Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Tim: Agcom rinvia il dossier su accesso e separazione della rete

Tim: Agcom rinvia il dossier su accesso e separazione della rete
Autore: Redazione Attualita'
Data: 30/11/2018 06:52:52

L'Agcom, secondo quanto risulta a Radiocor, ha rinviato la decisione sul dossier contenente l'analisi di mercato dell'accesso e la separazione della rete proposta da Tim.

 

Si allungano dunque i tempi per l'approvazione del provvedimento, lungo centinaia di pagine, che dovrebbe approdare alla prossima riunione dell'Autorita'. Il provvedimento in discussione riguarda l'analisi per gli anni 2018, 2019, 2020 e 2021. Una volta concluso il lavoro dell'Agcom, partira' la consultazione pubblica; sul dossier e' previsto anche il parere dell'Antitrust e quello dalla Ue. Qualora la conclusione dell'iter dovesse slittare nella seconda meta' del 2019, il provvedimento avrebbe effetto retroattivo per due anni su quattro.

 

A presentare la proposta di separazione legale della rete (ultimo grado prima dello scorporo proprietario) e' stato l'ex amministratore delegato di Telecom, Amos Genish.

 

Tra gli elementi nuovi nella partita della rete ci sono il cambio al vertice di Tim, dove è approdato Luigi Gubitosi, e l'approvazione da parte del Senato dell'emendamento al Dl fiscale che prevede incentivi in caso di aggregazione della rete Tim con Open Fiber e più poteri all'Agcom di imporre la separazione funzionale (dunque non proprietaria) del network. (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus)


L'articolo ha ricevuto 592 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 20/05/2019 05:59:51

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Redazione Attualita'
Data: 16/05/2019 06:39:22
Solitudine: 13.000 telefonate a Telefono Amico nel 2018

Il 24 maggio tavola rotonda a Padova con la psicoterapeuta Maria Rita Parsi, anteprima del congresso internazionale Ifotes “Uscire dalla solitudine - Costruire relazioni” in programma a Udine dal 3 al 7 luglio. Al via la campagna di sensibilizzazione “Solitudini e no”.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 15/05/2019 06:36:52
Infanzia e maltrattamenti: è allarme al Sud. Le cause sono povertà e pochi servizi

Resta forte il divario tra il Nord e il Sud del Paese per quanto riguarda il rischio di maltrattamento all’infanzia: è ancora allarme nel Mezzogiorno, dove la Campania rimane fissa in ultima posizione, preceduta da Sicilia, Calabria e Puglia

Leggi l'articolo

Autore: Alessandro Maola - Redazione Attualita'
Data: 12/05/2019 06:42:21
Festa della Mamma: ecco le mamme più famose del web

Mamma: la persona più importante per ognuno di noi. Oggi in tutto il mondo ci sono tante ragazze che grazie allo sviluppo delle tecnologie hanno la possibilità di condividere la loro esperienza della maternità, così come i loro pensieri su come essere madre.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 08/05/2019 07:04:01
Gioco illegale: boom in Piemonte

Il gioco illegale attualmente in Piemonte rappresenta una vera e propria emergenza: come riporta Agipronews è il dato che emerge dalla ricerca “Gioco pubblico e dipendenze in Piemonte”

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -