Sei nella sezione Economia   -> Categoria:  Finanza  
Carmelo Finocchiaro, Presidente Confedercontribuenti:

Carmelo Finocchiaro, Presidente Confedercontribuenti: "si a Rete dei movimenti ma a patto che"...
Autore: Confedercontribuenti Nazionale
Data: 26/03/2014

 

Ieri a Vittoria in provincia di Ragusa la Confedercontribuenti è scesa in campo con una nuova iniziativa per denunciare e proporre soluzioni per la difesa degli imprenditori e dei contribuenti onesti.

Una iniziativa molto ben riuscita, grazie a Giovanni Traina e agli uomini della nostra organizzazione ragusana. Una mattinata di passione contro le ingiustizie, la mafia e l'illegalità.

Una giornata che ha visto la presenza anche di tanti agricoltori e imprenditori coraggiosi che in questi mesi hanno condotto in molte piazze siciliane la loro battaglia in difesa delle proprie aziende. La presenza dell'Associazione Antiracket Vittoriese, della CNA, dei forconi di Mariano Ferro e di quelli del Movimento dei Forconi che fanno capo a Martino Morsello, hanno dimostrato quanta attenzione vi è intorno alle battaglie della Confedercontribuenti.

Gianni Traina ha lanciato la sfida agli altri movimenti perche' si costituisca una rete diffusa contro il sistema bancario e le vessazioni di Serit, il Coordinatore regionale siciliano di Confedercontribuenti, Bruno Viaggio ha rilanciato la battaglia per la riforma della giustizia tributaria, mentre il Vice coordinatore Nazionale Imprese Luca Silvestrone ha sottolineato come sia necessario che le organizzazioni tradizionali cambino passo e si uniscano in una battaglia concreta in difesa degli imprenditori.

Le conclusioni del Presidente Finocchiaro hanno rilanciato la necessità di una battaglia senza compromessi contro un sistema che sta uccidendo l'economia del nostro paese e sfidando chi come le organizzazioni imprenditoriali tradizionali usano da una parte gridare nelle piazze in difesa delle imprese e dall'altro siedono nei consigli di amministrazione delle banche che costituiscono una delle cause principali della crisi del nostro Paese.

Rete unitaria si ma con chi non ha compromessi con questo sistema di potere e il suo sistema bancario, ha ribadito il Presidente di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro.

Il suo appello finale, accolto da un caloroso applauso, a non avere paura delle mafie e dei potentati, siamo piu' forti noi il loro posto è nelle patrie galere. Se alla protesta facciamo seguire le proposte nessuna potrà batterci, perchè le ragioni degli onesti prevarranno, anche in questa Europa dei tecnocrati che certamente non rappresenta gli interessi del nostro popolo.




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 27/09/2022 20:31:18

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Finanza

Autore: Chiara Vicario - Redazione Economia
Data: 27/05/2020
Settore giochi: scatta l'allarme cassa  integrazione straordinaria

Un allarme occupazionale che preoccupa un intero settore, ancora chiuso per il lockdown e che non intravede una possibile data di ripartenza del business. 

Leggi l'articolo

Autore: Lettera dei Presidenti Dario Gallina e Paolo Scudi
Data: 26/05/2020
Lettera di Unione Industriale di Torino e ANFIA al Presidente Conte

“Sollecitare un intervento governativo è vitale per recuperare l’operatività del settore automotive e la sua capacità di sviluppo decisiva per il progresso economico” – si legge nella lettera.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Economia
Data: 26/05/2020
Settore giochi e Fase 2: Ughi (Obiettivo 2016) 'Settore discriminato e beffato'

Un danno economico addizionale poiché non vi sono previsioni sulla data di riapertura dei luoghi di vendita (sale scommesse, sale bingo, sale giochi ecc...

Leggi l'articolo

Autore: Diletta Regoli - Redazione Economia
Data: 25/05/2020
Inchiesta Altroconsumo: l'impatto del Covid-19 sul portafogli degli italiani

L’emergenza coronavirus in corso non riguarda solo la salute ma anche l’economia delle famiglie, per questo Altroconsumo ha condotto un’indagine per analizzare il peso che sta avendo la pandemia sui bilanci degli italiani

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -