Sei nella sezione Economia -> categoria: Occupazione       
Lavoro: disoccupazione mai cos? alta in Italia

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 30/11/2014
Lavoro: disoccupazione mai cos? alta in Italia

 Oltre ciò, è matematicamente certo il fatto che il numero dei disoccupati è cresciuto di circa 286 mila confrontando il dato relativo a Ottobre  2013 che palesava come i disoccupati fossero giunti a quota 3 milioni e 124mila contro i 3 milioni 410mila dello scorso Ottobre


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 26/11/2014
Scuola e precariato: la UE condanna l'Italia presso la Corte di Giustizia

 La Corte di Giustizia Europea ha così sentenziato: «La normativa italiana sui contratti di lavoro a tempo determinato nel settore della scuola è contraria al diritto dell’Unione. Il rinnovo illimitato di tali contratti per soddisfare esigenze permanenti e durevoli delle scuole statali non è giustificato»


Autore:Susanna Schivardi - Redazione Economia
Data: 25/11/2014
Coldiretti: i giovani tornano alla terra

Al contrario dei nostri bisnonni, i ragazzi che oggi si appassionano all’agricoltura e a tutto il mondo che circonda il prodotto della nostra ricchissima terra, sono ragazzi preparati, laureati con idee innovative e legate molto spesso alla tecnologia e all’informatica.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Economia
Data: 21/11/2014
 Renzi non molla: il nuovo art.18 fara' arrivare frotte di investitori...

 Non sarà infatti grazie alla modifica strutturale dell'art. 18 che gli investitori aumenteranno le richieste di produzione alle imprese italiane, è un discorso che non trova riscontro nella realtà. Modificare ed abbattere i diritti dei lavoratori infatti, non c'entra nulla con un progetto di sviluppo economico atto a far si che gli investitori tornino a scommettere sulla nostra economia.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 18/11/2014
Statali: 'Nessuno perdera' il posto' Ma Susanna Camusso non e' convinta

 Il Ministro poi da alcune rassicurazioni: "Il primo impegno che assume il governo è che nessuno perderà il posto per effetto della riorganizzaizone, nessuno andrà a casa. Il secondo, l'assunzione dei vincitori di concorso e dei precari della scuola".


Autore:Giulia Bongiorno - Redazione Economia
Data: 01/10/2014
Renzi: '180 euro in busta paga' ma c'e' il TFR di mezzo...

Venire in possesso in questo modo di ciò che un giorno dovrebbe essere una sorta di buonuscita dal mondo del lavoro, non fa intravedere nulla di buono per il fitiro di milioni di lavoratori. Anche ammesso che l'attuale TFR sia garantito negli anni a venire


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 29/09/2014
Renzi: 'Cancelleremo i contratti precari'

Nella Legge di stabilità, secondo il premier, ci sarà un miliardo e mezzo di euro per gli ammortizzatori sociali, ma non spiega in dettaglio da dove arriveranno i soldi necessari "è un'operazione da circa 20 miliardi di euro e non un centesimo di più tasse. Confermato il bonus da 80 euro".


Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Economia
Data: 14/09/2014
Alfano: 'Risolveremo il blocco degli stipendi delle Forze dell'Ordine'

Sui dubbi espressi dai sindacati su come il Governo troverà i fondi necessari ha concluso: "Ora noi dobbiamo individuare lo strumento tecnico e il veicolo di legge più veloce per risolverlo. Mi auguro che i sindacati non facciano passi falsi perché il problema è stato risolto"


Autore:Alessio Marra - Redazione Economia
Data: 05/09/2014
Globalizzazione e disoccupazione giovanile, uno strano trend

E’ sotto gli occhi di tutti un dato ormai inconfutabile: la globalizzazione, anziché aprire i mercati verso una maggiore concorrenza e favorire la creazione di nuovi posti di lavoro, sta rafforzando le già esistenti barriere tra piccole imprese e colossi industriali e finanziari...


Autore:Max Murro - Redazione Economia
Data: 04/09/2014
Statali: promessa non mantenuta. Blocco dei salari anche per il 2015

D’altronde, la doccia gelata era stata anticipata 24 ore fa dal Sottosegretario alla Pubblica Amministrazione Angelo Rughetti che aveva anticipato l’impossibilità do trovare le risorse necessarie per cautelare gli stipendi degli statali.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -