Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Politica Italiana  
Trivelle: scoppia il caso. Il Ministro Costa non intende firmare il decreto

Trivelle: scoppia il caso. Il Ministro Costa non intende firmare il decreto
Autore: Carola De Blasi - Redazione Politica
Data: 23/01/2019

Scoppia il caso Trivelle nel governo gialloverde: lo scontro tra il ministro dell'Ambiente Costa (M5S)  e il viceministro per l'Economia, il leghista Massimo Garavaglia è netto.

Ecco cos'ha scritto Costa sul suo profilo Facebook: «Non firmo e non firmerò autorizzazioni a trivellare il Paese anche se dovesse esserci il parere positivo della Commissione Via-Vas. Le alternative ci sono. Si chiamano 'energie rinnovabili', se bisogna investire è quella la direzione» e prosegue: «ricordo che un miliardo di euro investito in rinnovabili ed efficientamento energetico crea fino a 13 mila posti di lavoro. È anche una questione economica: vogliamo puntare sulle fossili, che impoveriscono il territorio e che creano pochi posti di lavoro o sulle rinnovabili, perseguendo gli obiettivi di sostenibilità europei, aiutando il clima e creando tanti posti di lavoro?». Il post si chiude con una domanda a cui lo stesso ministro fornisce già la risposta: «mi farò dei nemici? Saranno gli stessi nemici dell'ambiente e del Paese».

Di rimando Garavaglia che dichiara all'ADNKronos: «Non può fare quello che vuole perché non si tratta di un tema politico, ci sono atti obbligatori».




 

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 21/01/2020 09:51:29

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Politica Italiana

Autore: Max Murro - Redazione Politica
Data: 20/01/2020
Caso Gregoretti: Salvini 'Sono pronto alla prigione'

"Guareschi diceva che ci sono momenti in cui per arrivare alla libertà bisogna passare dalla prigione. Siamo pronti, sono pronto".

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 20/01/2020
Mariastella Gelmini (FI): 'Renzi pensa al voto subito'

“C’è la possibilità di andare subito al voto e Renzi ci sta pensando”...

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 18/01/2020
Giorgetti (Lega): 'In Calabria centrodestra in vantaggio'

"I sondaggi li hanno in mano tutti, è chiaro che il centrodestra in Calabria sia in vantaggio".

Leggi l'articolo

Autore: Angela Urso - Redazione Politica
Data: 11/01/2020
M5S in bilico tra disfatta e ripartenza

L'ufficializzazione della ripartenza del M5S è arrivata attraverso l'annuncio dell'evento che si terrà dal 13 al 15 Marzo 2020, quando il "Movimento 2.0" nascerà negli Stati Generali.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -