Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Al via il 'concorsone' per gli insegnanti: ecco come si svolge

Al via il 'concorsone' per gli insegnanti: ecco come si svolge
Autore: Mariasole De Maio - Redazione Attualità
Data: 17/12/2012

 

E' iniziata la prima parte del cosidetto "concorsone" per insegnanti indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione a 13 anni di distanza dall'ultimo concorso tenutosi.

Domani la seconda giornata, sempre suddivisa per scaglioni di orario

Come si svolge la prova: ogni partecipante accede ai test attraverso un PC messogli a disposizione. Si svolge tutto online, per la prima volta. 50 domande cui rispondere in 50 minuti anche se ognuno svolgerà la prova in più turni, visto che ogni candidato verrà sottoposto ad un diverso blocco di domande che il cervellone ministeriale sorteggerà fra le 3.500 pubblicate lo scorso 27 novembre

La prima operazione da effettuare, è quella di inserire i dati anagrafici e la lingua straniera prescelta dal candidato, mentre il documento di riconoscimento dovrà essere tenuto per tutta la durata della prova sul tavolo per consentire in qualsiasi momento ai vigilanti di verificare che a sostenere la prova sia davvero la persona corrispondente ai dati anagrafici inseriti al computer.

I candidati hanno due referenti: uno amministrativo e l'altro informatico.

E' il referente informatico a dare il via lla prova. Al suo ok, basta cliccare sul pulsante: "avvia prova" per far partire il test e la "clessidra" Al termine di 50 minuti il software si blocca. I candidati devono restare al proprio posto in attesa che il proprio referente informatico scarichi su una penna usb la prova svolta.

A Roma il candidato più veloce nella consegna del test: appena 20 minuti con esito positivo.

Il totale dei candidati alle prove di esame è pari a 43.650 di cui 33.000 solo nella città di Roma. Sul totale nazionale, si sono presentati im 32.522 circa il 75% degli aventi diritto




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 20/01/2020 09:35:46

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Valeria Volpato - Redazione Attualita'
Data: 20/01/2020
e-Commerce: gli articoli più acquistati nel 2019

Con l’inizio di un nuovo anno è tempo di bilanci e di analisi dei mesi trascorsi, sia per fare il punto sull’anno appena passato sia per porsi nuovi obiettivi per quello venturo. 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 19/01/2020
Cocktail: tre ricette per recuperare il buonumore

Una strana sensazione di tristezza, a cui si aggiunge una nota di malinconia: ad alimentare le sensazioni tipiche del terzo lunedì di gennaio, noto ai più come “Blue Monday”

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 17/01/2020
Identikit dei Millenials e della generazione Z

Determinati ma poco resilienti, partecipano di più ad attività extrascolastiche, soprattutto di alternanza scuola-lavoro

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 13/01/2020
Sicurezza stradale: ecco le misure migliori per prevenire gli incidenti

A breve termine, le misure draconiane non servono per ridurre gli incidenti e gli episodi di pirateria stradale. 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -