Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Eventi  
ROMA CHINESE NEW YEAR: Liu Bolin mimetizzato nel San Girolamo di Caravaggio

ROMA CHINESE NEW YEAR: Liu Bolin mimetizzato nel San Girolamo di Caravaggio
Autore: Elisabetta Castiglioni - Redazione Cultura
Data: 10/02/2019 06:14:48

 

Un evento creato da KRT e MONTENAPOLEONE DISTRICT
e declinato a Roma in collaborazione con l’Associazione via Condotti

LIU BOLIN SI MIMETIZZA NEL SAN GIROLAMO DI CARAVAGGIO
Alla Galleria Borghese la performance del fotografo cinese celebra l’evento culturale clou del ROME CHINESE NEW YEAR. Fino al 10 febbraio il Capodannno continua nelle boutique del luxury district


E’ stata la sala Caravaggio della Galleria Borghese ad ospitare il 7 febbraio l’evento clou del Rome Chinese New Year, l’iniziativa organizzata in occasione delle celebrazioni del Capodanno Cinese.

L’artista “invisibile” Liu Bolin, le cui opere hanno ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali, si è infatti esibito in una live performance culminata nella creazione di un nuovo scatto-autoritratto fotografico.

L’obiettivo prescelto, dipinto a olio su tela proprio dal Michelangelo Merisi da Caravaggio, era il San Girolamo, opera degli inizi del XVII secolo. La sua esibizione, che lo ha visto “scomparire” proprio grazie alla mimetizzazione cromatica con un’angolazione del quadro, era stata anticipata il giorno prima da un paziente lavoro di scelta di colori, angolazioni e prospettive coordinato insieme  allo staff tecnico-artistico della BoxartGallery, la galleria di Verona che per prima ha scoperto nell’East Village di Pechino e fatto conoscere nel nostro Paese il talento e l’originalità di Bolin, Una volta riprodotti lo sfondo della parete e la cornice del quadro sulla tuta mimetica, i due giovani artisti Andrea Facco e Mara Piras hanno iniziato a dipingerne il volto, mentre Bolin, immobile, gradualmente si immergeva nella tela grazie ad un’operazione di illusione-percezione ottica.

In una serata realizzata in collaborazione con la Galleria Borghese, blindata a stampa, istituzioni cinesi e aziende legate al Paese del Sol Levante (cocktail a seguire con i Vini Carpineto, presenti sul mercato cinese fin dai primi anni 90 e must nel fine dining nel Paese), è stato compiuto il nuovo originalissimo atto del progetto "Secret Tour", in cui Bolin mescola performance, pittura e fotografia per fondere la propria immagine con quelle di monumenti e opere d'arte simboliche italiane.

“La Galleria Borghese - chiosa Beatrice Benedetti, direttrice artistica di Boxart - ha una tale densità di capolavori, da Antonello da Messina, a Tiziano, a Bellini, all’arte classica, difficile da condensare in un solo scatto. Con l’opera di Liu Bolin, abbiamo colto una parte per il tutto: dopo l’iconica scultura di Canova, davanti alla quale abbiamo lavorato sette anni fa, la sala più rappresentativa ci è sembrata quella dove si trovano sei dei dodici Caravaggio in origine nella collezione di Scipione Borghese. Un vero tesoro di cui vantarsi nel mondo”.

“Un’occasione unica per far conoscere la dialettica tra tradizione e innovazione legata a nuovi linguaggi artistici ma anche un artista emblema della liaison culturale Italia-Cina – ha dichiarato Andrea Amoruso Manzari, che insieme a Montenapoleone District ha ideato e organizzato sull’asse Roma-Milano il format legato alle iniziative del nuovo anno cinese – e ancor più per fondere arte, moda e lusso in un’esperienza per tutti da vivere direttamente nelle boutique del Luxury district che hanno aderito ad ospitare le opere fotografiche di Bolin”.

Fino al 10 febbraio, infatti, in collaborazione con l’Associazione via Condotti, lo shopping nel centro di Roma, vede coinvolti, con una “mostra diffusa” e specifiche “limited edition” dei propri prodotti, i seguenti negozi e brand, disseminati tra Largo Goldoni, via Bocca di Leone, via Borgognona, Via Condotti, Via del Corso, Piazza di Spagna e Piazza San Lorenzo in Lucina: Angeletti, Battistoni, Bottega Veneta, Brooks Brothers, Bulgari, Carlo Eleuteri, Damiani, Ermenegildo Zegna, Escada, Federico Buccellati, Francesco Rogani, Il Bisonte, Isaia, Les Copains, Max Mara, Missoni, MontBlanc, Peppino Capuano, Pomellato, Roberto Cavalli, Swarovski.

ROME CHINESE NEW YEAR CELEBRATION è un’iniziativa ideata e organizzata da Andrea Amoruso Manzari per KRT™, in collaborazione con l’Ufficio Culturale dell’Ambasciata della Repubblica Popolare della Cina in Italia, Comune di Roma Municipio I Roma Centro, Fondazione Italia - Cina, BoxArt,  Arthemisia, Grand Hotel Plaza,Moutai, 88 Baijiu, Associazione via Condotti, Valverde, Carpineto Grandi Vini Toscana.


L'articolo ha ricevuto 576 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 23/02/2019 08:46:50

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Eventi

Autore: Maya Amenduni - Redazione Cultura
Data: 28/01/2019 06:28:28
Roma, nona serata di beneficenza in onore di Gianni Elsner - 28 Gennaio

Anche quest’anno la serata, giunta alla sua nona edizione ed organizzata dall’Associazione Gianni Elsner ONLUS, permetterà di raccogliere fondi a sostegno delle iniziative di solidarietà promosse dall’Associazione stessa, in primis i progetti legati alle adozioni a distanza in Paraguay.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 27/01/2019 07:25:33
Giorno della Memoria: tutte le iniziative nelle principali città italiane

Sono oltre 170 le iniziative organizzate nella Capitale, tra cui l'appuntamento alle 14:00 presso la Casina dei Vallati, dove si inaugura la mostra "La diplomazia italiana di fronte alla persecuzione degli ebrei 1938-1943". 

Leggi l'articolo

Autore: Recensione della nostra inviata Susanna Schivardi
Data: 23/01/2019 07:40:06
Recensione: Yoga Tales al Teatro Vascello

Basia Wajs gira il mondo, conosce cultura, danza e  lingue di paesi come la Cina o l’Africa, mescola le abilità per raccontare le tradizioni attraverso il racconto, la danza e la recitazione, una nuova language artist.

Leggi l'articolo

Autore: Paola C. Manfredi - Redazione Cultura
Data: 23/01/2019 06:57:25
Torino, Fondazione Merz: Solo da Bambini - dal 7 Marzo al 19 Maggio 2019

Fondazione Merz presenta, da giovedì 7 marzo a domenica 19 maggio 2019, Solo da Bambini, progetto espositivo a cura di Maria Centonze, firmato da tre personalità artistiche fortemente legate tra loro: una coppia, composta dall’artistaLina Fucà e il regista Daniele Gaglianone, e il loro amico fraterno, l’artista Paolo Leonardo.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -