Sei nella sezione Italia

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 29/07/2013
Tragedia  sulla A16: 38 morti e 10 feriti

L’incredibile tragedia ha procurato la morte a 38 persone e il ferimento di altre 10. Fra le vittime, tre bambini. Fra le persone decedute, anche l’autista del mezzo. L’autobus proveniva da un pellegrinaggio nei luoghi di Padre Pio ed era diretto da Telese Terme a Napoli.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 29/07/2013
Marina di Massa: un altro femminicidio per colpa della gelosia

A far scattare la gelosia morbosa nei confronti della donna, la volontà di Cristina di lasciarlo, ma anche la sua amicizia per Salvatore Galdiero, che l’ex vedeva come la vera causa dell’abbandono della moglie.


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Cultura
Data: 28/07/2013
Morto il Cardlinal Tonini: 'Sono un nomade in viaggio per capire il nostro tempo'

Il Cardinale Ersilio Tonini, 99 anni , era il più anziano cardinale vivente.  Giornalista, scrittore e grande filosofo, prediligeva tra tutti Socrate e Platone Uomo di altissima Cultura e di grande fede, per tutto il suo percorso di vita è stato amato un po’ da tutti, anche dai non credenti


Autore:Claudia Buongiorno - Redazione Cultura
Data: 28/07/2013
Morto il Cardlinal Tonini: 'Sono un nomade in viaggio per capire il nostro tempo'

Il Cardinale Ersilio Tonini, 99 anni , era il più anziano cardinale vivente.  Giornalista, scrittore e grande filosofo, prediligeva tra tutti Socrate e Platone Uomo di altissima Cultura e di grande fede, per tutto il suo percorso di vita è stato amato un po’ da tutti, anche dai non credenti


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Attualit?
Data: 27/07/2013
Approvata la riforma del Codice della Strada: le nuove regole

Nuove regole pensate «a difesa degli utenti deboli della strada in particolare tocchiamo il tema dei ciclisti» come ha dichiarato il Premier Letta che continua: «Le strade sono riempite di quadricicli leggeri usati da ragazzi non sempre bravissimi a guidare e non sempre pienamente consapevoli dei rischi»


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Attualit?
Data: 27/07/2013
Approvata la riforma del Codice della Strada: le nuove regole

Nuove regole pensate «a difesa degli utenti deboli della strada in particolare tocchiamo il tema dei ciclisti» come ha dichiarato il Premier Letta che continua: «Le strade sono riempite di quadricicli leggeri usati da ragazzi non sempre bravissimi a guidare e non sempre pienamente consapevoli dei rischi»

 


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 26/07/2013
La polizia arresta 65 affiliati alla cosca Giampa' tra cui avvocati e politici

Le indagini della Polizia di Stato hanno fatto emergere un giro di affari che faceva arrivare nelle casse dell’organizzazione, ogni anno, un milione di euro i cui beneficiari erano anche i professionisti legati alla cosca. Le truffe hanno portato all’arresto di 65 persone. Tra gli indagati risulta anche il senatore Pdl Piero Aiello per cui la Dda aveva chiesto l’arresto, negato dal gip.


Autore:Gabriele Santoro
Data: 25/07/2013
La condanna della Commissione Grandi Rischi -  Presentato il libro di Alessandroni e Cianciotta

Il libro ricostruisce nel dettaglio, grazie all’utilizzo dell’ampia documentazione prodotta, le settimane precedenti la riunione del 31 marzo, nella quale si minimizzarono i fenomeni sismici che già si erano susseguiti con lo scopo di non creare un allarmismo in quel momento ritenuto immotivato. Ma il messaggio di fondo non si esaurisce con la trattazione della tragedia aquilana, “quello che rileva è una cultura della prevenzione e comunicativa in deficit”, spiega Alessandroni.


Autore:Teresa Corrado
Data: 25/07/2013
Morta Laura Prati: sindaco di Cardano al Campo uccisa in un attentato

Non c'è  più nulla da fare per il sindaco di Cardano al Campo, cittadina in provincia di Varese. Laura Prati, ferita da alcuni colpi di pistola il 2 luglio scorso da un vigile che era stato sospeso dal servizio, è stata dichiarata in stato di "coma celebrale". A dare la triste notizia il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, dopo una conferenza stampa


Autore:Giulia Buongiorno
Data: 25/07/2013
Papa Francesco vola in Brasile per la Giornata Mondiale della Gioventù

Ha salito la scaletta del volo di linea Alitalia come un passeggero normale: portando con se a mano, la sua valigetta nera. Un personaggio comune. Niente squilli di tromba e fanfare. Niente baciamani papali. Nulla. Un uomo. Semplicemente. Papa Francesco, entrerà nella Storia come il primo - forse sarà l'unico? - Papa che si comporta come una persona comune e per tale ragione, è entrato a far parte a pieno titolo della schiera di quelle rare persone persone eccezionali.


Autore:Susanna Invernizzi
Data: 25/07/2013
Terremoto nelle Marche: la prima esattamente alle 3.32 come in Abruzzo nel 2009...

Inquietante l'orario registrato all'alba dai sismografi relativamente la forte scossa di terremoto avvenuta nelle Marche e il cui epicentro è stato localizzato in Adriatico centro-settentrionale a pochi chilometri dalla costa marchigiana, tra la Provincia di Ancona e di Macerata: 3.32. Lo stesso identico orario del violento terremoto accduto il 6 Aprile del 2009 in Abruzzo.


Autore:Redazione
Data: 19/07/2013
'I 57 giorni' - Film completo: in ricordo di Paolo Borsellino
Vogliamo ricordare Paolo Borsellino e la strage di Via D'Amelio per cui oggi ricorre il 21mo tristissimo anniversario, con questo video completo del Film: "I 57 giorni"
Oggi una festa con 250 bambini dei quartieri disagiati - dallo Zen a Borgo Nuovo - di Palermo, in memoria di Paolo Borsellino e della scorta uccisi in via D'Amelio.
Paolo Borsellino e Giovanni Falcone con coloro che hanno perso con loro la vita: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Walter Cosina, Vincenzo Li Muli e Claudio Traina
Tra gli appuntamenti di oggi anche la "biciclettata" con partenza alle 19.30 da via D'Amelio a cura di "A ruota libera" e "Palermo ciclabile", e le iniziative promosse da Agende Rosse, Il Fatto Quotidiano, e Antimafia2000, riunite sotto il cartello "19 Luglio - Palermo c'e'".

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 15/07/2013
Torino: muore un giovane di 24 anni investito da un coetaneo moldavo ubriaco

Teatro della tragedia, Torino, dove nella notte tra sabato e domenica, il giovane moldavo, su una BMW, andando a forte velocità, ha investito un gruppo di giovani uccidendone uno sul colpo. La vittima è Christian Ascolese, di 24 anni, originario di Brescia ma residente ad Ivrea. Insieme con lui sono rimasti feriti altri due amici che erano con lui.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 13/07/2013
Mai più 'figli illegittimi': approvato il Decreto LeggeApprovato ieri mattina dal Governo, il decreto legislativo affinché venga cancellata qualsiasi differenza tra figli naturali e figli nati al di fuori dal matrimonio. Una riforma della normativa di riferimento che elimina ogni forma di discriminazione e differenziazione tra figli. Spariscono così i cosiddetti "figli illegittimi"

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 11/07/2013
L’impeditoOra: siamo noi per caso una “repubblica democratica in una società civile”? No. E in molti di noi lo sappiamo, avendo quotidianamente la controprova di ciò e non potendo in molti casi far altro che prenderne coscienza. Il Cavaliere impedito cavalca ormai da circa un ventennio (…) un fido destriero che lo porta verso mete di ogni tipo, dribblando – nell’impervia strada in salita e in discesa – ostacoli di ogni tipo: inchieste sul suo conto, aule giudiziarie che lo attendono, rese dei conti, spiegazioni al popolo sui proprio non esattamente ineccepibili comportamenti…

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 11/07/2013
Femminicidio: una venticinquenne muore a Palermo e un nuovo caso di stalking a TorinoDue episodi che riprendono la difficile situazione della rottura dei rapporti che, molto spesso non avviene con la dovuta tranquillità.Il primo è accaduto in mattinata a Palermo, dove Rosi Bonanno, una giovane donna di 25 anni, è stata uccisa a coltellate dall’ex convivente Benedetto Conti, di 40 anni.

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 09/07/2013
Letta: 'troppi privilegi ai politici' Ma il 'Porcellum' chi lo riforma...?E’ singolare infatti, come la politica nostrana riesca a realizzare riforme e Leggi in un nanosecondo, con tanto di decreti attuativi, ma solo quando queste normative sono di peso alla collettività, ai contribuenti…Il premier Letta, in un'intervista anticipata da “Europa” per il nuovo numero della rivista “Arel”, parla della Legge elettorale: “Il Porcellum e' un monstrum che non garantisce ne' rappresentanza ne' governabilità. Una vergogna, peraltro a rischio d’incostituzionalità, che va superata al più presto. Mi sono impegnato a farlo dinanzi al Parlamento".

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 08/07/2013
Puglia: due omicidi in poche oreDue omicidi in poche ore in Puglia. Angelo Balducci, di ventotto anni, è stato accoltellato da un altro giovane, Michele De Siante, ventisettenne i due sono entrambi di Gravina. Tutto si sarebbe svolto nella serata di sabato. I due, con piccoli precedenti penali, sarebbero arrivati alla lite per futili motivi. Infatti i carabinieri che indagano sul fatto, hanno constatato che i giovani, che si trovavano casualmente dinanzi ad una sala giochi, avrebbero litigato e De Siante avrebbe colpito Balducci con una quindicina di coltellate al torace a al collo, uccidendolo.

Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 07/07/2013
'Pubblicate i vostri redditi'! Ma i Ministri fanno orecchie da mercante...Con una circolare inviata a tutti i membri del governo, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi, ha chiesto «in ottemperanza delle normative sulla trasparenza» di pubblicare «sul sito istituzionale, tutti i dati sulla loro situazione patrimoniale».

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Cronaca
Data: 05/07/2013
Paracadutista si lancia dal Duomo di Milano: segnalato in QuesturaMaurizio Di Palma 34 anni è il protagonista dell'insolito volo che ha fatto il giro del mondo. Originario del Trentino ha poi spiegato: "Ho studiato a fondo questo piano non c'è nulla di improvvisato’’. Per il suo volo ha utilizzato una vela e per mettere a segno il progetto Di Palma si era nascosto sul tetto del Duomo di Milano e da li sopra, all'alba di stamane, si è lanciato atterrando perfettamente in linea, nella piazza antstante
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/04/2020
Prestare i soldi degli italiani alle imprese: la nuova idea geniale del governo Conte bis

Invece di tentare di non far crollare il tessuto economico della nazione, si potevano scegliere due strade: la prima, aprire cantieri. Il virus non è un meteorite microscopico che si abbatte dal cielo e colpisce chi sta all’aria aperta. Si doveva, e poteva, sfruttare il momento e quindi la mancanza, anche, di circolazione di vetture nelle strade, per mettere finalmente a posto la nazione, programmando un decreto ad hoc per favorire le imprese del settore – a livello fiscale – e i lavoratori, con contratti sviluppati appositamente. 

Leggi l'articolo

Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2020
Proposta: creiamo il Fondo Economico Sociale

Chiedetevi se versereste un euro in un grande salvadanaio, gestito in maniera trasparente da tutta la collettività, con gli stessi cittadini a garanzia dei fondi a livello territoriale, cittadini che - per ovvie ragioni di trasparenza - devono cambiare costantemente e in tempi brevissimi.

Leggi l'articolo

articolo presente in Scienza -> Medicina
Autore: Dottoressa Mariapia Cocivera - Psicopedagogista Cl
Data: 06/04/2020
Psicologia: quando la relazione diventa tossica: i segni dell’amore che non è amore.

Tutto ha inizio con la squalifica lenta e graduale, con i silenzi, le liti senza spiegazioni, le assenze prolungate da casa, i rapporti intimi assenti o addirittura, in alcuni casi, pretesi come se a fianco non si avesse la propria donna ma una prostituta, o peggio, un oggetto da violare.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 05/04/2020
Pornografia e pedopornografia su Twitter e Telegram: la libertà di essere mostruosi

Cosa sta succedendo e perché? Quale motivo si nasconde dietro al fatto che certi materiali circolino liberamente sui social network? La Polizia Postale, come sappiamo, è oberata di richieste, non si può quindi additare come “colpevole” (come fanno in molti sui social) anche perché si muove dietro denuncia e segnalazione, come è giusto che sia.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -