governativo turco Sabah, ha reso noto l'arresto di 803 persone durante una maxi operazione condotta - simultaneamente - in 81 province turche.


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Esteri
Data: 25/04/2017 07:42:26
Truppe Giordane e USA nel sud della Siria. Prove di spartizione del Paese?

L’intervento militare russo del 2015 a supporto dell’esercito siriano governativo e su richiesta del presidente legittimo Assad, aveva spiazzato questi piani di spartizione della Siria, creando scompiglio nell’eterogenea ed invasiva coalizione straniera, che vorrei rammentare essere presente illegittimamente nel paese...

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

TRUMP, BUONE CHANCES ACCORDO CON CINA
Da Televideo
In breve
Data:23/02/2019 04:26:15
Ci sono buone probabilità di arrivare a un accordo con la Cina che metta fine alla guerra commerciale.

Lo ha detto il presidente Usa, Trump, annunciando che vedrà presto il collega cinese, Xi Jinping, probabilmente a marzo, per discutere delle tensioni.

In una lettera a Trump il presidente cinese ha chiesto che vengano raddoppiati gli sforzi per trovare un compromesso al tavolo dei negoziati in corso a Washington e che proseguiranno fino a domenica, ha annunciato il segretario al Tesoro Steven Mnuchin.


INDIA, MORTI PER LIQUORE ADULTERATO
Da Televideo
In breve
Data:23/02/2019 04:26:15
93 E' di almeno 93 morti e 200 intossicati il bilancio di due distinti episodi nel nordest dell'India in cui persone hanno bevuto liquore adulterato,giovedì scorso.

La maggior parte delle vittime sono raccoglitori di té dei distretti di Golaghat e Jorhat, nello stato di Assam, che hanno consumato un liquore contaminato con alcol metilico, una sostanza chimica che attacca il sistema nervoso centrale.

Il proprietario di un locale di produzione di bevande e altre quattro persone sono state arrestate.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/02/2019 06:46:34
Autovetture a guida autonoma: non sottovalutiamo la questione morale

Partiamo da un punto fondamentale: le decisioni morali. Durante la realizzazione di una recente ricerca internazionale, sono stati analizzati milioni di risposte date al domande sulle decisioni morali in relazione alla guida autonoma. Le risposte, rese da cittadini di varie nazioni, sono poi state utilizzate per permettere ai tecnici che si occupano dello sviluppo delle tecnologie dedicate alla guida autonoma, per tentare di superare una questione che corre sul filo dell’etica.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/02/2019 06:49:11
Italiani: dite e non fate, vi lamentate e subite

Cosa porti il popolo italiano a sopportare tutto questo, mi è ignoto a livello umano. Da giornalista, invece, ribadisco un concetto: se non si è alla fame, si tace. Se non si è alla fame, si va avanti in silenzio, con la garanzia di avere comunque le spalle coperte. Il vero problema che gli italiani sembrano ignorare è che, un giorno, i loro figli e nipoti si troveranno davvero col culo per terra. 

 

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -