Sei nella sezione Economia   -> Categoria:  Occupazione  
LAVORO: tappa allo IED per la campagna della Commissione Europea Open Your Mind

LAVORO: tappa allo IED per la campagna della Commissione Europea Open Your Mind
Autore: Redazione Attualita'
Data: 01/02/2020

Appuntamento allo IED di Roma, in via Giovanni Branca 122, martedì 4 febbraio, dalle 9 alle 13 con la campagna “Open your mind” della Commissione Europea. L’iniziativa, nata per promuovere l’occupazione dei giovani di età compresa tra i 14 e i 30 anni nei settori tessile, abbigliamento, calzaturiero e conciario (settori TCLF), si rivolge ad alcuni comparti strategici per l’economia europea, tra i più innovativi, soprattutto nelle tecnologie digitali. Lanciata da EASME, Agenzie Europea per le piccole e medie imprese, e DG GROW, Direzione generale della Commissione Europea per il mercato interno, l’industria, imprenditoria e PMI, l'iniziativa coinvolge Italia, Romania, Portogallo, Spagna, Germania e Polonia, ovvero i sei paesi europei con la maggiore rappresentanza di industrie TCLF.

I settori manifatturieri europei del Tessile, Abbigliamento, Pelletteria e Calzature sviluppano un fatturato di oltre 200 miliardi di euro, con circa 225.000 imprese attive nei settori e forniscono occupazione a oltre 2 milioni di lavoratori in Europa. L’obiettivo del progetto “Open your Mind” è quello di arrivare ai giovani attraverso un triplo canale, quello degli istituti didattici, quello degli eventi di maggior rilievo per l'industria e quello delle aziende, mostrando le opportunità legate ai settori TCLF, accrescendo l’attenzione sulle occasioni che offrono questi comparti.

Sono previsti in totale 72 eventi in 60 locations diverse, 14 stand periodici, due contest on line, una campagna di comunicazione in 6 lingue più una, ovvero nelle lingue dei sei paesi target e in inglese. La tappa del 4 febbraio in IED Roma s’inserisce nel calendario dei Creative Days dedicati alle professioni della moda. «Per IED è un piacere collaborare a un'iniziativa così importante, che rivolgendosi ai più giovani consente di rimarcare il ruolo centrale dei settori TCLF in Europa e nell'ambito del nostro made in Italy», afferma il Direttore IED Roma Laura Negrini. Nel corso della giornata diversi gruppi di studenti delle ultime classi delle scuole secondarie di secondo grado della Capitale parteciperanno, guidati da professionisti del settore, a workshop ed esercitazioni in laboratorio di Fashion Design, Design degli Accessori, Design del Gioiello e Fashion Stylist.

Qui il programma della giornata: https://www.ied.it/professione/creative-days-roma

Per prendere parte al contest, i giovani avranno possibilità di inoltrare le loro proposte fino al 21 Febbraio. https://openyourmind-tclf.eu/?p=contest

 



Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 14/08/2022 05:10:28

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Occupazione

Autore: Emilia Urso Anfuso - Redazione Economia
Data: 24/05/2020
Decreto rilancio: approvato il Bonus colf e badanti

Nella precedente versione del decreto, gli importi del sostegno economico erano stati fissati dai 400 ai 600 euro...

Leggi l'articolo

Autore: Andrea Pascale - Redazione Economia
Data: 10/05/2020
Fase 2, allarme delle imprenditrici: ''Le donne rischiano di essere tagliate fuori''

“Nel dibattito sulla fase due le donne sono del tutto assenti. Il Governo sembra essersi dimenticato di mettere le imprenditrici e le lavoratrici... 

Leggi l'articolo

Autore: Fausta Tagliarini - Redazione Economia
Data: 30/04/2020
Covid-.19: Cassa Dottori Commercialisti: online il bando per contributi agli iscritti

È online da ieri sul sito della Cassa Dottori Commercialisti il bando per la richiesta di contributi assistenziali a supporto degli iscritti che lavorano in uno studio professionale in affitto.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Economia
Data: 27/04/2020
Settore ristorazione: si rischia il fallimento

Moriranno oltre 50.000 imprese e 350.000 persone perderanno il loro posto di lavoro. Bar, ristoranti, pizzerie, catering, intrattenimento, per il quale non esiste neanche una data ipotizzata...

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -