Sei nella sezione Italia

Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualita'
Data: 18/11/2014
In Italia le donne non sono uguali agli uomini

In Italia le donne non sono uguali agli uomini, lo pensavano tutti nel mondo 100 anni fa e gli italiani lo pensano ancora oggi, nonostante la politica dell'occidente. E' stato presentato alla Camera, alla presenza di della presidente Laura Boldrini il report 'Rosa Shocking. Violenza, stereotipi ... e altre questioni del genere', realizzato da Intervita con il supporto di Ipsos.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 18/11/2014
Allerta Meteo anche al Sud

 Nell'area di Cassino in Ciociaria, il maltempo ha causato lo sdradicamento di alcuni alberi e molti allagamenti. A Pignatara Interamma un fulmine si è abbattuto sul tetto di un'abitazione causando danni. Maltempo e raffiche di vento anche in provincia di Frosinone dove si sono verificati caduta di massi e sradicamento di alcuni alberi


Autore:Valentina Stella - Redazione Cronaca
Data: 17/11/2014
Allerta Meteo: Nord Italia sotto assedio

 Il Presidente della Liguria Claudio Burlando ha dichiarato che si arriva circa a un miliardo di danni “mettendo insieme le tre devastazioni dell'ultimo mese i danni a negozianti, aziende e alle opere pubbliche”. Dopo il crollo del muro del cimitero, sono dispersi circa 70 feretri e alcune bare in zinco sono state individuate nel Polcevera, esondato ieri.


Autore:Redazione Cronaca
Data: 17/11/2014
Maltempo: tre vittime al Nord e due nella Svizzera ticinese - VIDEO

 In territorio elvetico due donne, di 34 e 38 anni, sono morte e quattro sono rimaste ferite a causa di una frana che ha travolto, provocandone il crollo, una palazzina di tre piani. L'episodio è avvenuto a Davesco-Soragno, vicino Lugano.


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Attualita'
Data: 17/11/2014
Papa Francesco: 'La famiglia non e' conservatrice ne' progressista. La famiglia e' famiglia'

 Concludendo il suo discorso, il Papa ha confermato la sua presenza il prossimo 15 Settembre 2015, a Filadelphia, per l'incontro mondiale delle famiglie e pur senza ribadirlo, sembra certa la sua partecipazione all 'Assemblea generale dell'Onu che si terrà a New York.


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 17/11/2014
Roma, cittadino indiano stupra bimba indiana di 7 anni: arrestato

 Avviate le indagini, i Carabinieri del Nucleo Investigativo sono riusciti ad avere le prove di almeno un paio degli abusi sessuali subiti dalla bimba figlia di una coppia della medesima nazionalità dell'arrestato che era un amico di famiglia e che per tale ragione a volte si trovava da solo in casa con la minore.


Autore:Davide Falsaperla - Redazione Multimedia
Data: 15/11/2014
Anonymous oscura il sito della Procura di Torino

 L'attacco informatico è iniziato ieri sera ed è scaturito a causa della richiesta di condanna a nove anni e mezzo di carcere per terrorismo, formulata dalla pubblica accusa, contro i quattro anarchici che avevano attentato il cantiere di Chiomonte.


Autore:Carlotta Fontana - Redazione Cronaca
Data: 15/11/2014
Maltempo: cronache di allagamenti e frane senza fine...

 In Abruzzo è stato ritrovato dai Vigili del Fuoco il corpo senza vita di uno dei due alpini che risultano dispersi dallo scorso Venerdi sul Gran Sasso e continuano le ricerche del secondo alpino con impiego di unità cinofile. 


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 14/11/2014
Sciopero generale dei trasporti oggi e per 24 ore

 Scatta oggi lo sciopero dei trasporti indetto dalle organizzazioni sindacali Cobas e Cub Trasporti. 


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 13/11/2014
Camusso: 'Sciopero generale il 5 Dicembre' fra polemiche e chiarimenti

 L'appuntamento per una giornata di sciopero generale, indetto dalla CGIL, è fissato per il 5 Dicembre. Lo sciopero è stato deciso per manifestare contro la Legge di stabilità e il Job Act. Susanna Camusso, leader del sindacato, ha presentato stamane la proposta al direttivo della CGIL che lo ha approvato immediatamente. 


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 11/11/2014
Prevenzione del territorio: 7 miliardi in 7 anni...

 Secondo il Ministro Galletti, 5 mld arriveranno dai fondi strutturali europei, altri 2 dal cofinanziamento delle Regioni. Inoltre, nel 2015 partiranno 659 cantieri per un totale di spesa di 1,96 miliardi. 


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 11/11/2014
Nubifragio in Liguria: due dispersi, frane e Lago Maggiore a rischio esondazione

 Il nubifragio è iniziato ieri sera intorno alle 22:00, alle 22:30 sono esondati contemporaneamente i torrenti Sturla, Rio Rupinario e Entella. Una frana ha interrotto la ferrovia nel tratto che va da Chiavari a Zoagli.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Cultura
Data: 10/11/2014
Suor Cristina e il rock - VIDEO

 I tempi cambiano si sa, accade in ogni epoca di assistere all'evoluzione della Società. Nei nostri tempi sembrano mutare con una velocità estrema. Il caso di Suor Cristina, la giovane suora cantante rock divenuta in breve tempo una star della musica rock, pone una serie di interrogativi su ciò che ci aspettiamo da certe persone e ciò che sta cambiando senza che si possa abituarsi alle mutazioni. Ospite ieri sera a Che Tempo che Fa, Suor Cristina spiega le sue ragioni...


Autore:Carlotta Fontana - Redazione Politica
Data: 08/11/2014
Napolitano: dimissioni a Dicembre?

 La notizia emerge ora ma a quanto pare se ne parla da tempo negli ambienti istituzionali: il Presidente della repubblica Giorgio Napolitano potrebbe decidere di concludere il suo mandato entro la fine dell'anno.


Autore:Neri Riondino - Redazione Attualita'
Data: 08/11/2014
La Padania non piu' in edicola dal prossimo 1 Dicembre

 A diffondere la notizia è stata la Redazione del giornale che attraverso un comunicato pubblicato in prima pagina, spiega le ragioni della decisione: al Comitato redazionale è stato comunicato ieri l'inizio della Cassa Integrazione che riguarderà tutti i dipendenti.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 07/11/2014
Brescia, poliziotto arrestato dai colleghi. Rubava droga dal deposito giudiziario

 L'uomo, Vito Trupia di 37 anni, era fra i pochi agenti di polizia ad avere il possesso delle chiavi del deposito dove le sostanze stupefacenti vengono conservate dopo i sequestri in attesa di essere distruttte. L'interrogatorio di garanzia è stato fissatio per stamattina 


Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualita'
Data: 06/11/2014
Pompei, i Politici italiani non amano la Cultura

A questo punto mi parrebbe di dire al Ministro alcune cose. Sicuramente i lavoratori in sciopero e quindi in assemblea, hanno il diritto di bloccare e creare disagio, lo sciopero serve a questo, non a farsi due passi in giro per la citta'. Secondo, come possiamo rovinare l'immagine della nostra bella Italia, se siete stati proprio voi politici che lo avete fatto in questi anni, dichiarando ai quattro venti che la cultura non fa mangiare nessuno


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 06/11/2014
Allerta Meteo: Italia in codice rosso

 Per la prima volta viene assegnato il codice rosso a Roma: il Sindaco Marino ha consigliato ai cittadini della Capitale di non muoversi da casa a mene che per questioni legate al lavoro o ad altre importanti motivazioni e tutte le scuole di Roma e provincia resteranno chiuse grazie a una circolare comunale.


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Cronaca
Data: 05/11/2014
Scandalo Atac: un debito da 77mln di euro e il rischio del blocco dei trasporti urbani

 E' a dir poco scandaloso che si sia arrivati a una situazione del genere, che sembra peraltro l'epilogo di una lunga storia che parla di autobus mai manutesi e di una rete di trasporti urbani che da anni fa acqua da tutte le parti, cagionando non pochi problemi ai cittadini romani e anche ai tanti turisti che riempiono la Città in ogni periodo dell'anno.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 04/11/2014
Torna il maltempo in Italia

Il maltempo e' tornato ad imperversare sull'Italia. Dalle 17.00 di martedi' 4 novembre la Protezione Civile ha fatto salire a 1 il livello 1 di attenzione nella zona di Genova e Savona Val Trebbia, fino alla mezzanotte di mercoledi'. Resta invece fermo, per il momento, al secondo livello l'attenzione nelle zone della provincia di Imperia e Savona e nei bacini di Levante fino alla Spezia dalle 21.00 di martedi'fino alla mezzanotte di mercoledi', a causa delle forti piogge che si stanno abbattendo sulla regione.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020
Indagine su Covid-19 parte II – Il destino dell'umanità tra bufale e realtà

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2020
Covid-19: l’Italia e l’emergenza al rallentatore. 5 domande a Conte

Il governo conferma lo stato di emergenza sanitaria con un decreto varato il 31 Gennaio,  ma da fine gennaio a oggi si è mosso a passo di lumaca per mettere in stato di sicurezza la popolazione. Nel video che trovate in questo editoriale, potrete sentire la voce del premier Conte, che consiglia ai cittadini di "Condurre una vita normale". Era il 2 Febbraio. Due giorno dopo il varo del decreto in cui viene stabilito lo stato di emergenza sanitaria.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/03/2020
Coronavirus - 'Decreto Cura Italia': art. 6 e requisizione dei beni mobili e immobili

L’articolo 6 del recente decreto Cura Italia tratta l’argomento delle requisizioni di pubblica utilità. In massima sintesi, in considerazione dell’emergenza sanitaria che rende necessario disporre di ambienti in cui ricoverare i contagiati, è possibile poter agire in tal senso attraverso la Protezione Civile – comma 10 – anche su richiesta del Commissario straordinario, come recita l’articolo 122, che con un decreto varato ad hoc può decidere per l’espropriazione di beni di proprietà pubblica o privata...

Leggi l'articolo

Autore: Indagine del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 20/03/2020
Indagine su Covid-19 - (1): nel mondo si parla di diffusione attraverso l'acqua, in Italia no

L’OMS consiglia la massima attenzione sui servizi igienico-sanitari e sui rifiuti sanitari. Se consideriamo la condizione idrica nazionale, gli scandali che si sono succeduti nel corso degli anni, il metodo della richiesta di deroghe alla UE anche a costo di penalizzare la salute e la vita dei cittadini, possiamo dirci davvero certi che viviamo in una nazione che ci sta cautelando?

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -