Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Camionisti...si, ma con stile!

Camionisti...si, ma con stile!
Autore: Alessia Brugora - Redazione Attualita'
Data: 10/08/2018 07:15:27

Camionisti… con stile!

Secondo un sondaggio di DKV, i trucker non sono più quelli di una volta: attenti a ciò che indossano e ad essere sempre presentabili.

Ecco il camionista di nuova generazione
Lo stereotipo vuole il camionista un po’ grezzo e con poco riguardo nei confronti della propria estetica. Ma DKV Euro Service, leader per l'approvvigionamento in viaggio senza contanti e per il pagamento dei pedaggi in tutt’Europa, smonta questi preconcetti grazie a un’indagine all’interno della propria Community, per cercare di capire come i trucker si presentano sul posto di lavoro – cioè in cabina.

Il sondaggio realizzato sulla pagina Facebook di DKV ha svelato che ben il 42% dei rispondenti è molto attento a ciò che indossa, il 28% dichiara di attenersi fedelmente alle disposizioni aziendali, mentre solo un 10% rientra nel prototipo del camionista di cui sopra.

In estate la maggior parte (58%) predilige t-shirt/polo e jeans, il tutto rigorosamente abbinato, per essere comodo ma sempre presentabile, mentre il 21% indossa, come in ogni stagione, la divisa della ditta per la quale lavora. Il caldo “costringe” il 15% ai bermuda, mentre una minoranza (6%) si rifà al grande classico della cabina: “canotta e boxer”.

Quanto alle calzature, il 38% si protegge con le scarpe antinfortunistiche, mentre il 30% non può rinunciare alla comodità delle scarpe da ginnastica. Il 26% indossa qualsiasi cosa: se non fosse vietato, guiderebbe anche a piedi nudi!

La calura di questi giorni di certo un po’ minaccia il look: per questo il 28% tiene sempre accesa l’aria condizionata, in grado mantenere più freschi e presentabili. Il 64% ammette di avere sempre uno o più cambi d’abito in cabina: sudore, macchie e abiti sgualciti non saranno più un problema!

 


L'articolo ha ricevuto 272 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 20/10/2018 09:46:24

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Fabio Piemonte - Redazione Attualita'
Data: 20/10/2018 07:05:22
Nel corso della vita incrociamo 80.000 persone, ma poco è il tempo per quelle importanti

Un algoritmo studiato in Inghilterra ha provato che in 78 anni di vita media entriamo in contatto con 80.000 persone, eppure lavoro, impegni e imprevisti impediscono di stare insieme a quelle poche che davvero contano – dagli amici dell’infanzia ai compagni di scuola – per condividere momenti di vita reale

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 20/10/2018 06:18:59
Trasporto aereo: l'Antitrust avvia un nuovo procedimento su Rayanair e Wizzair

L’Antitrust, accogliendo l’esposto presentato dal Codacons, ha aperto un nuovo procedimento istruttorio su Ryanair, coinvolgendo stavolta anche la compagnia aerea Wizzair. Al centro dell’indagine dell’Autorità finiscono nuovamente le politiche tariffarie sui bagagli a mano adottate dai vettori e applicate ai passeggeri.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 19/10/2018 06:59:44
Reddito di cittadinanza o reddito minimo garantito? Facciamo chiarezza

Il governo insediatosi lo scorso 1 Giugno, tra le promesse elettorali ha sostenuto la volontà a voler varare il cosiddetto “reddito di cittadinanza”. Molte persone, convinte che fosse cosa fatta, si recarono addirittura presso i CAF, Centri di Assistenza Fiscale, per chiedere informazioni su quali fossero i criteri di assegnazione.

Leggi l'articolo

Autore: Claudio Martinotti Doria - Redazione Attualita'
Data: 18/10/2018 06:13:29
La cultura del rispetto ci salverà

Descrivere la degenerazione della situazione sociale e istituzionale del cosiddetto “mondo occidentale”, con particolare riferimento al nostro Paese, sarebbe solo una ripetizione ed elencazione noiosa di una molteplicità di argomenti e situazioni stressanti già conosciute da tutti voi, descritte innumerevoli volte da molti articoli miei e di altri autori pressappoco in sintonia con il mio pensiero. Pertanto non vi tedio.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -