Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Coronavirus: raccolta fondi per le famiglie dei sanitari che hanno perso la vita

Coronavirus: raccolta fondi per le famiglie dei sanitari che hanno perso la vita
Autore: Miriam Giudici - Redazione Attualita'
Data: 20/04/2020

L’associazione benefica legata ad AICPE (Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica) sostiene le famiglie degli operatori sanitari con un progetto che unisce arte e solidarietà, coinvolgendo i bambini di tutta Italia. La partecipazione dei piccoli artisti è libera. È possibile visitare la mostra su Children4you.com e donare fino al 6 giugno

Un museo con le opere dei bambini di tutta Italia dedicate a medici e infermieri in prima linea nella lotta al Coronavirus, da visitare virtualmente per poi effettuare, sempre online, una donazione a favore delle famiglie dei sanitari che hanno perso la vita in questa terribile battaglia. Si tratta di Children for you (Children4you.com), l’iniziativa ideata dal chirurgo plastico bolognese Alessandro Gennai e rilanciata da AICPE Onlus, associazione benefica formata dai medici di AICPE, Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica, con la collaborazione e il supporto tecnico di Kitsune.Pro.

A raccontarlo è Marco Stabile, chirurgo plastico di Cremona presidente di AICPE Onlus: «Questa iniziativa coinvolge i nostri bambini e la loro innata, meravigliosa sensibilità e capacità creativa – spiega Stabile –. L’obiettivo è creare una grande mostra virtuale delle loro opere d’arte (disegni, dipinti, sculture)  da visitare online, con la possibilità di esprimere il proprio gradimento semplicemente con un “like” alle opere. Alla fine della “visita” si può fare una donazione libera con Paypal (il circuito accetta anche le carte di credito)».

In questo momento sono online già più di 50 opere inviate da bambini e ragazzi provenienti da tutta Italia e hanno aderito anche alcune realtà che si occupano di infanzia, come l’Associazione Ragazzi Down di Bologna.

L’iniziativa si concluderà domenica 6 giugno e in quell’occasione verrà comunicata la somma raccolta per le famiglie dei nostri sanitari eroi. Verrà inoltre decretato il vincitore tra i piccoli artisti che avrà raccolto il maggior numero di preferenze.

La partecipazione dei bambini è libera: basta registrarli con l’indirizzo email di un genitore e potranno caricare tutte le opere che desiderano con una descrizione dell’opera o un pensiero (facoltativo). Non è richiesto nessun dato dei minori e le comunicazioni avverranno solo tramite l’email del genitore. Prima di essere pubblicata, ogni foto è verificata dall’amministratore del sito.

Per informazioni: chidrenforyou2020@gmail.com




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 11/04/2021 05:38:08

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Attualita'
Data: 25/05/2020
60.000 assistenti civici volontari per il rispetto del distanziamento sociale

I sindaci italiani arruoleranno 60.000 volontari maggiorenni, a patto che siano siano disoccupati, percettori di reddito di cittadinanza o di ammortizzatori sociali.

Leggi l'articolo

Autore: Sara Preatoni - Redazione Attualita'
Data: 23/05/2020
Fake news: come riconoscerle

Se volessimo individuare un trend che purtroppo sta caratterizzando questi ultimi anni, sicuramente la diffusione delle “fake news” sarebbe uno di questi. Cosa sono le fake news?

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 

Leggi l'articolo

Autore: Sergio Ragaini - Redazione Attualita'
Data: 18/05/2020
Se non puoi combatterli….

Questa è la vita: andare verso la bellezza, andare verso l’armonia. La vita è contatto, scambio. Non è ritrarsi, non è allontanarsi credo che il vero virus sia proprio questo allontanarsi, questo evitare il contatto e lo scambio, questo impedire le relazioni.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -