Sei nella sezione Il Direttore   -> Categoria:  Editoriali  
Bonus 80 euro: forse a rischio nel 2019

Bonus 80 euro: forse a rischio nel 2019
Autore: Emilia Urso Anfuso - Redazione Economia
Data: 04/11/2018 06:13:23

Il tema del reddito di cittadinanza, che in realtà – come spiegato in questo recente articolo – sarebbe a tutti gli effetti un reddito minimo garantito per sostenere le persone in stato di indigenza e che non hanno lavoro, continua a tenere molti sulle spine.

Una parte di popolazione attende fremente che questa misura economica venga varata, mentre dal mondo della politica ogni giorno ci sono dichiarazioni che, a volte, sono discordanti.

In tutto ciò, si teme anche per la perdita di uno dei tanti bonus varati dall’ex governo, quello capitanato da Matteo Renzi, e più precisamente il famoso bonus di 80 euro sullo stipendio che molti temono di poter rischiare di perdere, per il semplice motivo che l’attuale governo in carica è alla ricerca delle necessarie coperture finanziare per poter varare le tante misure promesse in campagna elettorale.

Vediamo quindi se ci sono rischi reali per chi, ancora oggi, usufruisce del bonus di 80 euro Continua a leggere l'articolo...

 

L'articolo ha ricevuto 5456 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 22/03/2019 19:35:46

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Editoriali

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 20/03/2019 08:51:56
Italia: mancano i giovani per progettare il futuro

Questa situazione è legata ad aspetti non secondari: come già riportato, molto dipende dal perdurare della crisi economica, dalla percentuale in salita del numero dei disoccupati – che al Sud è sempre maggiore rispetto alle regioni del Nord – all’incertezza sul futuro.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 16/03/2019 06:02:05
Femminicidio con attenuante

Da anni l’argomento accende il dibattito politico e scalda gli animi dei cittadini. A ogni nuova vittima si alza il coro della riprovazione generale. Eppure, ultimamente, due sentenze hanno fatto storcere il naso a un mucchio di persone, che oggi si chiedono se la giustizia stia dando i numeri.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/03/2019 07:07:59
Donne che amano troppo (e male)

I casi di femminicidio registrati in Italia nel corso del 2018 sono stati 91. 91 donne uccise, per mano di mariti, ex mariti, ex amanti e persino ex amanti dei mariti, come nel recente caso avvenuto nel bresciano, quando a togliere la vita a una donna è stata una donna

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 08/03/2019 06:08:51
Magrezza e obesità: le contraddizioni dell’attrazione fisica

L’immagine esteriore è diventata predominante rispetto al livello intellettivo. Chi se ne frega se all’aspetto fisico, giovane e prestante, non corrisponda un cervello pensante. Sembra essere questo il pensiero largamente condiviso nel mondo occidentale del terzo millennio.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -