Sei nella sezione Economia   -> Categoria:  Occupazione  
Voucher, Silb-Fipe: 'L'uso sia esteso ai pubblici esercizi'

Voucher, Silb-Fipe: 'L'uso sia esteso ai pubblici esercizi'
Autore: Greta di Fiore - Redazione Economia
Data: 31/07/2018 06:51:25

“I voucher costituiscono una soluzione legale per garantire i lavoratori e le imprese del settore dell’intrattenimento, reintrodurli escludendo questo settore sarebbe gravissimo”ha dichiarato Maurizio Pasca presidente nazionale SILB-FIPE, l’Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da ballo e di Spettacolo.

Nell’aula della Camera oggi comincia la discussione generale sul decreto legge Dignità:SILB-FIPE esprime la sua forte perplessità riguardo alla possibilità della reintroduzione dei voucher limitataalle sole strutture ricettive del turismo escludendo le attività di pubblico esercizio come discoteche e sale da ballo.

“A nome di SILB-FIPE segnalo la nostra totale contrarietà e il nostro stupore di fronte alla reintroduzione dei voucher nel DL Dignità, lasciando fuori la componente principale del  turismo” continua Pasca. “Il settore da noi rappresentato conta all’incirca 3.000 strutture su tutto il territorio italiano e più di 50.000 addetti ai lavori.

Sono aziende del tutto particolari: spesso in esercizio solo 1 o 2 giorni a settimana e, alcune, solo stagionalmente, come quelle in località di mare. Tra gli addetti di queste aziende sono moltissimi i giovani, gli studenti o i lavoratori saltuari che, in cerca di un piccolo reddito, conciliano la vita e gli studi svolgendo lavori come barman, PR, guardarobieri. Reintrodurre i voucher limitandone l’utilizzo, ed escludendo questo settore sarebbe a mio avviso un grave sbaglio, si creerebbe una situazione paradossale e discriminante negli effetti. La restrizione sul lavoro a tempo determinato da un lato, e la negazione dell’uso dei voucher dall’altro comporterebbero l’irrigidimento di un settore che di per sé è fluido. Il timore di abusi è del tutto ingiusto e anzi, mi sento di poter affermare che il voucher rappresenta uno strumento di regolarizzazione per i lavoratori e un incentivo alla legalità per gli esercenti”.


L'articolo ha ricevuto 576 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 20/05/2019 05:22:04

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Occupazione

Autore: Maria Luisa Chioda - Redazione Economia
Data: 14/05/2019 07:10:44
Wind Tre blocca i trasferimenti obbligatori e punta a valorizzare le torri

Primo segnale positivo nella trattativa tra Wind Tre e i sindacati sul piano di riassetto aziendale presentato due mesi fa. 

Leggi l'articolo

Autore: Maria Luisa Chioda - Redazione Economia
Data: 10/05/2019 06:26:11
Cannabis: Consorzio, da chiusura negozi a rischio 10mila addetti e 1.500 aziende

La legge per la promozione della filiera è entrata in vigore nel gennaio del 2017. Il volume d'affari calcolato dal Consorzio (che soltanto due mesi orsono è stato presentato alla Camera), è di 150 milioni di euro nel 2018

Leggi l'articolo

Autore: Maria Luisa Chioda - Redazione Economia
Data: 20/04/2019 06:21:43
Reddito di Cittadinanza: Raimondo Etro, ex terrorista, lo ottiene 'Ho scontato la pena'

“Ho già ritirato la carta del reddito di cittadinanza. Io non vedo dove sia il problema. Sono iscritto da anni come invalido al centro dell’impiego in cerca di una attività. Nessuno mi ha mai chiamato per un lavoro, anche perché a 62 anni non ho molte speranze". 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Economia
Data: 10/03/2019 06:20:25
Pernigotti: 5 aziende italiane sono interessate a rilevare la divisione gelati

Sono cinque e tutte italiane le aziende interessate a rilevare la divisione I&P di Pernigotti, impegnata nella produzione e commercializzazione di preparati per gelaterie artigianali e pasticcerie.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -