Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Salerno. Ancora un successo per Luci d'Artista

Salerno. Ancora un successo per Luci d'Artista
Autore: Teresa Corrado - Redazione Cultura
Data: 31/12/2014

È ancora Natale, un altro anno passato ad abbellire le strade delle città, a renderle confortevoli e piacevoli alla vista dei cittadini e di chi vuole visitarle. Una pratica, questa, che il sindaco Vincenzo De Luca ha fortemente incentivato negli anni dei suoi mandati di primo cittadino. Luminarie che hanno un nome ben preciso per la città: "Luci d'Artista di Salerno", dove gli addobbi delle strade si confondono con quelli dei negozi, con il riciclo, con la gente che cammina per la città, con il mare, punto fermo di Salerno e con il numero di visitatori sempre più crescente.

Con gli anni, infatti, le installazioni delle luci natalizie, per la particolarità delle forme e dei temi, ma anche dei materiali, ha attirato sempre più visitatori, prima dalle zone limitrofe di Salerno, poi da tutta Italia. Non a caso, camminando per la città si possono incrociare visitatori con accenti differenti, senza parlare di stranieri che restano ammirati dalle scintillanti luci che addobbano la città. Crescendo il numero di visitatori, sono cresciuti anche i percorsi che si possono fare per ammirare i cieli salernitani. Temi e figure, che attraggono grandi e piccini allo stesso modo. Una passeggiata nel fantastico mondo delle luci natalizie.

Ecco, allora, la scelta dell'amministrazione comunale di addobbare non solo le strade principali, ma anche quelle vicine che permettono al turista di girare per tutte e vie di Salerno e offrire maggiori opportunità di passeggio e di percorsi alternativi che rendono meno difficoltoso il percorso a chi porta con se un passeggino o si muove su sedie a rotelle.

Il sindaco De Luca ha pensato a tutto, ecco perchè, il 7 novembre, quando ha dato il via a questa straordinaria luce cittadina, ha voluto farlo sentendosi forte del lavoro svolto fin'ora. In fondo ha dato vita ad un appuntamento annuale atteso ogni anno con trepidazione. Gli artisti che si occupano delle luminarie, inoltre, si possono anche sbizzarrire con i materiali di riciclo. La plastica, infatti, è uno dei materiali maggiormente utilizzato, soprattutto le bottiglie che addobbano, donando forme e colori, alcune vie della città.

Luci d'artista  2015, si appresta a restare nel cuore dei bambini per Il giardino incantato, dove, nella villa comunale di Salerno, prendono forma i personaggi Disney: Peter Pan e Cenerentola, sono i protagonisti. Un veliero magnifico, adornato da coccodrilli e una carrozza trainata da quattro destrieri, circondata dai topolini che si adoperano con i fili di cotone, sono l'attrattiva principale. Ma non mancano nemmeno uccellini e farfalle, gnomi e scoiattoli, lumache e fiori.

Che dire poi dello splendido "Sistema solare" tra i cui pianeti è possibile anche ammirare il passaggio delle stelle cadenti, oppure dell'Antartide con l'installazioni dei pinguini sul lungomare di Salerno, senza perdere l'occasione di vedere le tante vie attigue al corso principale su cui si ammirano, acrobati, fiori, tappeti volanti. In piazza Sant'Agostino, invece ci si imbatte in uno splendido  drago che si aggira tra le colonne del porticato di uno dei palazzi della piazza, trasformata in una misteriosa Shanghai.

Corso Vittorio Emanuele, che si estende dalla stazione ferroviaria, al centro della città, fino alla piazza Portanova, un'immensa Aurora boreale, che con i suoi colori accompagna le serate salernitane, terminando, nella piazza, proprio con un immenso albero natalizio. Il freddo gelido di questi giorni ha regalato anche qualche fiocco di neve che ha reso più magica la permanenza di Luci d'Artista nella città salernitana.

Il successo di Luci d'Artista di Salerno, ha fatto sì che il sindaco De Luca, allungasse il periodo dedicato a questa esposizione, fino al 15 febbraio, offrendo un'esperienza unica anche ai fidanzati, permettendo loro di festeggiare, insieme a queste luci, anche il giorno di San Valentino, festa dedicata proprio all'amore.

Non solo, ma durante il periodo delle luminarie, sarà girato a Salerno "Babbo Natale non viene da Nord" il nuovo film di Maurizio Casagrande con Maria Grazia Cucinotta e lo stesso Casagrande, che verrà proiettato nelle sale a dicembre 2015. Oltre al cinema, anche musica, infatti per la notte di Capodanno a Salerno, in piazza Amendola, si esibiranno Rocco Hunt ed Emma Marrone e per la notte di San Silvestro, c'è il tutto esaurito negli alberghi, tanto che alcuni fan della cantante che sono giunti a Salerno, hanno dormito in tenda al freddo. 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 24/01/2020 09:02:45

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Valeria Volpato - Redazione Attualita'
Data: 20/01/2020
e-Commerce: gli articoli più acquistati nel 2019

Con l’inizio di un nuovo anno è tempo di bilanci e di analisi dei mesi trascorsi, sia per fare il punto sull’anno appena passato sia per porsi nuovi obiettivi per quello venturo. 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 19/01/2020
Cocktail: tre ricette per recuperare il buonumore

Una strana sensazione di tristezza, a cui si aggiunge una nota di malinconia: ad alimentare le sensazioni tipiche del terzo lunedì di gennaio, noto ai più come “Blue Monday”

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 17/01/2020
Identikit dei Millenials e della generazione Z

Determinati ma poco resilienti, partecipano di più ad attività extrascolastiche, soprattutto di alternanza scuola-lavoro

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 13/01/2020
Sicurezza stradale: ecco le misure migliori per prevenire gli incidenti

A breve termine, le misure draconiane non servono per ridurre gli incidenti e gli episodi di pirateria stradale. 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -