Sei nella sezione Economia   -> Categoria:  Fisco e Tasse  
Nuovo redditometro: the big brother is watching us... (Con film completo)

Nuovo redditometro: the big brother is watching us... (Con film completo)
Autore: Emilia Urso Anfuso
Data: 05/01/2013

 
Video: "1984" - Tratto dal romanzo di George Orwell

Film completo

Il 2013 parte con una novità fiscale: il nuovo redditometro che - attraverso il Redditest, applicazione online utilizzabile da tutti i contribuenti - dovrebbe addirittura stabilire l'eventuale tendenza all'evasione fiscale dei cittadini italiani. Ne avevamo già parlato in questo articolo, mettendo anche un pochino in luce un dubbio: perché l'Agenzia delle Entrate chiede di installare sul proprio PC un "programmino innocuo" (...) quando avrebbe potuto creare un modulo online di verifica senza per questo temere di ritrovarsi con veri e propri keylogger che potrebbero tracciare tutto ciò che facciamo attraverso il nostro computer durante l'anno?

Altra cosa: a cosa serve "monitorare se stessi"? Nella realtà dei fatti infatti, il redditest serve appunto ad appurare che, fra entrate dichiarate ed uscite, non vi siano incongruenze. E questo già fa pendere ancor più la bilancia dalla parte dei sospetti, perché se un cittadino ha - oltre alle entrate ordinarie - ad esempio dei risparmi, ecco che sarà messo nella possibilità di fare spese che non combaciano con gli introiti e questo lo farà entrare nella cosiddetta "zona rossa", ovvero fra coloro che sono ritenuti a rischio evasione.

E' un discorso che fa acqua da tutte le parti, visto che non sembra essere questo il metodo per sconfiggere i "grandi evasori" e dal momento che, i grandi evasori non saranno sicuramente fra coloro che compileranno il redditest.

Questa invenzione fiscale difatti, sembra essere più un metodo per accedere alle ultime ed occulte informazioni sul risparmio privato che ancora l'Agenzia delle Entrate ancora in molti casi non riusciva ad ottenere. Perché è ovvio che, se ti entra 1.000 ed escono 3.000 lo sai da te che c'è un qualcosina che non va. Ti metti pure a "verificare" col redditest?...

Mettiamola così: il redditest sarebbe potuto essere proposto con un modulo online, senza necessità di scaricare nulla sul proprio pc e solo per coloro che volessero in qualche modo prepararsi meglio alla compilazione della dichiarazione dei redditi. Una sorta di eserciziario fiscale.

Così come è stato creato invece, tende solamente a mettere in luce ciò che al contribuente appare lecito e che per l'Agenzia delle Entrate non lo è affatto.

Le oltre 100 voci inserite difatti - al di la di quelle tipo "numero di cavalli posseduti"... - carpiscono informazioni particolareggiate su tutto ciò che concerne la vita di ogni singolo cittadino, comprendendo anche corsi di lingue o di musica per se o per i figli, spese di telecomunicazioni, eventuali hobbies e varie ed eventuali.
Tutto. Tutto ciò che è alla voce "spesa".
Ma se sempre più spesso viene dichiarato che, "grazie" alla crisi sono molti gli adulti costretti a chiedere l'aiutino economico in famiglia, come si può poi decretare che quel soggetto ha discrepanze fra entrate ed uscite? Diviene discrepanza cercare l'evasore in questo modo, lasciando evadere tranquillamente – come sempre – i veri grandi evasori che se la ridono sempre, alla faccia del piccolo contribuente messo alla gogna e reso "cattivo" da un sistema che, in maniera perversa, rende colpevole chi non lo è.
Ecco perchè è bene riflettere sulla metodica utilizzata, che più che aderire ad una ottica lineare di lotta alla grande evasione fiscale, riporta molto più coerentemente all'attitudine a voler entrare del tutto ed in maniera determinante nella vita di ognuno, monitoradno non solo le spese, ma i risparmi, le abitudini, le tendenze, i desideri... Un libro aperto attraverso il quale poter generare altri metodi di controllo che non potranno che abbattere totalmente, quel pò che rimane della libertà individuale.
Pensate per un attimo alle domande inserite nell'ultimo censimento, ricordate? "A che ora uscite di casa... A che ora rientrate... Bevete succhi di frutta..." Ma il censimento, non era quel conteggio relativo al numero di abitanti stabili di una nazione... Oltre alla razza ed alla eventuale religione a fini statistici, tutto il resto a cosa serviva?...
A compiere un passo in più verso la negazione della libertà individuale. Facile. Ed aberrante insieme. Oltretutto, per la prima volta è stato introdotto il criterio di dovere di risposta. Non potevamo proprio esimerci dal fornire tutti i fatti nostri a chi con questi dati, sa benissimo cosa fare in quanto a controlli ulteriori sulla libertà individuale. E' la regola dei nuovi Regimi dittatoriali, bellezza!
"The big brother is watching you" scrisse il grande Orwell in tempi davvero non sospetti. il grande fratello ci guarda. Ci siamo. E non c'è bisogno di avere le telecamere nascoste in casa, se viene imposto a norma di Legge di essere noi stessi i delatori...di noi stessi. Costa anche molto meno. Chiamali scemi...
Licenza Creative Commons
Nuovo redditometro: the big brother is watrcing us...(Con film completo) by Emilia Urso Anfuso is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at http://www.gliscomunicati.com/content.asp?contentid=2452.


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 28/09/2022 22:07:54

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Fisco e Tasse

Autore: Emilia Urso Anfuso - Redazione Economia
Data: 15/05/2020
Bonus vacanze 2020: tutte le informazioni utili

Un dato interessante: le perdite economiche subite dal settore ricettivo ammontano a circa 81 milioni di euro.

Leggi l'articolo

Autore: Chiara Vicario - Redazione Economia
Data: 13/05/2020
Decreto rilancio: rinviata la lotteria degli scontrini

 

La partenza della lotteria degli scontrini, prevista dal 1° luglio 2020, slitterà al 1° gennaio 2021: è quanto si legge nell’ultima bozza del Decreto Rilancio 
Leggi l'articolo

Autore: Andrea Pascale - Redazione Economia
Data: 15/02/2020
Scongiurato l'aumento IVA per bar e ristoranti

Il Presidente di Fipe, Lino Enrico Stoppani: "Ci auguriamo che questa posizione sia mantenuta non tanto per porre fine alle speculazioni e alle voci che ciclicamente ritornano"...

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Economia
Data: 23/01/2020
Il Vademecum del contribuente 2020 presentato da Unione Fiduciaria

Chi vuole orientarsi nel mondo dei tributi senza perdere le più recenti norme introdotte dall’ultima Legge Finanziaria, deve avere con sé il volume “Vademecum del Contribuente 2020” 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -