Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Satira  
Maltempo in Italia.. Ho visto cose che voi umani...

Maltempo in Italia.. Ho visto cose che voi umani...
Autore: Davide
Data: 11/02/2012

Ho visto cose che non avevo mai visto.
In questo paese si è passati da Tremonti a Monti. Da Berlusconi a Passera.

Ci stupiamo se a noi italiani tocca la neve e stare a casa con le mogli?

Una volta si poteva almeno dire piove governo ladro. Ora cosa diciamo Nevica governo tecnico?

Qui non si parla di politica. Meglio parlare del maltempo.

Venerdi ho visto cose che voi umani non avete mai visto a Roma.

Sale sciolto nelle ferite della capitale. Sale sciolto nella pioggia come se si dovesse preparare una grande spaghettata.

Romani che prima avevano fatto i vaghi trasformati in dottor Zivaghi col colbacco in testa dispersi nella tundra siberiana tra la Flaminia e Primaporta.

Uffici del comune chiusi con gli impegati dentro da una settimana.

Autisti Atac con le catene in mano fare a guerra alle bande di Taxisti protestanti.

Farmacisti che avevano finito le scorte andare a rifornirsi presso la grande distribuzione.

Benzinai che per scaldarsi davano fuoco alla pompa di benzina.
Aledanni di tutti i tipi. Sia al comune che in provincia.

Protezioni civilissime che non si è capito come hanno fatto a non mandare a quel paese sindaci incazzati neri come le desuete camicie del ventennio.

Alberi.. Giunchi e canne piegati sotto il peso della neve.
Riscaldamenti alla canna del gas. Spazzacamini sulle canne dei camini. Canne... Troppe canne. Ecco forse il problema.

Venerdi ho visto cose che voi umani non avete mai visto in tutta Italia.
Un'ecatombe di proporzione bibblica.

Protezione civile a bordo di gatti delle nevi.
Polizia a cavallo a villa Borgese.
Cani antivalanga usati come apripista.
Giornalisti sciacalli sul luogo della nevicata.
Il figlio del colonnello Mengacci fare la parte del Leone.
Ed un branco di asini ad occuparsi della gestione dell'emergenza.

L'intera Italia trasformata in un'arca di Noe carica di animali di ogni tipo prima del diluvio.

E De Falco che urla. Comandante. Salga a Bordo. Cazzo

E sulla fiancata dell'arca una scritta inquietante. Concordia



Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 24/02/2020 09:36:39

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Satira

Autore: Luca Nasetti - Redazione Cultura
Data: 25/01/2014
Auditorium, Festival delle Scienze: i linguaggi. Storia semiseria della nascita di una 'frase'

Parla come mangi. Detto ormai in disuso e sdoganato, da oggi si deve dire “parla come pensi”. Luoghi comuni popolari invero, il cui significato è noto ai più (non a tutti, perché molti sempre più spesso si dimenticano di usare il filtro posto alla base del cervello e danno sfogo a pensieri non proprio politically correct).

Leggi l'articolo

Autore: Davide
Data: 22/04/2013
Condominio ItaliaI soliti zerbini davanti alle porte. Le solite gomme americane attaccate sugli scalini dell'androne. Le solite sigarette buttate nelle aiole. Le solite targhette unte e bisunte dell'ascensore. "MPS. Manutenzione Pianteante Sollevattrici. Ditta responsabile della manutenzione. Max carico 130 kili. Max 4 persone."
Leggi l'articolo

Autore: Emilia Urso Anfuso
Data: 08/04/2013
Ingroia l ' errante: dalla Rivoluzione alla RiscossioneIngroia ha anche un’altra peculiarità che certamente verrà studiata scientificamente nei decenni a venire: quella di sapere rimbalzare plasticamente, proprio come una pallina di gomma. Lo prendi, lo sbatti lì, lui rimbalza, torna indietro, risbatte – random (…) – da un’altra parte. Lo prendono e tentano di tirarlo da un’altro lato (Aosta).
Leggi l'articolo

Autore: Davide
Data: 05/04/2013
Crisi di Governo: una soluzione...stupefacente

Bersani ha di nascosto sostituito in privato il suo sigarone con una E-sigarette con ricarica dalla ricetta segreta dal nome Jamaica Sweet. Ecco la spiegazione al suo tentativo malgrado l'evidenza a tentare ancora di presentarsi come il futuro presidente del consiglio. Grasso cerca di limitare i danni imponendo limiti sul consumo alla Buvette che non potrà più vendere le cartine lunghe.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -