Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Musica  
Successo all'Auditorium per Sergio Cammariere

Successo all'Auditorium per Sergio Cammariere
Autore: Teresa Corrado - Redazione Cultura
Data: 19/01/2015

Successo per il concerto di Sergio Cammariere all’Auditorium Parco della Musica di Roma, città che da più di trent’anni è diventata la casa del cantautore calabrese. Il concerto, realizzato per la presentazione del nuovo album "Mano nella mano", uscito a settembre 2014, è solo il primo di una serie che lo porterà in giro per l'Italia. Accolto con un caloroso applauso e un tifo quasi da stadio l’artista ha subito scaldato gli animi dei suoi fan con la sua musica, accompagnato dai tre musicisti che suonano con lui da anni, la "sua famiglia musicale": Luca Bulgarelli al contrabbasso, Amedeo Ariano alla batteria, Bruno Marcozzi alle percussioni e Fabrizio Bosso alla tromba.

La musica dolce, accompagnata dai testi delle canzoni, vere poesie d’amore, la maggior parte delle quali, nell'ultimo album, sono scritte da Roberto Kunstler, ha aperto gli animi e i cuori degli spettatori che si sono persi nella sonorità della sala, godendo della gioia che i musicisti sanno regalare al proprio pubblico. È stato bello potersi perdere nella musica e melodia del jazz, samba, classica, cantautrice, tra pianoforte, batteria e percussioni. Un pubblico variegato, formato da musicisti, adulti, giovani, anziani, che non hanno perso una nota dello spettacolo.

Non è mancata nemmeno la possibilità di scegliere i brani della scaletta, grazie al momento solo pianoforte che Sergio Cammariere ha dedicato ai fan, aspettando le richieste direttamente dal pubblico che non si è fatto pregare. È stato proprio l’amore che hanno espresso i suoi spettatori che ha emozionato molto il cantautore che ha confessato la sua ansia di fronte al pubblico romano che è diventato di casa da quando ormai si è trasferito a Roma.

Un affetto che il pubblico ha ricambiato non solo con scroscianti applausi al termini di ogni esibizione, ma seguendo e cantando le canzoni che arrivavano dal palco. Emozione pura e sinergia quando Cammariere ha fatto cantare il pubblico sulle note di "Tutto quello che un uomo", accompagnata dal gruppo di artisti schierati sul palco.

Non solo Sanremo, ma anche altre canzoni come "Carovana", "L'amore non si spiega", "Ogni cosa di me", "Libero nell'aria", oltre all'intero album di "Mano nella mano".

Un concerto pieno di emozioni, tanto che, dopo averlo dichiarato chiuso, il cantante si è riseduto al pianoforte e ha continuato a regalare canzoni ai fan, ormai quasi tutto in piedi, per andar via, ma che si sono fermati per ascoltare ancora una volta la voce di Cammariere.

I prossimi appuntamenti del cantautore sono il 26 gennaio a Milano, il 2 febbraio a Napoli e il 14 marzo a Reggio Calabria.

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 01/02/2023 07:21:42

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Musica

Autore: Elisabetta Castiglioni - Redazione Cultura
Data: 25/05/2020
VIM - Live at Home: GIUSEPPE ALBANESE - lunedì 25 maggio ore 19:00

Torna per Visioninmusica, ma stavolta in diretta streaming dalla sua abitazione, il pianista Giuseppe Albanese, protagonista del prossimo "Live at Home" lunedì 25 maggio alle ore 19:00

Leggi l'articolo

Autore: Giacomo Vitali - Redazione Cultura
Data: 20/05/2020
I-Days 2020: festival cancellato -  come chiedere il rimborso dei biglietti

l’edizione 2020 del festival IDAYS, che avrebbe dovuto avere luogo dal 12 al 15 giugno + 17 luglio a MILANO nell’area MIND – Milano Innovation District (area expo), è cancellata.

Leggi l'articolo

Autore: Giacomo Vitali - Redazione Cultura
Data: 21/02/2020
MACHINE GUN KELLY: il rapper americano fa ritorno in Italia il 1 luglio a Bologna

Machine Gun Kelly, di nuovo in Italia per un’unica data mercoledì 1° luglio al Sequoie Music Park di Bologna.

Leggi l'articolo

Autore: Erica Gasaro - Redazione Cultura
Data: 22/12/2019
GHEMON: 'Scritto nelle stelle' in tour  dal 3 Aprile 2020

“Scritto nelle Stelle” è un disco che mescola tutte le anime di Ghemon: la melodia, il rap, una band di musicisti e il lavoro dei migliori producer in circolazione. 


Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -