Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Cronaca  
Terrore sul treno Torino-Milano: sventata un'aggressione ai danni di due ragazze

Terrore sul treno Torino-Milano: sventata un'aggressione ai danni di due ragazze
Autore: Redazione Cronaca
Data: 08/11/2018 06:16:13

TERRORE SUL TRENO TORINO - MILANO

UOMO SI MASTURBA E AGGREDISCE DUE RAGAZZE CERCANDO DI VIOLENTARLE

CODACONS: AGGRESSIONI A RIPETIZIONE. CHIEDIAMO CHE VENGANO INSTALLATE TELECAMERE DI SICUREZZA ALL’INTERNO DI TUTTI I TRENI. È INOLTRE NECESSARIO INTENSIFICARE LA SICUREZZA: PIÙ ASSUNZIONI AFFINCHÉ I CONTROLLORI VIAGGINO IN COPPIA E VENGANO SCORTATI DALLA SICUREZZA DI TRENORD
Altra aggressione sui convogli lombardi.
 
Due giovani stavano rincasando dopo una giornata passata a lavorare a Torino quando, improvvisamente, davanti alle ragazze, si materializza un uomo. 

Dalle suo movenze e dall'atteggiamento le due ragazze hanno intuito che l'uomo era in stato di alterazione psicofisica.
 
Immediatamente le ragazze hanno provato ad allontanarsi, ma sono state braccate dall'uomo che ha cercato di aggredirle e violentarle.
 
Fortunatamente il tutto è stato sventato dall'intervento tempestivo del capotreno, che aveva notato l'uomo già prima che salisse sul treno.

Codacons: è un costante ripetersi di aggressioni che mettono in serio rischio non soltanto i viaggiatori, anche il personale di servizio. 

È necessaria l’installazione di telecamere di sicurezza all’interno di tutti i treni. Inoltre il Codacons richiede che vengano incrementare le assunzioni in modo tale che i controllori possano girare in coppia ed essere scortati dalla sicurezza di Trenord

L'articolo ha ricevuto 368 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 14/11/2018 13:49:44

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Cronaca

Autore: Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 12/11/2018 16:30:16
Genova: donna precipita dal tetto di un palazzo e muore

E' stata trovata morta in via Maritano, nel quartiere di Begato, a Genova una donna di circa 35 anni. Secondo i primi rilievi effettuatu dai carabinieri si potrebbe trattare di suicidio.

Leggi l'articolo

Autore: Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 06/11/2018 17:14:55
Prescrizione: scontro Lega-M5S

«Riforma della giustizia, e anche della prescrizione, sono nel contratto di governo e diventeranno realtà: mettere in galera mafiosi e corrotti è una priorità della Lega"

Leggi l'articolo

Autore: Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 05/11/2018 06:10:18
Cambiamenti climatici: vittime in Sicilia

Altre nove vittime, stavolta in provincia di Palermo, Contrada Cavallaro a Casteldaccia a causa dell'esondazione del fiume Milicia che ha letteralmente travolto una villa all'interno della quale due famiglie stavano trascorrendo la serata. 

Leggi l'articolo

Autore: Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 04/11/2018 06:17:03
Ponte Morandi: smentita l'ipotesi della bobina di acciaio

L'azienda MCM Autotrasporti di Novi Ligure, in provincia di Alessandria, nega il fatto che a causare il crollo del Ponte Morandi, avvenuto lo scorso 14 Agosto, possa essere imputato - come ipotizzato il 2 Novembre dall'Ingegner Agostino Marioni - a uno dei suoi camion e dalla caduta di una bobina di acciaio.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -