Sei nella sezione Italia -> categoria: Attualita       
Giochi e scommesse online: consigli per non cadere nella rete delle truffe

Autore:Emilia Urso Anfuso - Redazione Tecnologia
Data: 10/11/2018 06:57:08
Giochi e scommesse online: consigli per non cadere nella rete delle truffe

Da quando, nel 1992, nel nostro paese iniziò la deregolamentazione del gioco d’azzardo, che fino a quell’anno era considerato assolutamente illegale ed eticamente immorale, molte cose sono cambiate.


Autore:Valentina Marando - Redazione Attualita'
Data: 09/11/2018 06:38:52
Lavoro: tra flessibilità, Smart Working e Returnship

L’aspettativa di vita è in crescita in tutto il mondo e, di conseguenza, la carriera lavorativa delle persone è destinata a durare più a lungo. Il classico percorso professionale in cui il dipendente inizia a lavorare subito dopo aver terminato gli studi per andare in pensione a circa 65 anni è ormai superato. 


Autore:Redazione Attualita'
Data: 08/11/2018 06:10:47
I danni del nazionalismo

La popolazione quindi cresce, muore meno ma continua a star male. Un altro “complice” è la diffusione delle comunicazioni di massa (telefonia cellulare al primo posto), che consentono anche al più demunito di essere informato su cosa l’essere umano è in grado di fare per stare meglio


Autore:Alessandro Conte - Redazione Attualita'
Data: 06/11/2018 06:27:11
Mal d'Autunno: ne soffre un italiano su tre

L’autunno è ormai arrivato e, complice anche il cambio d’ora, le giornate diventano via via più corte. Con meno ore di luce a disposizione e condizioni meteo più “opprimenti”, un italiano su 3 (32%) sa già che è prossimo a provare ansia e malumore. Ad angosciare maggiormente sono la perdita del senso del tempo (41%) e il timore di non riuscire a far tutto (12%). 


Autore:Susanna Schivardi - Redazione Attualita'
Data: 02/11/2018 06:12:09
Desirée Mariottini: incapace di scegliere tra vivere o morire

 Siamo noi a sentirci indifesi, perché a sedici anni puoi essere tutto, puoi essere il sole di tua mamma oppure il risultato di un esperimento fallito. In quel momento Desirée avrebbe dovuto farsi forza e reagire, pensando che fino in fondo la vita è bella e non vale la pena buttarla via con un buco di troppo o una pasticca avvelenata. 


Autore:Valentina Marando - Redazione Attualita'
Data: 26/10/2018 06:44:03
Lavoro: 14 cose da fare prima di un colloquio di lavoro

Preparazione: ecco la parola chiave per superare al meglio un colloquio di lavoro. Quando ci si appresta ad affrontare una job interview è sempre bene seguire una serie di regole per arrivare quanto più concentrati, in forma e determinati possibile. 


Autore:Angela Urso - Redazione Meteo
Data: 22/10/2018 06:57:05
Meteo: arrivano freddo, vento e temporali

E' in arrivo un'ondata di freddo: il crollo termico arriva dal Nord Est europeo e l'aria fredda ci farà salutare le temperature calde di questo fine ottobre.


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Attualita'
Data: 22/10/2018 06:13:04
Italia: la nazione più ignorante tra i paesi occidentali sviluppati

 

Non c'è da stupirsi che l'Italia risulti il paese con la popolazione più ignorante tra i cosiddetti paesi sviluppati e occidentali, addirittura peggio degli Stati Uniti, che come ignoranza non scherzano.

Autore: Fabio Piemonte - Redazione Attualita'
Data: 20/10/2018 07:05:22
Nel corso della vita incrociamo 80.000 persone, ma poco è il tempo per quelle importanti

Un algoritmo studiato in Inghilterra ha provato che in 78 anni di vita media entriamo in contatto con 80.000 persone, eppure lavoro, impegni e imprevisti impediscono di stare insieme a quelle poche che davvero contano – dagli amici dell’infanzia ai compagni di scuola – per condividere momenti di vita reale


Autore:Redazione Attualita'
Data: 20/10/2018 06:18:59
Trasporto aereo: l'Antitrust avvia un nuovo procedimento su Rayanair e Wizzair

L’Antitrust, accogliendo l’esposto presentato dal Codacons, ha aperto un nuovo procedimento istruttorio su Ryanair, coinvolgendo stavolta anche la compagnia aerea Wizzair. Al centro dell’indagine dell’Autorità finiscono nuovamente le politiche tariffarie sui bagagli a mano adottate dai vettori e applicate ai passeggeri.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MIGRANTI,OCSE: CALANO LE DOMANDE DI ASILO
Da Televideo
In breve
Data:18/09/2019 05:40:28
Il numero di persone che hanno depositato una richiesta d'asilo in Italia nel 2018 è calato del 57,8%,per stabilizzarsi a circa 53.400 persone.

Così l'Ocse nella scheda Italia del Migration outlook.

Il maggior numero di domande da Pakistan, Nigeria e Bangladesh.

Sono 6,1mln le persone nate all'estero e residenti in Italia.

Il 54% sono donne Gli italiani, invece, che vanno verso i Paesi dell'Ocse, sono diminuiti dello 0,2% nel 2018.Per l'Ocse se ben gestite,le migrazioni sono vantaggiose per i Paesi di destinazione e di origine.


VENEZIA, OFFSHORE SI SCHIANTA:MORTO BUZZI FB
Da Televideo
In breve
Data:18/09/2019 05:40:28
Il pluricampione di motonautica Fabio Buzzi,76 anni,e altri due piloti inglesi sono morti ieri a Venezia schiantandosi su una diga con una imbarcazione offshore, con cui stavano tentando il record sulla tratta Montecarlonezia. Ferito gravemente un quarto componente dell'equipaggio, Mario Invernizzi, ora in ospedale.

Il bolide di Buzzi, amministratore delegato di Design, che aveva fondato nel 1971,è finito a forte velocità contro la 'lunata'del Lido, ovvero una diga frangiflutti di grossi massi calati sul fondale costruita a protezione delle opere del Mose, a sud della diga di San Nicolò.

Recuperati i tre corpi dai vigili del Fuoco.


BOLZANO: FERMATA MADRE BIMBO TROVATO MORTO
Da Televideo
In breve
Data:18/09/2019 05:40:28
La Procura di Bolzano ha fermato una donna, che sarebbe la madre del neonato trovato morto da alcuni turisti in un cespuglio nel Meranese.

Il piccolo aveva ancora il cordone ombelicale e la testa era stata avvolta in un panno.

Per la donna fermata, una lavoratrice stagionale di nazionalità romena, le accuse sono di omicidio aggravato e occultamento di cadavere.

Sequestrati nella sua stanza oggetti e indumenti.

Atteso l'esito dell'autopsia sul bimbo.

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/09/2019 09:26:06
Italiani: un popolo di ignoranti che ha permesso il crollo del sistema paese

Non è un caso se nelle nazioni orientali si scenda in piazza già solo per una proposta di legge che, qualora venisse ratificata, porterebbe a un diverso assetto del sistema politico e sociale. Le manifestazioni che, dallo scorso aprile, incendiano le strade di Hong Kong sono una prova concreta di come altrove le cose vadano in maniera diversa rispetto all’Italia. La gente comprende cosa accade e reagisce di conseguenza. Non ci stanno a farsi trattare da pecore perché pecore non sono.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 30/08/2019 13:26:08

A molti la svolta salviniana non è andata giù. Alcuni hanno pensato a un’insolazione, beccata magari durante la giornata al Papeete con tanto di cubiste e qualche drink estivo. Insomma, chi pensava di potersene stare in panciolle almeno fino a settembre, si è beccato una sonora fregatura.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -