Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Eventi  
Roma, Teatro Quirino:

Roma, Teatro Quirino: "Dona Flor e i suoi due mariti"
Autore: Ufficio Stampa Teatro Quirino
Data: 04/02/2011 14:47:42

15/27 febbraio

Compagnia Enfi Teatro

Caterina Murino  Paolo Calabresi  Max Malatesta

DONA FLOR E I SUOI DUE MARITI

di Jorge Amado

e con Simonetta Cartia, Claudia Gusmano, Serena Mattace Raso, Laura Rovetti

musiche originali eseguite dal vivo dalla Bubbez Orchestra

scene Andrea Nelson Cecchini

coreografie Juan Diego Puerta Lopez

istallazioni visive Claudio Garofalo

luci Michelangelo Vitullo

regia e drammaturgia Emanuela Giordano

 

 
 

Dona Flor, come molti sanno, è una dolce e pudica creatura bahiana che convola in prime nozze con un adorabile mascalzone, giocatore e sciupafemmine. Alla morte del primo marito, dopo un anno di sofferta vedovanza, si risposa con un affettuoso, devoto e morigerato farmacista.

Dona Flor scopre, nell'incanto di un luogo dove l'impossibile si palesa e si colora, che il desiderio può compiere prodigi inaspettati.
 
Grande maestra di cucina, Dona Flor, natura onesta e schiva, scopre che il suo appetito d'amore non si può saziare con un solo marito, ce ne vogliono due.
 
Per un idillio perfetto occorre mettere insieme il meglio di entrambi: onestà e premure da una parte, fantasia ed erotismo dall'altra, o come suggerirebbe James Hilman l'animo saturnino e quello mercuriale.
 
Lo spiritello vivace del primo amore si intrufolerà nel letto del secondo legittimo marito, regalando a Dona Flor l'illusione di una pienezza altrimenti irraggiungibile.
 
Il capolavoro di Amado è un affresco corale, sprigiona incandescente ilarità e poesia visionaria. Non è traducibile per intero sulla scena, tanti sono i personaggi che si affollano nelle case, per i vicoli poveri del Pelorinho, quartiere popolare di Bahia, dove la vita si consuma tra la gente.
 
La nostra trasposizione teatrale, fedele, crediamo, allo spirito dell'autore, affida a Dona Rosilda, madre di Dona Flor il ruolo della " regina della notte" , provocatrice sfacciata e irriverente ( e fortemente comica ), archetipo della scalatrice sociale, alle tre amiche di Dona Flor il compito di coro " narrante": è il paese, il vicolo, il quartiere, voci, consigli, chiacchiere, dicerie, calunnie, illazioni, riti magici, cordogli ed esultanze.
 

Seguiremo le vicende della protagonista contrappuntate da alcune sue ( famose ) ricette di cucina bahiana, empatiche alchimie di umori altalenanti.

Metteremo in scena il suo candore, la sua sprovveduta predisposizione all'amore senza calcolo, fino alla maturazione che, dopo la vedovanza e il secondo matrimonio,   le consente di accettare uno spregiudicato e imprevedibile ménage à trois, raggiungendo l' appagamento e la completezza che tutti noi sicuramente abbiamo sempre sognato.

In scena sette attori, per raccontare un'esilarante e struggente metafora dei nostri più segreti desideri.
 

ORARI

 

dal martedì al sabato ore 20.45
giovedì 17, mercoledì 23 e sabato 26 febbraio ore 16.45
tutte le domeniche ore 16.45
 

 

INFO

botteghino 06/6794585

numero verde 800013616

mail info@teatroquirino.it

  

 

PREZZI

 

intero

 

ridotto

platea

€ 30,00

 

€ 26,00

I balconata

€ 25,50

 

€ 23,00

II balconata

€ 22,00

 

€ 19,00

galleria

€ 16,00

 

€ 14,00

 

 

 

 



Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 17/10/2019 03:42:08

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Eventi

Autore: Redazione Cultura
Data: 14/10/2019 06:56:33
Roma, Nuovo Cinema Aquila: gli eventi speciali fino al 28 Ottobre

Presso il Nuovo Cinema Aquila di Roma diversi eventi speciali da non perdere. La programmazione fino al 28 Ottobre 2019

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 03/10/2019 07:14:32
Viaggi nell'antica Roma: a cura di Piero Angela al Foro di Cesare e al Foro di Augusto

Manca solo un mese alla conclusione, per il 2019, dello straordinario progetto Viaggi nell’antica Roma che, attraverso i suoi due appassionanti ed innovativi spettacoli multimediali

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 03/10/2019 08:01:49
Roma: Cibo, salute e sport - week end di benessere nel Parco del Santa Maria della Pietà

Venerdì e sabato appuntamento con “Il cibo è vita. Insieme per un’educazione alimentare”, domenica c’è la “Run4Health”

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 15/09/2019 07:05:49
Teatrino di Palazzo Grassi - Approfondimenti sulla mostra 'Luc Tuymans'

Sfruttando le molteplici chiavi di lettura offerte dai linguaggi della contemporaneità e dalle opere in mostra, il calendario di approfondimenti prende avvio con una rassegna cinematografica articolata in 3 appuntamenti

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -