Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Politica Italiana  
Di Maio e il il 'penitenziagite'

Di Maio e il il 'penitenziagite'
Autore: Primo Mastrantoni - Redazione Politica
Data: 02/05/2019 06:41:30

La parola ha avuto una certa risonanza con il libro di Umberto Eco, "Il nome della Rosa" e il successivo film e serie televisiva, dove era ricordata la figura di fra' Dolcino (1250-1307), predicatore millenarista che esortava  al "penitenziagite".

"Penitenziagite" ci è venuta in mente per la dichiarazione del capo politico, vicepremier e ministro, Luigi Di Maio, in relazione alla proposta del capogruppo del Pd alla Camera dei Deputati,
 Graziano Del Rio, di discutere di alcune iniziative legislative.

"Se vogliono redimersi votino le nostre leggi", ha detto Di Maio; dichiarazione che fa seguito alle numerose richieste del tipo "Chiedano scusa".

Insomma, è la pretesa di pentimento per avere la redenzione, il che sottende il possesso della verità e, quindi, della giustezza dei propri atti. Il Pd, secondo Di Maio, dovrebbe chiedere scusa e pentirsi e solo così potrà redimersi.

Ora, che il Pd abbia fatto bene, male o entrambe le cose, ognuno può valutare, ma le richieste del Di Maio ricordano gli "autodafé", liturgie nelle quali il presunto colpevole, condannato dalla Inquisizione, era trascinato sul rogo e solo dopo pentimento era strangolato per evitargli i tormenti delle fiamme.

Passando dal Medioevo ai giorni nostri, possiamo fare un primo consultivo dei primi 11 mesi del governo lega stellato, del quale  Di Maio è vicepremier: è aumentato il debito pubblico, il Pil è vicino allo zero, il reddito di cittadinanza e Quota100 non produrranno nuovi posti di lavoro, la sicurezza non assicura, l'anticorruzione  complicherà le cose, lo sblocca lavori non sblocca e le tasse aumenteranno. Inoltre, litigano con l'Ue, le istituzioni internazionali e le agenzie.

Ci aggiungiamo i finti bisticci tra M5S e Lega.

Non ci piacciono gli atti di contrizione ma, a fare la parte del Di Maio, è il Di Maio stesso che dovrebbe pentirsi per i danni che ha prodotto e le bufale che ha raccontato.


L'articolo ha ricevuto 880 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 25/08/2019 21:14:39

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Politica Italiana

Autore: Primo Mastrantoni - Redazione Politica
Data: 24/08/2019 06:37:46
Toninelli, il Tav e la Gronda

La furbizia non è sinonimo di intelligenza, anzi, la furbizia è il contrario dell'intelligenza, più di quanto non lo sia la stupidità.

Leggi l'articolo

Autore: Angela Urso - Redazione Politica
Data: 21/08/2019 20:13:11
Crisi di governo: primo giorno di consultazioni

La maggior parte dei partiti politici sono disposti a "valutare una maggioranza alternativa" per "fare una scelta responsabile" in quanto si ritiene irresponsabile un ritorno alle urne.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 20/08/2019 19:19:09
La Lega ha ritirato la mozione di sfiducia

La Lega ha ritirato la mozione di sfiducia al Senato che era stata presentata a suo tempo nei confronti del governo Conte. E'  l'Ansa ad apprenderlo da qualificate fonti di maggioranza.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 20/08/2019 15:56:56
Crisi di governo: Giuseppe Conte 'Salvini ha interessi personali. Il governo finisce qui'

"Ho chiesto di intervenire per riferire sulla crisi di governo innescata dalle dichiarazioni del ministro dell'interno e leader di una delle due forza di maggioranza. Siamo al cospetto di una decisione oggettivamente grave, che comporta conseguenze rilevanti per la vita del paese"

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -