Sei nella sezione Scienza   -> Categoria:  Tecnologia  
Android: sono oltre un milione le applicazioni che spiano gli utenti

Android: sono oltre un milione le applicazioni che spiano gli utenti
Autore: Redazione Attualita'
Data: 19/07/2019

Un gruppo di ricercatori ha pubblicato un articolo nel quale danno conto in dettaglio delle problematiche attività di alcune applicazioni mobili su Android. Gli utilizzatori devono dare il loro consenso per ogni applicazione in modo che quest’ultima possa accedere a dei dati come la geolocalizzazione, ma alcuni sviluppatori hanno scoperto delle tecniche per raggirare questo sistema.

I ricercatori hanno analizzato più di 88.000 applicazioni proposte sul Play Store di Google verificando i dati che trasmettono via Internet. Ed hanno scoperto 1.325 applicazioni che inviano dati ai quali non dovrebbero avere accesso.

Un semplice accesso wi-fi è sufficiente a geolocalizzare un apparecchio

Gli sviluppatori hanno individuato dei trucchetti per ottenere informazioni sugli apparecchi utilizzando altre fonti. Le applicazioni possono geolocalizzare l’apparecchio identificando l’indirizzo Mac dalla borchia wi-fi a cui lo smartphone è connesso. Nel contempo, non avendo accesso all’identificativo unico IMEI dello smartphone, le applicazioni utilizzano invece il suo indirizzo Mac. Alcune applicazioni che hanno accesso a informazioni come il numero IMEI, lo registrano sulla carta SD per le applicazioni di cui non hanno autorizzazione. Infine, alcune applicazioni ottengono le coordinate GPS quando le immagini vengono riprese con l’apparecchio fotografico.

I ricercatori hanno informato Google dallo scorso mese di settembre. L’azienda ha fatto sapere che intende inibire alle applicazioni l’accesso ai dati GPS delle fotografie e che le applicazioni che accedono al wi-fi dovranno ugualmente avere l’autorizzazione per accedere alle informazioni di localizzazione.

Nel frattempo, bisognerà attendere l’aggiornamento di Android Q al più tardi quest'anno, ma che non risolverà il problema per i numerosi apparecchi più vecchi che non riceveranno questa nuova versione.




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 08/12/2019 05:08:23

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Tecnologia

Autore: Redazione Scientifica
Data: 02/12/2019
Trasformare l'aria in acqua? Ora si può fare

Il processo di funzionamento di questo macchinario è molto semplice: l’aria viene fatta passare attraverso un condotto di aerazione fino al suo “punto di rugiada”

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Scientifica - Celine Deluzarche
Data: 08/11/2019
Auto a guida autonoma: il rischio è quello di generare più traffico

I ricercatori hanno intervistato più di 500 persone sul loro comportamento nei confronti della propria auto e ne hanno tratto le conseguenze sul traffico. 

Leggi l'articolo

Autore: Emilia Urso Anfuso - Redazione Tecnologia
Data: 13/09/2019
Bonus TV 2019: come prepararsi allo switch del 2022

In vista di una data importante, il 1° Luglio 2022, quando ci troveremo in una nuova era per ciò che riguarda la ricezione dei programmi TV attraverso un nuovo switch che obbligherà le reti televisive ad adeguarsi ai nuovi standard, saremo  costretti a dotarci dei necessari device  implementati con la nuova tecnologia DVB-T2

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Scientifica
Data: 05/01/2019
CES 2019: l’italiana Volta vince l’Innovation Award con la ciotola intelligente per anim

L’intelligenza artificiale trova applicazione anche negli oggetti dedicati agli animali domestici. Con la ciotola Mookkie, capace di riconoscere il singolo animale, l’azienda italiana Volta® specializzata nello sviluppo di prodotti AI-centrici ha vinto l’Innovation Award nella categoria Smart Home al CES 2019. 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -