Sei nella sezione Cultura

Autore:Fabiana Magrì - Zètema Progetto Cultura
Data: 18/02/2011
Lezioni d’arte a Roma: In occasione delle grandi mostre romane in corso, torna l’appuntamento dedicato a studiosi, appassionati e curiosi di storia dell’arte con l’obiettivo di stimolare l’esperienza personale dello studio e del piacere dell’arte. “Oltre la mostra. Lezioni d’arte a Roma. Testi, immagini e filmati raccontano artisti e opere d’arte” offre al pubblico quattro incontri ad ingresso gratuito (22 febbraio, 15 marzo, 12 aprile e 10 maggio 2011 alle ore 18.30) presso l’Auditorium del Museo dell’Ara Pacis in via di Ripetta 160. Il progetto è ideato e curato da Fabiana Mendia per ArteInDiretta, promosso da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico - Sovraintendenza ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura.

Autore:Patrizia Morici - Ufficio Stampa Zètema
Data: 16/02/2011
Carnevale Romano dal 26 Febbraio all'8 Marzo 2011Giunto quest’anno alla terza edizione, il Carnevale Romano è promosso da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico e Comitato per il Carnevale Romano, costituito in seno alla Commissione Cultura, con il contributo delle Banche Tesoriere del Comune di Roma (BNL Gruppo BNP Paribas, UniCredit e Monte dei Paschi di Siena). L’organizzazione è a cura di Zètema Progetto Cultura.

Autore:Massimo Pasquini - Musica per Roma
Data: 14/02/2011
Auditorium Parco della Musica: Dopo John Mayall ed Elton John altre quattro stelle di prima grandezza si aggiungono al firmamento musicale nella Cavea del Parco della Musica. Ognuno di questi artisti ripercorrerà insieme al pubblico quattro decenni di carriera di successo.

Autore:Fabrizio Federici - Redazione Cultura
Data: 11/02/2011
Libri: Sullo sfondo, la Roma degli anni ’70-2000, la Roma di Pasolini e Don Franzoni, degli ultimi baraccati e della nuova “dolce vita”, delle lotte sociali e degli speculatori senza scrupoli."A quarant'anni ho scritto questo libro - precisa Miguel - anche per obbedire a un'esigenza esistenziale e psicologica: permettere, nel racconto della mia esperienza di spogliarellista, l'incontro, la sintesi, finalmente, delle mie due personalità, il Miguel sognatore ed estroverso e il Michele più razionale, realistico, disincantato, ma mai pessimista nei confronti della grande avventura della vita".

Autore:Ufficio Stampa Teatro Quirino
Data: 04/02/2011
Roma, Teatro Quirino: La nostra trasposizione teatrale, fedele, crediamo, allo spirito dell’autore, affida a Dona Rosilda, madre di Dona Flor il ruolo della “ regina della notte” , provocatrice sfacciata e irriverente ( e fortemente comica ), archetipo della scalatrice sociale, alle tre amiche di Dona Flor il compito di coro “ narrante”: è il paese, il vicolo, il quartiere, voci, consigli, chiacchiere, dicerie, calunnie, illazioni, riti magici, cordogli ed esultanze

Autore:Sara Maccheroni - Uff. Stampa Teatro Olimpico
Data: 27/01/2011
Teatro Olimpico: Maurizio BattistaDopo il successo strepitoso ottenuto a inizio stagione con tre settimane di esaurito al Teatro Sistina - e dopo i tributi riscossi durante la sua tournée che ha toccato piazze importanti tra cui un gremitissimo Ciak di Milano dove è riuscito a conquistare il pubblico con la sua spiccata romanità, Maurizio Battista torna a Roma, al Teatro Olimpico, più carico e agguerrito che mai.

Autore:Massimo Pasquini - Musica per Roma
Data: 17/01/2011
Roma Auditorium: da Gilberto Gil ad Elton JhonMusica per Roma presenta GILBERTO GIL - AMERICA - JOHN MAYALL - ELTON JOHN I PRIMI GRANDI NOMI DELLA BELLA STAGIONE ALL'AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA IN VENDITA I BIGLIETTI PER I 4 QUATTRO GRANDI CONCERTI DI PRIMAVERA – ESTATE 2011 20 MARZO GILBERTO GIL SALA SANTA CECILIA ORE 21

Autore:Giusi Alessio - Zètema Progetto Cultura
Data: 30/12/2010
Roma, 1 Gennaio: Capodanno dei bambiniVerranno approntati dei giochi di piazza dal fascino antico che non smettono mai di divertire grandi e piccini. Genitori e figli potranno sfidarsi in entusiasmanti performance nel bigliodromo, sul circuito delle gara dei tappi, sferrare colpi bendati a delle pignatte piene di caramelle, e molti altri divertimenti di un tempo. Un modo per riscoprire le origini e socializzare divertendosi.

Autore:Fabrizio Federici - Redazione Cultura
Data: 23/12/2010
Festeggiati con un volume, i 35 anni del periodico Così Fausto Pellegrini, giornalista vicecaporedattore del Coordinamento online di RAI News, ha aperto ultimamente, presso il circolo canottieri “Roma” sul Lungotevere Flaminio, la presentazione alla stampa del volume collettivo “Da Piazzale Appio a Piazzale Clodio” ( Roma, edizioni PU.MA., 2010, €. 25,00): antologia e storia de “ La Parola al Popolo”, periodico mensile di quartiere del IX e X Municipio ( la vasta area compresa tra San Giovanni e Cinecitta’ ), giunto, in questi giorni, al trentacinquesimo anno di vita.

Autore:Sara Maccheroni e Mariano Festa
Data: 13/12/2010
Roma, Teatro Olimpico: Vincenzo Salemme "Non so voi, ma io nelle giornate natalizie sono sempre più felice che nel resto dell'anno. Dal 23 Dicembre al 6 Gennaio mi sembra tutto più allegro, leggero e condito di sana bontà. E allora proprio l'anno scorso, nel mese di Dicembre ho deciso di scrivere “L'Astice al Veleno” e di ambientare la storia di Barbara proprio nei giorni che precedono il Natale, precisamente il 24 Dicembre, la Vigilia. E la Vigilia, si sa, è giorno di cenoni. Ma il cenone in questione prevede un astice vivo che non ha nessuna intenzione di morire

Autore:Fabrizio Federici - Redazione Cultura
Data: 06/12/2010
Il Sud e le repressioni del 1861. Fabrizio Federici intervista Giordano Bruno Guerri“Un’ Unità mal condotta e peggio proseguita” certo; ma “grazie all’Unità – attraverso un processo lungo, faticoso e non ancora terminato – l’Italia è diventata un grande Paese. Non lo sarebbe mai stata senza il Risorgimento” . Bastano queste brevi frasi ( pagg. 252-253 ) per condensare – ha osservato Giuseppe Parlato, presidente della Fondazione Ugo Spirito- Renzo de Felice – l’ispirazione complessiva del saggio di Giordano Bruno Guerri “Il sangue del Sud- Antistoria del Risorgimento e del brigantaggio”...

Autore:Redazione
Data: 02/12/2010
Mostre: a Roma il 9 Dicembre per la mostra di disegni di Stefano ArcieroSingolare artista, da tempo apprezzato anche in Austria, che nelle vignette esprime la sua propensione alla satira, con tono delicato e intelligente. “Interessato al disegno- che pratico sin da bambino - anche per la mia introspezione e timidezza , riesco spesso a realizzare un sogno attraverso uno studio grafico, creando marchi e progetti. La mia passione: rendere in disegno le facce delle persone”, dice di sè stesso Arciero, che, un po’ come il “fanciullino” pascoliano, nell’ arte riattualizza sempre anche il proprio vissuto infantile.

Autore:Mariano Festa
Data: 23/11/2010
Roma, Teatro Olimpico: Diretto da Matteo Tarasco e scritto da Claudio Gregori (Greg) e Alessandro Casella (produttore, dj e direttore artistico del Micca Club), “La Dolce Diva” è anche un vero e proprio musical con danze e canzoni originali eseguite dal vivo. La IALS Jazz Big Band di 17 elementi è diretta dal Maestro Gianni Oddi, l’impeccabile corpo di ballo coreografato da Cristina Pensiero e gli accuratissimi costumi curati da Chiara Aversano: una grande macchina del tempo che, per tutta la durata dello spettacolo, ci proietterà nel fascino di quell’incredibile capitolo di storia italiana che è stato la Dolce Vita.

Autore:Fabrizio Federici - Redazione Cultura
Data: 22/11/2010
Giampaolo Pansa: In particolare, Pansa ricostruisce dettagli e retroscena di quello che è stato uno dei primi casi di “sangue dei vinti”: l’eccidio del 14 luglio 1944 ad Arcevia ( Ancona ), a passaggio liberatore degli alleati già avvenuto. Quando tredici persone, di cui nessuno ( anche quelli con la tessera del PFR ) era fascista militante, e nemmeno faceva attivita’ politica, furono brutalmente prelevate dalle loro case, in stile Spagna della guerra civile, seviziate e uccise a raffiche di mitra, con l’accusa infamante di aver fatto da spie ai nazifascisti.

Autore:Fabrizio Federici - Redazione Cultura
Data: 22/11/2010
A Napoli, il Consiglio Nazionale di Civicrazia per “Contrastare la distruzione di Napoli e procedere alla sua grande trasformazione, attivando fin in fondo tutte le risorse della società civile napoletana”. E’ per questo che Civicrazia, l' alleanza di circa 4000 associazioni, variamente rappresentative della società, che da tempo si batte per un rinnovamento della vita pubblica, convoca a Napoli il suo Consiglio Nazionale sabato 4 dicembre, nell' Antisala dei Baroni al Maschio Angioino: l’ordine del giorno è l’azione per realizzare il progetto "NAPOLI INNANZITUTTO".

Autore:Nicola Clemente - Ufficio Stampa Anea
Data: 08/11/2010
Napoli: Gli Assessorati all'Ambiente e alla Mobilità Urbana del Comune di Napoli, in collaborazione con l'ANEA, Agenzia Napoletana Energia Ambiente, nell’ambito della Settimana Unesco di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, dedicata quest’anno al tema della mobilità, organizzano il 10 novembre a Piazza Dante, dalle 9:00 alle 18:00, il primo Energy day napoletano.

Autore:Fabrizio Federici - Redazione Cultura
Data: 27/10/2010
1910-2010: cento anni fa, la morte dello Il raffinato scrittore di “Guerra e pace” e “Anna Karenina”, ma anche l’ uomo che, dal 1880 circa, aveva iniziato una profonda riflessione sui rapporti tra fede cristiana, in senso libertario e rivoluzionario, libera ricerca religiosa in chiave teista ( tra Voltaire e Mazzini, diremmo), anarchismo nonviolento ( tema, quest’ultimo , approfondito nel carteggio col giovane Gandhi, sino al settembre 1910 ) , pacifismo nel senso migliore del termine, impegno ecologista e federalista sovranazionale. Infine, l’intellettuale che da decenni fustigava l’autoritarismo zarista e l’ottuso conservatorismo della Chiesa, al punto di subire la strisciante sorveglianza dell’ Ochrana, la polizia segreta imperiale, e la scomunica da parte del Sinodo ortodosso ( 1901).

Autore:Fabiana Magrì - Zètema Progetto Cultura
Data: 25/10/2010
Roma: settimana della Storia. Nascita di una NazioneA partire da martedì 2 novembre illustri storici italiani insieme con giornalisti e saggisti si confrontano sui temi fondamentali della nascita della nostra identità e cultura nazionale. Fino a venerdì 5 novembre si susseguono conferenze, lectio magistralis e filmati sul Risorgimento italiano, a partire da ideali e battaglie della fase unitaria fino alla cesura drammatica della Grande Guerra. Personaggi, avvenimenti, fenomeni e contrasti di questo cruciale periodo della storia italiana tornano finalmente ad essere analizzati, approfondendo problemi politici e sociali fondamentali per la nazione che a quel tempo nacquero e che ancora oggi cercano soluzione.

Autore:Fabrizio Federici - Redazione Cultura
Data: 20/10/2010
Apre a Roma il laboratorio teatrale Docente-coordinatore del laboratorio è l’attore, autore e regista teatrale Giacomo Ricci, già collaboratore di Carmelo Bene, Eduardo De Filippo, Giorgio Albertazzi, Premio “Diamante 2004” per gli studi sulla romanità. Le discipline di studio andranno dalla dizione alla drammatizzazione e all’analisi dei testi; i metodi di recitazione, dallo Stanislavskij al Brecht, con stages affidati a professionisti di vari settori. Con la partecipazione del Presidente delle Biblioteche comunali di Roma, Francesco Antonelli, del Presidente dell’ Agenzia Comunale per le Tossicodipendenze, Massimo Canu, e della principessa Patrizia Torlonia, l’iniziativa è stata inaugurata con uno spettacolo di Ricci: che ha recitato testi di Shakespeare, Brecht, Prevert, Garcia Lorca,Rostand, Totò, Cecco Angiolieri e Lorenzo De’ Medici.

Autore:Giusi Alessio - Zètema Progetto Cultura
Data: 20/10/2010
Roma: Happy Hour ai Mercati di Traiano. Ecco gli appuntamentiL’iniziativa è promossa da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione - Sovraintendenza ai Beni Culturali e vede l’attiva collaborazione delle principali associazioni di imprese e degli ordini professionali dell’area romana: Unione degli Industriali e delle Imprese di Roma, Federlazio, Confcommercio Roma, CNA, Confartigianato, Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, Bic Lazio. L’organizzazione e i servizi museali sono di Zètema Progetto Cultura.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/04/2020
Prestare i soldi degli italiani alle imprese: la nuova idea geniale del governo Conte bis

Invece di tentare di non far crollare il tessuto economico della nazione, si potevano scegliere due strade: la prima, aprire cantieri. Il virus non è un meteorite microscopico che si abbatte dal cielo e colpisce chi sta all’aria aperta. Si doveva, e poteva, sfruttare il momento e quindi la mancanza, anche, di circolazione di vetture nelle strade, per mettere finalmente a posto la nazione, programmando un decreto ad hoc per favorire le imprese del settore – a livello fiscale – e i lavoratori, con contratti sviluppati appositamente. 

Leggi l'articolo

Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2020
Proposta: creiamo il Fondo Economico Sociale

Chiedetevi se versereste un euro in un grande salvadanaio, gestito in maniera trasparente da tutta la collettività, con gli stessi cittadini a garanzia dei fondi a livello territoriale, cittadini che - per ovvie ragioni di trasparenza - devono cambiare costantemente e in tempi brevissimi.

Leggi l'articolo

articolo presente in Scienza -> Medicina
Autore: Dottoressa Mariapia Cocivera - Psicopedagogista Cl
Data: 06/04/2020
Psicologia: quando la relazione diventa tossica: i segni dell’amore che non è amore.

Tutto ha inizio con la squalifica lenta e graduale, con i silenzi, le liti senza spiegazioni, le assenze prolungate da casa, i rapporti intimi assenti o addirittura, in alcuni casi, pretesi come se a fianco non si avesse la propria donna ma una prostituta, o peggio, un oggetto da violare.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 05/04/2020
Pornografia e pedopornografia su Twitter e Telegram: la libertà di essere mostruosi

Cosa sta succedendo e perché? Quale motivo si nasconde dietro al fatto che certi materiali circolino liberamente sui social network? La Polizia Postale, come sappiamo, è oberata di richieste, non si può quindi additare come “colpevole” (come fanno in molti sui social) anche perché si muove dietro denuncia e segnalazione, come è giusto che sia.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -