Sei nella sezione Economia   -> Categoria:  Finanza  
Tim, Enel, OF: chi vende cosa e a chi

Tim, Enel, OF: chi vende cosa e a chi
Autore: Bracco & Gatto
Data: 18/12/2019

Il ballo del qua qua era una canzoncina in voga negli anni 80, dove i ballerini, a coppie o in gruppo, si dimenavano ognuno per proprio conto, con movenze personali e ignari di quello che facevano tutti gli altri. Le quattro società in oggetto,in special modo le prime due, sembrano aver raggiunto punte inarrivabili di tale ballo e ultimamente parlano solo con se stesse.

Come tutti sanno, dopo l’ingresso di CDP in Tim  e la sua posizione paritaria in OF con Enel, era sembrato logico che per la rete in fibra era necessario una join venture Open Fiber-Tim al fine di evitare, visto l’entità degli investimenti richiesti, due reti singole e in concorrenza, ritenute da tutti gli esperti (ma proprio tutti ), dannose per gli operatori e per il paese.

Pertanto tutti d’accordo a trovare la soluzione migliore per questo ineluttabile matrimonio. Era implicito e naturale che CDP cedesse la sua quota di OF a Tim diventando l’azionista di riferimento mentre Enel avrebbe alienato la sua quota a fondi infrastrutturali.

Per studiare i dettagli furono creati tavoli chiamati graziosamente  “di confidenzialità”.

Cosa sia realmente successo non è dato sapere , ma improvvisamente, pochi giorni fa, l’AD di Enel  in un'intervista informa che la quota Enel in OF non è in vendita, che insomma preferisce andare avanti col sistema wholesale-only e in sintesi è in disaccordo su tutto quanto precedentemente concordato.

Mentre si rifletteva su questa esternazione il presidente di OF Bassanini ha sostenuto in toto Starace dicendoci che a lui piace fare il grossista quindi con Tim preferirebbe evitare lungaggini (per inciso ricordiamo che in tutta Europa le reti in fibra sono gestite dagli ex monopolisti)

A questo punto Gubitosi AD di Tim è volato in America a parlare di cloud con Google, meglio sulla nuvola in America  che restare a terra in Italia.

Era logico prevedere una esternazione  politica ma sembra che non ci sia un referente. Qualcuno comincia a pensar male , che si, è peccato ma qualche volte ci indovina. OF venne creata dal Giglio Magico e buttata fra i piedi di Tim per l’insofferenza alle regole toscane. Chi c’è ora dietro l’insofferenza imprevista del management OF-Enel ?

Il problema non è di poco conto e tocca il futuro del paese. Non sono permessi altri sprechi ed errori. La telefonia richiede ingenti investimenti e i margini sono molto risicati. Da una indagine di Repubblica risulta che con 10 euro in Italia compri 17 giga di traffico mobile mentre in Olanda e Spagna ne compri 2 e 3.

Nel settore sono già a rischio 10.000 posti di lavoro e ricordiamoci che la sola rete in rame di Tim mantiene sul groppone circa il doppio dei dipendenti dell’Ilva. Non possiamo permetterci due reti in fibra in concorrenza fra loro,sarebbe una vera follia, auguriamoci che non siano in grado di farla.

Buone feste e auguri a tutti, ne abbiamo molto bisogno.




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 01/12/2021 12:38:13

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Finanza

Autore: Chiara Vicario - Redazione Economia
Data: 27/05/2020
Settore giochi: scatta l'allarme cassa  integrazione straordinaria

Un allarme occupazionale che preoccupa un intero settore, ancora chiuso per il lockdown e che non intravede una possibile data di ripartenza del business. 

Leggi l'articolo

Autore: Lettera dei Presidenti Dario Gallina e Paolo Scudi
Data: 26/05/2020
Lettera di Unione Industriale di Torino e ANFIA al Presidente Conte

“Sollecitare un intervento governativo è vitale per recuperare l’operatività del settore automotive e la sua capacità di sviluppo decisiva per il progresso economico” – si legge nella lettera.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Economia
Data: 26/05/2020
Settore giochi e Fase 2: Ughi (Obiettivo 2016) 'Settore discriminato e beffato'

Un danno economico addizionale poiché non vi sono previsioni sulla data di riapertura dei luoghi di vendita (sale scommesse, sale bingo, sale giochi ecc...

Leggi l'articolo

Autore: Diletta Regoli - Redazione Economia
Data: 25/05/2020
Inchiesta Altroconsumo: l'impatto del Covid-19 sul portafogli degli italiani

L’emergenza coronavirus in corso non riguarda solo la salute ma anche l’economia delle famiglie, per questo Altroconsumo ha condotto un’indagine per analizzare il peso che sta avendo la pandemia sui bilanci degli italiani

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -