Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Eventi  

"La svolta" - presentato il libro ed il programma civicratico al Garante per la Privacy
Autore: Fabrizio Federici- Capo Redattore Cultura
Data: 21/07/2009

 
 
"Sinchè non prenderemo noi stessi in mano il nostro destino, smettendo di lamentarci e di rilasciare eterne deleghe in bianco a governanti e burocrazia, e non ci domanderemo anzitutto cosa può fare ognuno di noi  per il proprio Paese, questo Paese non diverrà veramente maturo, e la nostra democrazia non sarà mai veramente in cammino".

Così -  riecheggiando, al tempo stesso, Etienne de la Boetie e gli altri teorici del giusnaturalismo rinascimentale, e il John Kennedy dello storico discorso d'insediamento del 1961 - l'avvocato Giuseppe Fortunato, coordinatore del "Laboratorio Privacy Sviluppo",parte essenziale del Garante per la Privacy, ha aperto ultimamente, nella sala convegni del Garante in Piazza Monte Citorio, di fronte alla Camera, l'evento "LA SVOLTA": centrato sulla presentazione dell'omonimo libro-manifesto del programma del Laboratorio, e del Progetto di rinnovamento "civicratico" della democrazia italiana che ne rappresenta il naturale corollario. Progetto alla cui illustrazione han partecipato i rappresentanti delle più varie associazioni espressive della società civile, da "Telefono Amico" al WWF, dall' Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti a Italians for Darfur, dai Consigli Nazionali degli Ordini di Giornalisti e Psicologi all' Associazione Nazionale Difensori Civici. 
     
Il Laboratorio Privacy Sviluppo, nato nel 2006 presso l'Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, si occupa d'una sostanziale riqualificazione del concetto di "Privacy": intesa anche in senso attivo e propositivo, come piena realizzazione della  personalità del "Cives". In un'ottica che, da un lato, guarda alle migliori tradizioni democratiche del passato, dalle pòleis greche e dalla prima Repubblica romana ai Comuni medioevali e repubbliche rinascimentali; e dall' altro - sull' esempio anche dei più avanzati sistemi costituzionali – considera la ricerca della felicità, sul piano anche della vita civile, come obbiettivo essenziale dell' uomo "animale politico".

 

Il libro-manifesto di Civicrazia è "LA SVOLTA – dal desiderio alla realtà,", curato in ogni aspetto dall'avvocato Fortunato. Un libro ( 2009, pp. 496, E.20,00) edito da Aracne, casa da sempre molto attenta a tutto quel che riguarda l'innovazione  ( rappresentata, nell'evento, dal Direttore generale, Gioacchino Onorati ),e scritto in prima persona: ma  dove l'autore, in fondo,  è il lettore stesso che scrive, imparando dalle storie  di chi ha realizzato quanto desiderava, e dalla "Vita ed opere" di grandi uomini e  sommi pensatori."Faremo periodiche edizioni di questo libro – ha precisato l'avvocato Fortunato - aperte al contributo di tutti i lettori: in pratica, un grande cantiere del rinnovamento individuale e civile, una sorta di "Manifesto in progress" del Laboratorio Privacy Sviluppo".

L'adesione al programma  della Rete civicratica (vedi www.civicrazia.org ) d'una ventina di parlamentari di tutte le forze politiche, e i forti propositi d'impegno delle associazioni intervenute, tra cui anche "Cittadinanza attiva", una delle più longeve (sulla scena civile dal 1978 ), e il neonato movimento "Noinazione", rappresentato dalla Presidente Emilia Urso Anfuso, rafforzano la serietà del progetto.Che riprenderà a settembre, con manifestazioni programmate in tutta Italia, e il sostegno anche dell' Ufficio italiano della Commissione Europea: rappresentato, nell'evento,dal Direttore della rappresentanza italiana della Commissione,  Pier Virgilio Dastoli,negli anni '70-'80 assistente parlamentare, a Strasburgo,del "Mosè dell' Europa", Altiero Spinelli."Ma anche un altro Mosè - ha ricordato, in chiusura, Giuseppe Fortunato - ha una storia che insegna molto in  termini di successo individuale.
 
Mi riferisco a quel Moses Mendelssohn (1729-1786), nonno del celebre musicista, filosofo della tolleranza religiosa e civile da molti definito il "Socrate tedesco", o il "Lutero ebraico", che, personalmente, era un uomo assai brutto, affetto da una gobba peggiore di quella di Leopardi. Eppure, Mendelssoh trovò il coraggio per avvicinare, e in seguito conquistare, la splendida ragazza di cui era innamorato: che divenne la sua fedele compagna di vita, moglie e madre perfetta". 



Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 26/05/2020 06:02:34

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Eventi

Autore: Lara Facco - Redazione Cultura
Data: 22/05/2020
Fondazione Arnaldo Pomodoro e Studio MARCONI ‘65

Più di un mese fa la Fondazione Arnaldo Pomodoro e lo Studio MARCONI ’65 hanno lanciato una campagna di raccolta fondi a favore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri - IRCCS

Leggi l'articolo

Autore: Gabriella Gnetti - Redazione Cultura
Data: 21/05/2020
#laculturaincasaKIDS: attività e appuntamenti digital per bambini e ragazzi

...Nella serie di video per ogni età Gli abitanti del Museo dei Fori Imperiali si raccontano! i protagonisti sono i capolavori della collezione, che si animano raccontando la propria storia.

Leggi l'articolo

Autore: Gabriella Gnetti - Redazione Cultura
Data: 16/05/2020
#laculturaincasa: gli appuntamenti digital del fine settimana dal 15 al 17 maggio

Roma Capitale della cultura prosegue le attività su web e social con il programma #laculturaincasa. Sono tanti gli appuntamenti, gli approfondimenti e i video messi a disposizione online per tutti...

Leggi l'articolo

Autore: Gabriella Gnetti - Redazione Cultura
Data: 09/05/2020
#laculturaincasa: gli appuntamenti digital fino al 10 maggio

Roma Capitale della cultura, aderendo alla campagna #iorestoacasa, prosegue le attività su web e social con il programma #laculturaincasa. 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -