Sei nella sezione Mondo   -> Categoria:  Politica Estera  
Nicolas Sarkozy in stato di fermo per presunta concussione

Nicolas Sarkozy in stato di fermo per presunta concussione
Autore: Carolina Bonfante - Redazione Esteri
Data: 01/07/2014

L'ex presidente francese Nicolas Sarkozy è in stato di fermo nei locali della polizia giudiziaria di Nanterre, alle porte di Parig, da questa mattinai.

Il fermo è stato deciso per poter interrogare Sarkozy nell'ambito di un'inchiesta sulle informazioni riservate che l'ex presidente avrebbe ottenuto da alcuni magistrati della Corte di Cassazione sulle indagini in corso nei suoi confronti in cambio di promesse su possibili avanzamenti di carriera 

Lo stato di fermo può durare 24 ore ed essere prorogato per altre 24

I reati su cui si sta indagando sono quelli di millantato credito e violazione del segreto istruttorio E' la prima volta assoluta in cui si ricorre al fermo nei confronti di un ex presidente e nel momento in cui si vociferava di un ritorno di Sarkozy in Politica

Questa vicenda, parte  dall'inchiesta condotta dalla magistratura di Bordeaux sulle pressioni che Sarkozy avrebbe esercitato sulla miliardaria Liliane Bettencourt, azionista principale del gruppo L'Oréal, per ottenere alcuni finanziamenti per la campagna presidenziale del 2007.

I magistrati hanno ritenuto opportuno trasferire ai colleghi parigini che si occupano di altre due inchieste (sul sospetto finanziamento illecito di quella stessa campagna da parte della Libia e sul possibile intervento a favore del finanziere Bernard Tapie nel contenzioso con lo Stato sul fallimento del Crédit Lyonnais) le agende di Sarkozy, che testimoniano di appuntamenti sospetti.

Così, i magistrati parigini hanno deciso di mettere sotto controllo la linea telefonica del legale di Sarkozy, Thierry Herzog, scoprendo dalle intercettazioni l'esistenza di una vera e propria rete di informatori facenti parte della Cassazione. Da qui, la decisione di porre in stato di fermo l'ex presidente francese.

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 07/03/2021 00:28:22

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Politica Estera

Autore: Laurent Joffrin - Redazione Esteri
Data: 08/04/2020
Coronavirus: gli USA e il disastro sociale

La tragica prova che gli Stati Uniti stanno attraversando apriranno finalmente gli occhi agli elettori americani? 

Leggi l'articolo

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 22/03/2020
Coronavirus - Angela Merkel è stata posta in quarantena

La Merkel, 65 anni, sarà sottoposta a "test regolari" nei prossimi giorni e continuerà con il suo lavoro da casa, almeno per il momento.

Leggi l'articolo

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 17/03/2020
Covid-19 - Macron: 'Siamo in guerra'

"L'epidemia di coronavirus è diventata una realtà immediata, presente. Siamo in guerra, una guerra sanitaria certamente: non lottiamo contro un esercito o contro un altro paese". 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Esteri
Data: 16/03/2020
Covid-19: risposta insufficiente del Regno Unito all'emergenza sanitaria

Mentre molti paesi europei hanno adottato misure drastiche per arginare la diffusione del coronavirus, il Regno Unito non ha ancora introdotto misure di "distanziamento sociale"...

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -