Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Napoli: la Fondazione Grimaldi Onlus lancia 'La scuola della famiglia'

Napoli: la Fondazione Grimaldi Onlus lancia 'La scuola della famiglia'
Autore: Redazione Cultura
Data: 25/01/2019 06:46:41

Inizia ufficialmente oggi 2gennaio 2019, il progetto “Scuola della famiglia” ideatorealizzato e finanziato dallaFondazione Grimaldi Onlus in collaborazione con diverse associazioni del terzo settore. La sede centrale delle attività sociali sarà l’Istituto Bianchi; l’edificio di oltre 10.000mq, situato nel centro storico di Napoli, era stato rilevato dalla Fondazione per una cifra superiore ai 10 milioni di Euro lo scorso ottobre, a seguito di un’intensa trattativa con l’Ordine religioso dei Barnabiti.

 

La Scuola della famiglia include diverse attività che mirano a sostenere le famiglie numerose e basso reddito della città di Napoli, gli anziani, i bambini, gli adolescenti e disabili.

 

La prima attività a partire, gestita direttamente dalla Fondazione Grimaldi Onlus, è la Spes-Fun programma che coinvolge famiglie numerose e a basso reddito in seminari di potenziamento genitoriale in ambito economico, giuridico, domestico, sanitario e relazionale, con remunerazione del gettone di presenza. In più saranno attivati un doposcuola per bambini e adolescenti e uno sportello legale gratuito per le famiglie.

 

Inoltre, nell’ambito della Scuola della Famiglia, entro l’estate saranno avviate altre iniziative:

 

- la Comunità di Sant’Egidio implementerà il progetto “Viva Gli Anziani, il programma privato e gratuito di sostegno all’anzianità più importante a livello regionale e nazionale, che coinvolgerà oltre 1500 anziani over 75;

- l’Associazione degli Ex-Alunni del Bianchi ridarà vita alla secolare tradizione scolastica dell’edificio riaprendo la scuola elementareconiugando formazione di alto livello e impegno per il sociale;

- l’Associazione Libera Officina 21,22,23 offrirà percorsi di autonomia familiare, sociale, lavorativa, a favore di piccoli e grandi in condizioni di disabilità.

 

La vicina Parrocchia di Montesanto, da anni attore sociale vivace e attivo nel centro storico, avrà inoltre la possibilità di continuare a svolgere nell’Istituto Bianchi le attività di oratorio, formazione e i corsi di sport gratuiti dedicati ai giovani.

 

“L’iniziativa attivata al Bianchi, oltre ad essere un punto di riferimento per le fasce sociali a rischio, costituirà un esempio di solidarietà concreto e tangibile per Napoli e tutto il Sud Italia”, ha dichiarato il fondatore e amministratore delegato della Fondazione Grimaldi Onlus Emanuele Grimaldi.“Vuole essere come una dichiarazione di amore per la nostra città’”.

 

Oltre alla Scuola della Famiglia, nell’ultimo semestre la Fondazione Grimaldi ha finanziato integralmente, a Napoli e in altre città italiane, iniziative in favore di case famigliaprogetti di formazione e campi estivi per giovani delle periferie in condizioni di disagio; altrettanto significativo è stato l’impegno della Fondazione in importanti progetti di ricerca contro il cancro coordinati da prestigiosi centri universitari del nord Italia, e nel supporto di un programma diaccompagnamento e assistenza domiciliare gratuita per malati oncologici terminali a Napoli.


L'articolo ha ricevuto 576 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 22/08/2019 15:06:28

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Ana Camarero - Redazione Attualita'
Data: 17/08/2019 06:17:36
Vacanze con gli adolescenti: i consigli per viverle al meglio

Le vacanze scolastiche portano un cambiamento evidente nelle case. E non solo perché anche le temperature sono aumentate, ma perché la routine stabilita per tutto il resto dell'anno è diversa. 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 15/08/2019 07:04:29
Italiani in crociera a Ferragosto: il 75% sceglie il Mediterraneo

A bordo di una nave per far tappa nelle città e nelle località balneari più affascinanti del Mediterraneo. È la fotografia del Ferragosto dei crocieristi italiani: il 75% sceglie quest’area per le proprie vacanze.   

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 13/08/2019 07:06:33
Estate: 6 italiani su 10 riscoprono il piacere di fare colazione

I numerosi impegni quotidiani sottraggono molto tempo agli italiani che, dovendo ottimizzare le proprie giornate, sono costretti durante l’anno a sacrificare l’importante momento della colazione. 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 12/08/2019 06:23:21
SuperEnalotto: persino in Kazakistan è scoppiata la febbre per il Jackpot

Dall'Italia al Kazakistan, passando per Bardonecchia. Il giro è un po' largo, ma la caccia alla fortuna, grazie ai social network, azzera ogni confine. E così succede che il SuperEnalotto guadagni un appeal mondiale.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -