Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Politica Italiana  
Taranto, Ministro Costa: 'Ci vorrebbe un Ministero dell'Ambiente'

Taranto, Ministro Costa: 'Ci vorrebbe un Ministero dell'Ambiente'
Autore: Redazione Politica
Data: 23/11/2019

“A Taranto serve una regia unica, l’ideale sarebbe avere il Ministero dell’Ambiente. Sto valutando di fare un unico sito di interesse nazionale a Taranto”. Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa interverrà oggi alle 8:30 a Si Può Fare di Laura Bettini e con Carlo Gabardini su Radio 24.

 

In merito alla delicata gestione delle bonifiche ambientali nell’area vasta di Taranto, Costa ha dichiarato: “Sto valutando di fare un unico sito di interesse nazionale. Oggi ci sono invece un insieme di bonifiche, il che significa che c’è una regia a multi facce che ha però difetti di coordinamento e di spesa e – prosegue Costa su Radio 24 – l’ideale sarebbe avere il Ministero dell’Ambiente come cabina di regia unica”. Secondo il Ministro, in questo modo ci sarebbe “un solo riferimento economico e i soldi verrebbero spesi meglio”.




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 19/01/2020 02:16:00

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Politica Italiana

Autore: Redazione Politica
Data: 18/01/2020
Giorgetti (Lega): 'In Calabria centrodestra in vantaggio'

"I sondaggi li hanno in mano tutti, è chiaro che il centrodestra in Calabria sia in vantaggio".

Leggi l'articolo

Autore: Angela Urso - Redazione Politica
Data: 11/01/2020
M5S in bilico tra disfatta e ripartenza

L'ufficializzazione della ripartenza del M5S è arrivata attraverso l'annuncio dell'evento che si terrà dal 13 al 15 Marzo 2020, quando il "Movimento 2.0" nascerà negli Stati Generali.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 17/12/2019
Cannabis light e mercato tutelato: per la Casellati 'Emendamenti inamissibili'

Per la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati tra gli emendamenti della legge di Bilancio che sono da ritenersi "inammissibili o estranei per contenuti" alla legge di bilancio

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Scientifica
Data: 13/12/2019
Droghe: presentata la relazione sulle dipendenze

Il governo “Conte 2” ha presentato in Parlamento la Relazione sulle dipendenze che il governo “Conte 1” avrebbe dovuto depositare entro il 30 giugno 2019 (ai sensi del DPR 309/1990).

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -