Sei nella sezione Italia

Autore:Davide
Data: 06/04/2009 22:41:23
Gioacchino Giampaolo Giuliani: il moderno scomunicatoLa scomunica è il modo per tappare la bocca a chi ancora pensa. E' il piombo fuso nelle gole di chi vuol parlare. Sono occhi chiusi col fuoco e le fiamme. Sono orecchie sfondate. E mentre in televisione si vedono i peggiori sacerdoti esibirsi nella loro autocelebrazione a dispetto della tragedia di gente che soffre c'è anche chi bolla uno come Gioacchino Giampaolo Giuliani come imbecille. E non chiede ancora scusa.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2009 21:49:36
Terremoto: quando l'Immagine è più importante delle vite umane...Fra le tante bizzarrie che ruotano intorno al drammatico terremoto in Abruzzo, ci sono da segnalare alcuni punti.Questa sera, al Tg uno, dalle 20:05 alle 20:45, in diretta da l'Aquila, il Giornalista David Sassoli, contornato da un folto gruppo di operatori della Protezione Civile - con il Comandante del gruppo in prima fila - e con accanto il Professor Boschi, Presidente dell’Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia - sono rimasti completamente inattivi a braccia conserte di fronte alle telecamere, per tutta la durata del servizio televisivo.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2009 11:00:44
Terremoto in Abruzzo: era prevedibile?L'allarme, qualcuno lo aveva dato. Dopo mesi di piccole scosse sismiche - non più forti di 3.0 - che avevano comunque provocato spavento fra i cittadini e qualche malore, conseguente alla stessa paura.Un ricercatore dei laboratori del Gran Sasso, Giampaolo Giuliani, circa quindici giorni fa, aveva predetto la calamità incombente, ma non solo non è stato ascoltato: è stato denunciato per "procurato allarme".

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 31/03/2009 16:03:09
La Chiesa crea un fondo Prestiti. Ma a ben guardare...Crisi economica. Crisi dell’Umanità intera. Questa volta, nessuna scusa. Nessun dubbio. Nessuna via d’uscita. Nessuna Razza – parafrasando un bel brano del cantante Caparezza.Da ogni dove si parla. Si diatriba. Si discute. Si sollecitano soluzioni.Concretamente, possiamo vantare il più alto livello di disoccupazione mai registrato prima, a livello internazionale. Il più alto livello di povertà, a livellare la Massa in una apoteosi di economia spicciola al ribasso.

Autore:Stefano Arciero
Data: 12/03/2009 18:57:37
Dalla matita di Stefano Arciero: vignettista ufficiale di:

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 01/01/2009 13:17:23
Operazione capitone...e finiamo l'Anno in bellezza.Una delle ultime notizie dell'Anno, che riguardano il nostro Paese è quella relativa alla "Operazione capitone". Sempre più fantasiosi i nomi delle azioni da parte delle forze dell'ordine, nascondono a volte anche quaqlcosa di particolare da segnalare. In questo caso, attraverso una fitta serie di controlli operati a tappeto su tutto il territorio nazionale, i NAS hanno scoperto pesanti irregolarità nella vendita di pesce e molluschi congelati.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 26/09/2008 12:35:22
Alitalia, la cordata ed il gioco del Monopoli...Alitalia fallisce. E sembra una notizia di prima mano. Molti infatti hanno dimenticato che la crisi Alitalia è vecchia di dieci anni. Ma se ne parla devvero soltanto adesso che nessuno ne vuole sentir parlare. La soluzione del Governo è quella di dividere l'Alitalia in due. Da una parte gli oneri e dall'altra gli onori

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 15/04/2008 11:19:56
Bipolarismo...e addio ai piccoli idealisti.In una manciatina di ore, l'Italia ha vissuto dopo circa un secolo, l'eliminazione totale di partiti ed idealismi che bene o male negli anni hanno fatto la storia del Paese. Berlusconi vince a pieni numeri. Torna a governare il Paese delineando la luce della terza Repubblica. Magari per chi, abbia avuto odore della seconda. Sfonda partiti troppo piccoli e deboli perchè potessero sgranocchiare potenza ai potenti.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 07/04/2008 14:34:52
Votare o non votare? Questo è il dilemma...Le imminenti elezioni Politiche ed Amministrative, vivono all'ombra di una nazione alla fame. Sono pregiudizialmente macchiate della colpa di migliaia di pensionati, costretti a rubare alimentari nei supermercati. Tarate all'origine da promesse e proposte condivisibili ma inattuabili. E con i costi elettorali più alti degli ultimi anni, quasi a voler falcidiare con un ultimo colpo di coda, le casse ormai tristemente sterili del nostro Paese.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 25/03/2008 12:28:05
Politiche 2008: c'è un motivo per la scelta della data del 13 e 14 Aprile...Nessuno ci penserebbe mai. E nessun quotidiano o altro mezzo di informazione di massa si azzarda a parlarne. Ma la scelta esatta dei giorni 13 e 14 Aprile per le prossime elezioni politiche, nasconde una ennesina batosta in testa per tutta l'Italia. Sembra infatti che i parlamentari della precedente...

Autore:Alberto B. Mariantoni
Data: 25/02/2008 17:01:20
Per chi votare? ...io un'idea ce l'avrei.Il 13 ed il 14 Aprile prossimi, tanto per “cambiare”…, si ritornerà a votare. Votare, per chi? Votare per che cosa? ‘That is the question’! Direbbe, con un pizzico di mal celata frustrazione, l’Amleto del polveroso e sempre attuale William Shakespear.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 14/02/2008 15:02:59
Italia: ma quale speranza?Siamo giunti in questi giorni ad un esecrabile rimpastone di nomi e facce, forse allo scopo di confondere un pò più le idee agli eventuali elettori di questa ennesima commedia politichese italiana. Simboli che spariscono, nascosti sotto altri simboli. Nomi che parteggiano ora con uno ora con l'altro politico che dia la possibilità di rifarsi il make up agli occhi della nazione. Cambiamenti di direzione dell'ultimo minuto

Autore:Raffaele Bruno
Data: 05/01/2008 13:16:57
E' tempo di rivolta contro l'emergenza rifiuti in CampaniaIl Governo proroga ancora il commissariamento. Al punto in cui siamo arrivati in Campania, con la storia infinita dell’emergenza dei rifiuti, credo che sia giunto il momento che i cittadini passino alle vie di fatto non pagando la tassa sui rifiuti, portando i sacchetti di immondizia accumulati per le strade sotto la Prefettura (che è il Palazzo del Governo), il Comune, la Regione e la Provincia. Dopo la nuova proroga del commissariamento sull’emergenza rifiuti in Campania, questa volta sdoppiato...

Autore:Apokalipse
Data: 07/12/2007 14:32:03
Prodi: il Governo resiste Veltroni difende il premier"Non sono preoccupato per niente. Certamente, per conto mio, la Legislatura va avanti». Di buon mattino il presidente del Consiglio Romano Prodi, impegnato all'inaugurazione del " Vulcano buono", a Napoli, tiene a dispensare tranquillità. Poi, in serata parlando al coordinamento del Pd il premier ribadisce: Siamo impegnati e credo che continueremo a lungo », aggiungendo: «Gli aggiustamenti e il risanamento sì, ma i miracoli non li so fare». Poi se l'è presa con chi dice che ci vuole «ben altro », concludendo che «il benaltrismo è per la sinistra ciò che il qualunquismo è per la destra ».

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 06/12/2007 16:56:20
ITALIA: Nessuna identità Nazionale?Come scrissi nel mio articolo “Italia venduta all’America e non solo…” ecco materializzarsi ciò che forse all’epoca della scrittura del mio testo a molti lettori apparve aberrante ed impossibile, ma che ad un occhio attento non doveva e poteva sfuggire.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 03/12/2007 15:22:49
Lo Stato Italiano contro i Cittadini...L'aberrante situazione della megaholding Equitalia s.p.a. già Riscossione s.p.a. già...etc. etc.. è la plateale conferma, che lo Stato Italiano sta agendo già da tempo contro....lo stesso Stato Italiano, configurato almeno in quanto Cittadinanza.Un incredibile "Gioco alle scatole Cinesi" sta dichiarando la ferma volontà del nostro Ministero dell'economia, ad abbattere un qualsivoglia tentativo da chicchessia che non sia al Potere, di potersi barcamenare...
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/02/2019 06:46:34
Autovetture a guida autonoma: non sottovalutiamo la questione morale

Partiamo da un punto fondamentale: le decisioni morali. Durante la realizzazione di una recente ricerca internazionale, sono stati analizzati milioni di risposte date al domande sulle decisioni morali in relazione alla guida autonoma. Le risposte, rese da cittadini di varie nazioni, sono poi state utilizzate per permettere ai tecnici che si occupano dello sviluppo delle tecnologie dedicate alla guida autonoma, per tentare di superare una questione che corre sul filo dell’etica.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/02/2019 06:49:11
Italiani: dite e non fate, vi lamentate e subite

Cosa porti il popolo italiano a sopportare tutto questo, mi è ignoto a livello umano. Da giornalista, invece, ribadisco un concetto: se non si è alla fame, si tace. Se non si è alla fame, si va avanti in silenzio, con la garanzia di avere comunque le spalle coperte. Il vero problema che gli italiani sembrano ignorare è che, un giorno, i loro figli e nipoti si troveranno davvero col culo per terra. 

 

Leggi l'articolo

Autore: Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 08/02/2019 14:10:07
Padre Patriciello vince la causa per diffamazione. Risarcimento devoluto ai bambini malati di cancro

Padre Maurizio Patriciello, editorialista di Avvenire e parroco del Parco Verde di Caivano, da sempre im prima linea contro l'avvelenamento ambientale delle aree campane, ha ottenuto giustizia dopo aver subito una campagna di diffamazione a mezzo stampa, operata dal giornalista Alfonso Mornile, che ha poi diffuso gli articoli attraverso Facebook.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/02/2019 14:21:41
Reddito di cittadinanza: non cancella la povertà e alimenta il precariato

Siamo la nazione europea che paga meno i lavoratori. Dal 2000 al 2017 gli aumenti salariali nazionali si sono attestati su circa 400 euro annui, contro - per esempio - i 5.000 della Germania. Dieci volte meno, in pratica

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -