Sei nella sezione Italia -> categoria: Attualita       
I danni del nazionalismo

Autore:Redazione Attualita'
Data: 08/11/2018
I danni del nazionalismo

La popolazione quindi cresce, muore meno ma continua a star male. Un altro “complice” è la diffusione delle comunicazioni di massa (telefonia cellulare al primo posto), che consentono anche al più demunito di essere informato su cosa l’essere umano è in grado di fare per stare meglio


Autore:Alessandro Conte - Redazione Attualita'
Data: 06/11/2018
Mal d'Autunno: ne soffre un italiano su tre

L’autunno è ormai arrivato e, complice anche il cambio d’ora, le giornate diventano via via più corte. Con meno ore di luce a disposizione e condizioni meteo più “opprimenti”, un italiano su 3 (32%) sa già che è prossimo a provare ansia e malumore. Ad angosciare maggiormente sono la perdita del senso del tempo (41%) e il timore di non riuscire a far tutto (12%). 


Autore:Susanna Schivardi - Redazione Attualita'
Data: 02/11/2018
Desirée Mariottini: incapace di scegliere tra vivere o morire

 Siamo noi a sentirci indifesi, perché a sedici anni puoi essere tutto, puoi essere il sole di tua mamma oppure il risultato di un esperimento fallito. In quel momento Desirée avrebbe dovuto farsi forza e reagire, pensando che fino in fondo la vita è bella e non vale la pena buttarla via con un buco di troppo o una pasticca avvelenata. 


Autore:Valentina Marando - Redazione Attualita'
Data: 26/10/2018
Lavoro: 14 cose da fare prima di un colloquio di lavoro

Preparazione: ecco la parola chiave per superare al meglio un colloquio di lavoro. Quando ci si appresta ad affrontare una job interview è sempre bene seguire una serie di regole per arrivare quanto più concentrati, in forma e determinati possibile. 


Autore:Angela Urso - Redazione Meteo
Data: 22/10/2018
Meteo: arrivano freddo, vento e temporali

E' in arrivo un'ondata di freddo: il crollo termico arriva dal Nord Est europeo e l'aria fredda ci farà salutare le temperature calde di questo fine ottobre.


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Attualita'
Data: 22/10/2018
Italia: la nazione più ignorante tra i paesi occidentali sviluppati

 

Non c'è da stupirsi che l'Italia risulti il paese con la popolazione più ignorante tra i cosiddetti paesi sviluppati e occidentali, addirittura peggio degli Stati Uniti, che come ignoranza non scherzano.

Autore: Fabio Piemonte - Redazione Attualita'
Data: 20/10/2018
Nel corso della vita incrociamo 80.000 persone, ma poco è il tempo per quelle importanti

Un algoritmo studiato in Inghilterra ha provato che in 78 anni di vita media entriamo in contatto con 80.000 persone, eppure lavoro, impegni e imprevisti impediscono di stare insieme a quelle poche che davvero contano – dagli amici dell’infanzia ai compagni di scuola – per condividere momenti di vita reale


Autore:Redazione Attualita'
Data: 20/10/2018
Trasporto aereo: l'Antitrust avvia un nuovo procedimento su Rayanair e Wizzair

L’Antitrust, accogliendo l’esposto presentato dal Codacons, ha aperto un nuovo procedimento istruttorio su Ryanair, coinvolgendo stavolta anche la compagnia aerea Wizzair. Al centro dell’indagine dell’Autorità finiscono nuovamente le politiche tariffarie sui bagagli a mano adottate dai vettori e applicate ai passeggeri.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 19/10/2018
Reddito di cittadinanza o reddito minimo garantito? Facciamo chiarezza

Il governo insediatosi lo scorso 1 Giugno, tra le promesse elettorali ha sostenuto la volontà a voler varare il cosiddetto “reddito di cittadinanza”. Molte persone, convinte che fosse cosa fatta, si recarono addirittura presso i CAF, Centri di Assistenza Fiscale, per chiedere informazioni su quali fossero i criteri di assegnazione.


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Attualita'
Data: 18/10/2018
La cultura del rispetto ci salverà

Descrivere la degenerazione della situazione sociale e istituzionale del cosiddetto “mondo occidentale”, con particolare riferimento al nostro Paese, sarebbe solo una ripetizione ed elencazione noiosa di una molteplicità di argomenti e situazioni stressanti già conosciute da tutti voi, descritte innumerevoli volte da molti articoli miei e di altri autori pressappoco in sintonia con il mio pensiero. Pertanto non vi tedio.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

AGGUATO ROMA, UCCISO COLPI DI PISTOLA
Da Televideo
In breve
Data:26/01/2020 04:48:32
A A L'uomo che è stato ucciso con 4 colpi di arma da fuoco ieri sera a Roma, in zona Tufello, è stato identificato.

La vittima era un cittadino albanese di 43 anni con precedenti e attualmente in regime di semilibertà.

L'uomo stava uscendo dalla casa della moglie per rientrare di Rebibbia, quando è stato freddato.

E' stato centrato alla testa Ed è morto sul colpo.

Si è trattato di un'esecuzione.

L'agguato è avvenuto alle 23 in via Gabrio Casati.

Sul luogo dell'agguato agenti del commissariato di Fidene, la Scientifica e la Squadra mobile, che hanno avviato le indagini.


IMMIGRATI ISLAMICI RADICALI, BLITZ DIGOS
Da Televideo
In breve
Data:26/01/2020 04:48:32
Smantellata dalla Digos di Torino una organizzazione che favoriva l'immigrazione clandestina, anche di persone segnalate come vicine ad ambienti del radicalismo islamico.

A capo del sodalizio, un tunisino di 40 anni, che era ospite del Cpr di Torino che ora è stato rimpatriato.

L'espulso era il referente dell'Associazione studenti tunisini in Italia,Asti.

Era considerato punto di riferimento dai connazionali.

In attesa di espulsione un altro tunisino,irregolare e senza fissa dimora.

Sequestrati numerosi documenti.

BORDO DELL'OCEAN VIKING
Da Televideo
In breve
Data:26/01/2020 04:48:32
MIGRANTI,223 A Ocean Viking, la nave gestita dalle Ong francesi, Medici Senza Frontiere e Sos Méditerranée, ha soccorso durante la notte altri 72 migranti che si trovavano a bordo di un natante instabile e sovraffollato nella zona Sar maltese.

Dopo questa ennesima operazione di soccorso le persone a bordo della Ocean Viking sono salite a 223.

Ieri la nave, che è in attesa di un porto sicuro, ne aveva recuperati altri 59.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/01/2020
Policlinico Umberto I: Dipartimento di chirurgia Valdoni e un bel ricordo da conservare nel cuore

Sapere che sì, esistono luoghi di cura, che ancora oggi si possa contare sull’attenzione, la professionalità e l’umanità di professionisti a cui chiediamo di prendersi la responsabilità della nostra vita, è un grande valore.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 12/01/2020
'L’odore della vagina' e la follia di chi la compra

Il punto è la candela, il business, i soldi spesi per un moccolo firmato e profumato? No, il punto è un altro e ve lo spiego. Non esistono più limiti. A cosa? A qualsiasi cosa. Qualcuno potrebbe dire: “Ma dai, che vuoi che sia…” e come al solito si rimette tutto nelle mani del “Esistono cose peggiori e più gravi”.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -