Sei nella sezione Economia   -> Categoria:  Fisco e Tasse  
Bonus risparmio energetico 2018: la guida completa

Bonus risparmio energetico 2018: la guida completa
Autore: Redazione Economia
Data: 13/02/2018 07:08:40

 Tra i cosiddetti “Bonus” – agevolazioni fiscali dedicate ai contribuenti – relativi alle ristrutturazioni in ambito edile, ne esiste uno dedicato alla riqualificazione energetica degli edifici, il cosiddetto “Bonus risparmio energetico” conosciuto anche sotto il nome di “Ecobonus”.

In Italia – secondo i dati relativi al più recente censimento realizzato nel 2014 – esistono 14,5 milioni di edifici, all’interno dei quali gli appartamenti ad uso abitativo risultano essere 31 milioni. E’ però un dato relativo, dal momento che il numero di nuovi edifici che si registra ogni anno si può verificare solo a ogni nuovo censimento.

Sta di fatto che, molti edifici e appartamenti privati, sono stati costruiti dopo la Seconda Guerra Mondiale e quindi, molti di essi non presentano le caratteristiche aderenti alle esigenze attuali, sia per ciò che riguarda ad esempio il rischio sismico sia per ciò che è relativo all’efficienza energetica: i tempi sono cambiati, il clima anche, è quindi necessario riammodernare e rendere maggiormente efficienti le case in cui viviamo, per non pesare sull’ecosistema e abbattere – per quanto è possibile – le emissioni di CO2.

Partendo da questo presupposto e per portare i cittadini a migliorare la condizione di sicurezza ed efficienza degli appartamenti, il governo ha pensato a realizzare questi bonus, che consentono agevolazioni fiscali interessanti.

Di seguito, ecco una guida completa per ciò che riguarda tutte le informazioni utili per chi si accinge a realizzare questi miglioramenti e vuole usufruire del bonus risparmio energetico 2018. Continia a leggere l'articolo...


L'articolo ha ricevuto 608 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 26/09/2018 05:32:19

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Fisco e Tasse

Autore: Chiara Vicario - Redazione Economia
Data: 12/09/2018 06:27:49
Slot e VLT: arriva la stretta con messaggi anti ludopatia nei bar e tabaccherie

“Il gioco può causare dipendenza patologica”: è una delle avvertenze che dovranno esporre nei locali anche baristi e tabaccai che installano slot machine

Leggi l'articolo

Autore: Carola De Blasi - Redazione Economia
Data: 16/08/2018 06:31:13
Fisco: oltre un milione di alert inviati ai cittadini per possibili errori nelle dichiarazioni

Sono solo alert preventivi, che hanno lo scopo di far verificare l'esattezza delle  informazioni inserite nelle dichiarazioni. Da gennaio a giungo, grazie a questo strumento dell'Agenzia delle Entrate, sono entrati nelle casse del Fisco circa 700 milioni di euro, che corrisponde a circa il 250% in più rispetto al 2017.

Leggi l'articolo

Autore: Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 25/06/2018 06:30:52
Agenzia delle Entrate-Riscossione: al via 'Non perdere tempo' la APP salta fila

Finiti i tempi di lunghe attese e di levatacce per mettersi in coda: arriva il nuovo servizio "Non perdere tempo", offerto da Angenzia delle Entrate-Riscossione, che sarà operativo da oggi.

Leggi l'articolo

Autore: Emilia Urso Anfuso - Redazione Economia
Data: 04/04/2018 06:46:31
Partite i.v.a. dormienti: cancellate d'ufficio dopo tre anni

Il sistema fiscale italiano è uno dei più complessi d’Europa, ma a ben vedere, appare esserlo anche a livello internazionale.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -