Sei nella sezione Italia -> categoria: Attualita       
Shoa: non dimentichiamo l'orrore

Autore:Redazione Attualita'
Data: 27/01/2015
Shoa: non dimentichiamo l'orrore

Noi ricordiamo la Shoa con un film completo: "Il rifugio - Haven"  diretto da John Gray nel 2001 e interpretato da Natasha Richardson, William Petersen, Martin Landau e Anne Bancroft.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 20/01/2015
Toyota Corolla, auto piu' venduta del 2014 in Nuova Zelanda

La Toyota Corolla è stata ancora una volta incoronata auto più venduta in Nuova Zelanda, in un anno record di vendite di veicoli nuovi .


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 11/01/2015
Morte di Pino Daniele: lo sfogo della compagna, Amanda Bonini

 «Ho fatto quello che Pino mi ha ordinato di fare. Io sono una persona semplice, umile. Non ho mai preteso nulla. Io e Pino ci siamo scambiati sempre e soltanto amore. Non ho mai pensato di avere le sue cose»


Autore:La Redazione
Data: 31/12/2014
Buon 2015

 A tutti i nostri lettori va l'augurio della nostra Redazione. Il 2015 sia per tutti un Anno di realizzazione nella Vita di ognuno


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cultura
Data: 31/12/2014
Salerno. Ancora un successo per Luci d'Artista

E' ancora Natale, un altro anno passato ad abbellire le strade delle citta', a renderle confortevoli e piacevoli alla vista dei cittadini e di chi vuole visitarle. Una pratica, questa, che il sindaco Vincenzo De Luca ha fortemente incentivato negli anni dei suoi mandati di primo cittadino.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualita'
Data: 04/12/2014
Dacia Maraini con i giovani 'Sulla mafia'

Un argomento molto sentito anche dai giovani partecipanti, il rapporto Stato-mafia, che ho posto l'accento sulla legalita', sulla coscienza "se lo Stato si accorda con la Mafia, essa dice che praticamente si sente inferiore alla mafia" ha sottolineato uno dei giovani rispondendo ad una domanda della signora Maraini. "E' un fatto gravissimo", ha concordato la scrittrice, "la coscienza comune dei cittadini dice che non si scende a patti con la criminalita' perche' si scende a patto con i criminali".


Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualita'
Data: 23/11/2014
Samantha Crisoforetti prima astronauta italiana nello spazio

Parte la prima astronauta italiana per lo spazio. Samantha Cristoforetti 37 anni, lascera' il suolo terrestre a bordo dei una navicella, la Soyuz dalla base russa Baikonur che si trova in Kazakistan. La donna fa parte della missione Futura, diretta alla Stazione Spaziale Internazionale che orbita intorno alla Terra e vi restera' per i prossimi sei mesi.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualita'
Data: 18/11/2014
In Italia le donne non sono uguali agli uomini

In Italia le donne non sono uguali agli uomini, lo pensavano tutti nel mondo 100 anni fa e gli italiani lo pensano ancora oggi, nonostante la politica dell'occidente. E' stato presentato alla Camera, alla presenza di della presidente Laura Boldrini il report 'Rosa Shocking. Violenza, stereotipi ... e altre questioni del genere', realizzato da Intervita con il supporto di Ipsos.


Autore:Neri Riondino - Redazione Attualita'
Data: 08/11/2014
La Padania non piu' in edicola dal prossimo 1 Dicembre

 A diffondere la notizia è stata la Redazione del giornale che attraverso un comunicato pubblicato in prima pagina, spiega le ragioni della decisione: al Comitato redazionale è stato comunicato ieri l'inizio della Cassa Integrazione che riguarderà tutti i dipendenti.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualita'
Data: 06/11/2014
Pompei, i Politici italiani non amano la Cultura

A questo punto mi parrebbe di dire al Ministro alcune cose. Sicuramente i lavoratori in sciopero e quindi in assemblea, hanno il diritto di bloccare e creare disagio, lo sciopero serve a questo, non a farsi due passi in giro per la citta'. Secondo, come possiamo rovinare l'immagine della nostra bella Italia, se siete stati proprio voi politici che lo avete fatto in questi anni, dichiarando ai quattro venti che la cultura non fa mangiare nessuno

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

AUSCHWITZ,OGGI L'ADDIO PIERO TERRACINA
Da Televideo
In breve
Data:09/12/2019 00:07:05
A Oggi a Roma i funerali di Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz, dove venne deportato perché ebreo.

Aveva 91 anni.

La cerimonia nel Tempio di Roma, poi l'inumazione al reparto israelitico del cimitero monumentale del Verano.

Sfuggito al rastrellamento del 16 ottobre '43,fu arrestato nel '44 e deportato.

Degli 8 componenti della sua famiglia fu l'unico a far ritorno a casa.

A partire dagli anni Ottanta svolse attività di testimonianza nelle scuole, associazioni, università e carceri.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/12/2019
Prescrizione: il dubbio atroce. Attenzione all'ambito civile...

Perché mai si dovrebbe cancellare l’istituto giuridico della prescrizione? Il nostro sistema giudiziario necessita di un altro tipo di riforma, quella che renderebbe possibile lo snellimento delle cause, e anche di corposi finanziamenti che possano sostenere la buona tenuta di tutto il sistema. Invece a cosa pensano?


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 25/11/2019
Siamo tutti in pericolo!

Vogliamo continuare a perder tempo, a contare i morti, ad assistere alle passeggiate propagandistiche di questo o quel politico, puntualmente presenti dopo il verificarsi dell’ennesima tragedia che si poteva, e si doveva, evitare? 

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -